Montblanc Dumas: che inchiostro?

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
Avatar utente
francoiacc
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1318
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Montblanc Dumas: che inchiostro?

Messaggio da francoiacc » sabato 7 settembre 2019, 16:26

Per la prima volta ho un po' di timore reverenziale, e non vorrei sbagliare inchiostro. Vorrei inchiostrarla con il Toffee Brown, altrove mi è stato consigliato il diamine grigio o il MB Irish Green , che dite? :think:
Allegati
15678662278241185453923.jpg
Francesco

"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"

Avatar utente
ASTROLUX
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1340
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Montblanc Dumas: che inchiostro?

Messaggio da ASTROLUX » sabato 7 settembre 2019, 16:30

francoiacc ha scritto:
sabato 7 settembre 2019, 16:26
Per la prima volta ho un po' di timore reverenziale, e non vorrei sbagliare inchiostro. Vorrei inchiostrarla con il Toffee Brown, altrove mi è stato consigliato il diamine grigio o il MB Irish Green , che dite? :think:
Un semplice turchese Waterman ?

Avatar utente
Monet63
Artista
Artista
Messaggi: 1182
Iscritto il: sabato 5 ottobre 2013, 22:34
La mia penna preferita: Delta Goldpen Mezzanotte n°52
Il mio inchiostro preferito: Nero Aurora
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cassino - Sud Europa
Sesso:
Contatta:

Montblanc Dumas: che inchiostro?

Messaggio da Monet63 » sabato 7 settembre 2019, 17:25

francoiacc ha scritto:
sabato 7 settembre 2019, 16:26
Per la prima volta ho un po' di timore reverenziale, e non vorrei sbagliare inchiostro. Vorrei inchiostrarla con il Toffee Brown, altrove mi è stato consigliato il diamine grigio o il MB Irish Green , che dite? :think:
Ho entrambi i MontBlanc, cioè il Toffee Brown e il verde. Sono due eccellenti inchiostri, e metterei uno dei due, a seconda di che colore vuoi/ti occorre. Personalmente, pur essendo in difficoltà nello scegliere (sia i verdi che i bruni mi piacciono molto), caricherei il bruno.
:wave:
L’opera d’arte è sempre una confessione.
Umberto Saba

MiraB
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 159
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2017, 13:17
Sesso:

Montblanc Dumas: che inchiostro?

Messaggio da MiraB » sabato 7 settembre 2019, 19:42

Io invece dico (scrivo) Montblanc Irish Green! :)
Sapere aude

Caterina




Immagine

maicol69
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 116
Iscritto il: lunedì 17 febbraio 2014, 15:31
La mia penna preferita: PELIKAN 800
Il mio inchiostro preferito: pilot iroshizuku KON PEKI
Misura preferita del pennino: Medio
Località: BOLOGNA
Sesso:

Montblanc Dumas: che inchiostro?

Messaggio da maicol69 » domenica 8 settembre 2019, 11:06

Ciao Francesco,
Se proprio proprio non vuoi usare il Tuo inchiostro preferito, che per me è un fantastico blu, io mi orienterei sul toffee brown
... Facci sapere (e vedere)
:wave:

Avatar utente
jebstuart
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 494
Iscritto il: sabato 4 febbraio 2017, 22:41
La mia penna preferita: Montblanc Celluloid 14x
Il mio inchiostro preferito: Sailor NanoPigment
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Napoli
Sesso:

Montblanc Dumas: che inchiostro?

Messaggio da jebstuart » domenica 8 settembre 2019, 11:36

Akkerman No. 22 Hopjesbruin ...

Nuance adattissima alle sfumature della penna, ed inchiostro di rango, degno di una edizione limitata.
Se ti è finito, in settimana un mio amico va ad Amsterdam e me ne prende un flacone :mrgreen: ;) :thumbup:
Mauro

Avatar utente
francoiacc
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1318
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Montblanc Dumas: che inchiostro?

Messaggio da francoiacc » domenica 8 settembre 2019, 11:40

jebstuart ha scritto:
domenica 8 settembre 2019, 11:36
Akkerman No. 22 Hopjesbruin ...

Nuance adattissima alle sfumature della penna, ed inchiostro di rango, degno di una edizione limitata.
Se ti è finito, in settimana un mio amico va ad Amsterdam e me ne prende un flacone :mrgreen: ;) :thumbup:
E chi sarà mai, quasi quasi chiedo se me ne prende un flacone.. :lol: :lol:
Francesco

"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"

Avatar utente
jebstuart
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 494
Iscritto il: sabato 4 febbraio 2017, 22:41
La mia penna preferita: Montblanc Celluloid 14x
Il mio inchiostro preferito: Sailor NanoPigment
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Napoli
Sesso:

Montblanc Dumas: che inchiostro?

Messaggio da jebstuart » domenica 8 settembre 2019, 11:45

francoiacc ha scritto:
domenica 8 settembre 2019, 11:40
.. E chi sarà mai ... :lol: :lol:
Scherzi a parte, perchè non proprio l'Hopjesbruin?
Mauro

Avatar utente
francoiacc
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1318
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Montblanc Dumas: che inchiostro?

Messaggio da francoiacc » domenica 8 settembre 2019, 11:49

ASTROLUX ha scritto:
sabato 7 settembre 2019, 16:30
Un semplice turchese Waterman ?
maicol69 ha scritto:
domenica 8 settembre 2019, 11:06
Ciao Francesco,
Se proprio proprio non vuoi usare il Tuo inchiostro preferito, che per me è un fantastico blu, io mi orienterei sul toffee brown
... Facci sapere (e vedere)
:wave:
Sono due grandi inchiostri, lo Shocking Blue di Akkerman é davvero bello, peraltro la settimana prossima sono all'Aia dove conto di prendere qualche altro inchiostro blu. Tuttavia non lo vedo un colore per la Dumas, per quanto il blu non è mai sbagliato.
Pensavo invece come alternativa anche all'Akkerman #26 mi sembra davvero un bel verde. Ma alla fine credo che andrò con il toffee Brown, mi piace come colore e mi sembra andare bene con la penna, il verde lo uso già su altre penne.
Francesco

"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"

Avatar utente
francoiacc
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1318
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Montblanc Dumas: che inchiostro?

Messaggio da francoiacc » domenica 8 settembre 2019, 11:51

jebstuart ha scritto:
domenica 8 settembre 2019, 11:45
francoiacc ha scritto:
domenica 8 settembre 2019, 11:40
.. E chi sarà mai ... :lol: :lol:
Scherzi a parte, perchè non proprio l'Hopjesbruin?
Lo trovo troppo chiaro.
Francesco

"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"

Avatar utente
francoiacc
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1318
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Montblanc Dumas: che inchiostro?

Messaggio da francoiacc » domenica 8 settembre 2019, 11:55

francoiacc ha scritto:
domenica 8 settembre 2019, 11:51
jebstuart ha scritto:
domenica 8 settembre 2019, 11:45


Scherzi a parte, perchè non proprio l'Hopjesbruin?
Lo trovo troppo chiaro.
Peraltro ho lo Sbrebrown, una edizione speciale di Akkerman che tende un po' più al rossiccio ed è più scuro, ma vorrei un marrone vero per la Dumas, che si intona con il marrone scuro del cappuccio e del fondello.
Francesco

"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"

Avatar utente
Stilo80
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 486
Iscritto il: venerdì 8 giugno 2018, 9:11
La mia penna preferita: Troppe
Il mio inchiostro preferito: Troppi
Misura preferita del pennino: Broad
Località: Milano
Contatta:

Montblanc Dumas: che inchiostro?

Messaggio da Stilo80 » domenica 8 settembre 2019, 15:39

Per iniziare a scrivere prima possibile il Tofee brown. Per un abbinamento di tinta più vicina opterei per un Diamine Chocolate Brown. Congratulazioni per lo splendido esemplare.
Per aspera ad astra.

Il mio canale YouTube:
https://www.youtube.com/StilograficaMente

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1508
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Montblanc Dumas: che inchiostro?

Messaggio da HoodedNib » domenica 8 settembre 2019, 17:34

Stilo80 ha scritto:
domenica 8 settembre 2019, 15:39
Per iniziare a scrivere prima possibile il Tofee brown. Per un abbinamento di tinta più vicina opterei per un Diamine Chocolate Brown. Congratulazioni per lo splendido esemplare.
Io continuo a battere per questo emerito sconosciuto, KWZ Cappuccino
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
francoiacc
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1318
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Montblanc Dumas: che inchiostro?

Messaggio da francoiacc » domenica 8 settembre 2019, 17:39

HoodedNib ha scritto:
domenica 8 settembre 2019, 17:34
Stilo80 ha scritto:
domenica 8 settembre 2019, 15:39
Per iniziare a scrivere prima possibile il Tofee brown. Per un abbinamento di tinta più vicina opterei per un Diamine Chocolate Brown. Congratulazioni per lo splendido esemplare.
Io continuo a battere per questo emerito sconosciuto, KWZ Cappuccino
Di KWZ ho un IG Blue, non ricordo il nome, è un inchiostro bello ma, almeno il mio, l'ho trovato davvero difficile da lavare via. Caricato su una penna a pistone ci ho messo almeno una settimana per pulirla fino a far uscire l'acqua limpida.
Francesco

"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1508
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Montblanc Dumas: che inchiostro?

Messaggio da HoodedNib » domenica 8 settembre 2019, 18:11

francoiacc ha scritto:
domenica 8 settembre 2019, 17:39
HoodedNib ha scritto:
domenica 8 settembre 2019, 17:34


Io continuo a battere per questo emerito sconosciuto, KWZ Cappuccino
Di KWZ ho un IG Blue, non ricordo il nome, è un inchiostro bello ma, almeno il mio, l'ho trovato davvero difficile da lavare via. Caricato su una penna a pistone ci ho messo almeno una settimana per pulirla fino a far uscire l'acqua limpida.
Immagino sia L' IG Turquoise, bel colore ma e' un ferrogallico, la KWZ non fa solo ferrogallici (anche se ha iniziato con quelli) e questo Cappuccino non lo e', come lavabilita' e' nella media di inchiostri simili, abbastanza facile da togliere in condizioni normali, non mi e' mai capitato che asciugasse in una penna quindi non ti saprei dire in quellecondizioni.
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Rispondi