I pennini Broad

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
Avatar utente
Hiroshi
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 171
Iscritto il: mercoledì 30 settembre 2015, 21:53
La mia penna preferita: Kaweco Dia 2
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 nero
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Reggio Emilia
Sesso:

I pennini Broad

Messaggio da Hiroshi »

Se dovessi immaginare una sorta di idea platonica di stilografica, o di stilografica ideale, penso che avrebbe un pennino da flusso abbondante, probabilmente un B oppure un OB.
Forse perché ricordo la penna che utilizzava un medico specialista che mi ha visitato per tanti anni, i suoi referti scritti a penna stilografica (una Montblanc?). Un flusso deciso e abbondante di inchiostro nero che esaltava la sua scrittura ricca di personalità.
Sul forum sento spessissimo parlare di pennini F ed EF, ovviamente, poco di B e OB, come forse è naturale.
Ci sono appassionati di questa misura, che non usano quel pennino solo per eleganti firme ma anche nel quotidiano?
Forza e onore! Massimo Decimo Meridio

Avatar utente
rolex hunter
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2031
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

I pennini Broad

Messaggio da rolex hunter »

Si, ci siamo;
Ma siccome un pennino B o BB consuma molto più inchiostro di un F, tendiamo a scrivere meno... :lol: 8-)
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)
&...
I don't want to belong to any club that will accept people like me as a member (cit)

Avatar utente
francoiacc
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2600
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Paragon Arco Bronze
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

I pennini Broad

Messaggio da francoiacc »

Presente, sotto il Medio per me sono tristi.
"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"
Francesco
Immagine

Avatar utente
Ghiandaia
Levetta
Levetta
Messaggi: 582
Iscritto il: domenica 12 maggio 2019, 10:43
La mia penna preferita: Cambia costantemente
Il mio inchiostro preferito: Vedi sopra
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

I pennini Broad

Messaggio da Ghiandaia »

Anche a me piacciono i tratti cicciotti, mettono in risalto le caratteristiche degli inchiostri che tanto amo. Però, per le mie abitudini di scrittura, i B sono un po' troppo grandi, almeno i B che ho io, che sono una Safari e una Loom. M è la mia misura, un bel M europeo, abbondante sia in larghezza del tratto sia in flusso.

Normie
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 477
Iscritto il: venerdì 9 febbraio 2018, 13:23
La mia penna preferita: Conid Slimline
Il mio inchiostro preferito: Diamine Salamander
Misura preferita del pennino: Extra Fine

I pennini Broad

Messaggio da Normie »

Ghiandaia ha scritto:
martedì 15 settembre 2020, 22:45
Anche a me piacciono i tratti cicciotti, mettono in risalto le caratteristiche degli inchiostri che tanto amo. Però, per le mie abitudini di scrittura, i B sono un po' troppo grandi, almeno i B che ho io, che sono una Safari e una Loom. M è la mia misura, un bel M europeo, abbondante sia in larghezza del tratto sia in flusso.
Prova un Naginata

Avatar utente
francoiacc
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2600
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Paragon Arco Bronze
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

I pennini Broad

Messaggio da francoiacc »

E che dire del C di Platinum, una goduria unica :mrgreen:
"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"
Francesco
Immagine

Avatar utente
maylota
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 248
Iscritto il: venerdì 28 febbraio 2020, 12:01
La mia penna preferita: Quelle che scrivono bene
Il mio inchiostro preferito: Waterman Florida Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: 45°28′01″N 09°11′24″E
Sesso:

I pennini Broad

Messaggio da maylota »

In ambiente lavorativo di solito porto sempre una penna tra il fine ed il medio ed una broad.
Il broad per brevi note, appunti veloci o memo funziona meglio di un fine ed ha il duplice vantaggio di scrivere in dimensioni leggibili anche senza occhiali e di valorizzare moltissimo l'inchiostro.
E poi sentirsi dire "che inchiostro meraviglioso" al posto del solito "ah, usi una stilografica", è impagabile e francamente con un fine non mi capita mai (a meno che non trovi l'appassionato), mentre col broad è quasi normale.

L'unico problema è che non ho mai trovato un broad in acciaio che mi piacesse particolarmente. Quelli in oro che ho provato sono invece tutti meravigliosi. Non so come mai, forse la leggera maggior molleggiatura del pennino in oro si adatta meglio al tratto largo.

maicol69
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 225
Iscritto il: lunedì 17 febbraio 2014, 15:31
La mia penna preferita: PELIKAN 800 BLU OCEAN
Il mio inchiostro preferito: pilot iroshizuku KON PEKI
Misura preferita del pennino: Medio
Località: BOLOGNA
Sesso:

I pennini Broad

Messaggio da maicol69 »

... eccomi !
soprattutto per le lunghe sessioni di scrittura, ma anche nel quotidiano, preferisco senz'altro tratti medio-grandi e quello "B" mi piace molto anche "visivamente", non solo per la resa e la esaltazione degli inchiostri

Avatar utente
ricart
Levetta
Levetta
Messaggi: 659
Iscritto il: venerdì 18 agosto 2017, 14:05
La mia penna preferita: Pelikan 120
Il mio inchiostro preferito: Ora: Waterman blu-nero
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 054
Località: Porpetto (UD)
Sesso:

I pennini Broad

Messaggio da ricart »

Abitualmente uso un pennino stub 1.1 perchè, a differenza di un B, permette la variazione del tratto. Quello normale B, con il tratto uniforme, lo trovo un po' monotono.

mandi
Riccardo

Si sta come d'autunno sugli alberi le foglie (G.U.)

Pelikanino
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 114
Iscritto il: martedì 27 agosto 2019, 13:25
La mia penna preferita: Pelikan m600
Il mio inchiostro preferito: Diamine Red Dragon
Misura preferita del pennino: Stub
Sesso:

I pennini Broad

Messaggio da Pelikanino »

Non per essere polemico, visto che ognuno ha i suoi gusti e soprattutto ha la sua scrittura... ma non vi nascondo le mie perplessità sull'uso del B e del BB.

Vorrei chiedere a chi dice di usare il B nel quotidiano se usa dei lenzuoli per prendere appunti e come fa se deve scrivere qualcosa al volo su un foglietto piccolo, quanto sono alte le lettere e quanta distanza mette tra una riga e l'altra quando scrive. Soprattutto, chiedo se poi qualcun altro leggendo quegli appunti riesce a capire quel che c'è scritto.

Avatar utente
Mightyspank
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 904
Iscritto il: lunedì 23 febbraio 2015, 22:46
La mia penna preferita: L'ultima
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku Yu-Yake
Misura preferita del pennino: Stub
Località: Milano
Sesso:

I pennini Broad

Messaggio da Mightyspank »

A me piacciono molto i pennini ampi, che mettono in risalto le qualità degli inchiostri.
Certo su una agendina preferisco usare pennini medio-fini, ma su normali quaderni perché no?
Io ho una scrittura ampia che ben si adatta al broad.
Come Ricart apprezzo molto gli stub, la misura1,1 consente variazioni naturali di tratto senza dover rallentare la scrittura.
Poi per titoli, firme o semplicemente per giocare, avere bei pennini B, BB o addirittura triplo broad è un gran divertimento.

Avatar utente
francoiacc
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2600
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Paragon Arco Bronze
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

I pennini Broad

Messaggio da francoiacc »

Anche sugli stub sono un po' estremista, preferisco l'1.5mm
"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"
Francesco
Immagine

Avatar utente
LucaC
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1277
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso:

I pennini Broad

Messaggio da LucaC »

Sempre piaciuti i pennini generosi, su un quaderno non c' è nessun problema di spazio, con il pennino OBBB della mia Montblanc riesco a scrivere ovunque senza problemi di illeggibilità.

Avatar utente
JetMcQuack
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 330
Iscritto il: martedì 31 dicembre 2013, 21:50
La mia penna preferita: Pelikan 101
Misura preferita del pennino: Obliquo
Località: Pavia
Sesso:

I pennini Broad

Messaggio da JetMcQuack »

ricart ha scritto:
mercoledì 16 settembre 2020, 10:49
Abitualmente uso un pennino stub 1.1 perchè, a differenza di un B, permette la variazione del tratto. Quello normale B, con il tratto uniforme, lo trovo un po' monotono.

mandi
Anche io voto stub, l'uniformità di tratto fa troppo pennarello ;-)

Avatar utente
blaustern
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2272
Iscritto il: domenica 16 giugno 2013, 20:55
La mia penna preferita: Pelikan M800 Burnt Orange
Il mio inchiostro preferito: Graf Faber Castell Cobalt Blau
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 047
Località: Europa
Contatta:

I pennini Broad

Messaggio da blaustern »

La mia penna preferita - Montblanc Bohème blu - ha un pennino B. La scelta del pennino è stata un po’ obbligata (c’era solo quell’esemplare in negozio!) ma si è rivelata eccezionale :D Il pennino ha la punta piatta e smussata e scrive come uno stub 1/1.1
Geppina & Pelmingway

Rispondi

Torna a “Penne Stilografiche”