Pineider Egosphère del 2000 circa

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
Rispondi
Avatar utente
Cassyauri
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 21
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2019, 7:41
Misura preferita del pennino: Medio

Pineider Egosphère del 2000 circa

Messaggio da Cassyauri » venerdì 19 luglio 2019, 19:59

Per recuperare un po' di punti, dopo avervi chiesto informazioni sulla penna particolare cinese Ming Sung, eccovi l'altro acquisto che era con la cinesina:

Pineider Egosphère, Stilo Grande, pennino Fine.

Premetto che non sono in grado di fornirvi una recensione, perché sono una neofita delle stilografiche, e perché la penna più cara che posseggo attualmente è una Parker IM (le altre sono tutte sotto i 20 euro, circa quello che ho pagato questa, l'ho trovata su un sito dell'usato!), e perché ho scoperto solo il mese scorso che ci sono altri inchiostri oltre al blu scolastico.

Dal libricino nella scatola:
Materiale: Resina nera lucida con rifiniture placcate in oro, un diaspro toscano verde è incastonato nella clip.
Pennino: Oro 18K F
Si ricarica a stantuffo.
[...] Il richiamo ai segni distintivi del nostro patrimonio emotivo e culturale, il merlo ghibellino, le curve sinuose del paesaggio, il diaspro verde dell'Isola d'Elba, danno vita ad una penna dal design inconfondibile destinata a diventare il più attuale dei "classici". [...]
E64A3530ab.jpg
E64A3541aaa.jpg
E64A3558a.jpg
E64A3561a.jpg
E64A3563a.jpg
Non ho ancora osato inchiostrarla, ma ho provato il pennino intingendolo, e MAMMA MIA se è fantastico!!!! :o Non riesco a paragonarlo, ma di sicuro non ho mai usato niente di così morbido e reattivo, e scivola che é una meraviglia su carta d'ufficio! Mi sono sciolta ai primi tratti...

Ora, avrei un paio di domande: devo pulirla prima di usarla? come? Lo stantuffo richiede una manutenzione iniziale? Visto che sono quasi 20 anni che non viene usato (ho provato a girarlo a "secco" e sembra funzionare bene, ovvero l'aria entra ed esce).
Altri consigli pratici?

Sono un po' spaventata ma non vedo l'ora di usarla!

Avatar utente
francoiacc
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1318
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Pineider Egosphère del 2000 circa

Messaggio da francoiacc » venerdì 19 luglio 2019, 20:12

Io farei un paio di cicli di carica e scarica con un po' di acqua e una paio di gocce di detersivo, la lascerei asciugare un giorno e poi la userei. :wave:
Francesco

"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"

Avatar utente
Pettirosso
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1286
Iscritto il: martedì 6 novembre 2012, 21:54
La mia penna preferita: Aurora, per tradizione
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Traves (TO)
Sesso:

Pineider Egosphère del 2000 circa

Messaggio da Pettirosso » sabato 20 luglio 2019, 0:02

francoiacc ha scritto:
venerdì 19 luglio 2019, 20:12
Io farei un paio di cicli di carica e scarica con un po' di acqua e una paio di gocce di detersivo, la lascerei asciugare un giorno e poi la userei. :wave:
:thumbup:
... Ed ovviamente che non sgoccioli quando carica a pennino in giù, sintomo di scarsa tenuta della guarnizione del pistone.
:wave:

Avatar utente
alfredop
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2542
Iscritto il: martedì 30 dicembre 2008, 17:48
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 061
Fp.it Vera: 002
Località: Napoli
Sesso:

Pineider Egosphère del 2000 circa

Messaggio da alfredop » sabato 20 luglio 2019, 11:10

La parte finale del cappuccio con il gioiello centrale mi ricorda l'occhio di Sauron :D
LOcchio-di-Sauron-dal-film-il-Signore-degli-Anelli.jpg
Alfredo
“Andare all’inferno è facile . C’è una scala. Scendi il primo gradino. Poi scendi il secondo. Poi scivoli." (Leo Ortolani, Rat-Man n. 91)

Avatar utente
Cassyauri
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 21
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2019, 7:41
Misura preferita del pennino: Medio

Pineider Egosphère del 2000 circa

Messaggio da Cassyauri » sabato 20 luglio 2019, 12:35

alfredop ha scritto:
sabato 20 luglio 2019, 11:10
La parte finale del cappuccio con il gioiello centrale mi ricorda l'occhio di Sauron :D

Alfredo
L'ho pensato anche ioooo!
La seconda cosa che mi è venuta in mente é Mugatu di Zoolander...
Allegati
p-zoolander-will-ferrell.jpg
p-zoolander-will-ferrell.jpg (33.42 KiB) Visto 657 volte

Avatar utente
ASTROLUX
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1341
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Pineider Egosphère del 2000 circa

Messaggio da ASTROLUX » sabato 20 luglio 2019, 13:37

A me piace molto, che dimensioni ha ?

Avatar utente
lucaparte
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 248
Iscritto il: lunedì 25 marzo 2019, 9:11
La mia penna preferita: quella che non ho ancora perso
Località: Venezia
Sesso:

Pineider Egosphère del 2000 circa

Messaggio da lucaparte » sabato 20 luglio 2019, 14:34

:thumbup: bella!
Luca

fifty years after

maicol69
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 117
Iscritto il: lunedì 17 febbraio 2014, 15:31
La mia penna preferita: PELIKAN 800
Il mio inchiostro preferito: pilot iroshizuku KON PEKI
Misura preferita del pennino: Medio
Località: BOLOGNA
Sesso:

Pineider Egosphère del 2000 circa

Messaggio da maicol69 » sabato 20 luglio 2019, 16:27

gran bella penna !
mi ha sempre intrigato
ci farai avere rece e prove scrittura, vero???

Avatar utente
Cassyauri
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 21
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2019, 7:41
Misura preferita del pennino: Medio

Pineider Egosphère del 2000 circa

Messaggio da Cassyauri » martedì 23 luglio 2019, 7:20

Grazie per i consigli, l'ho risciacquata con acqua e non sembrano esserci perdite.

Credo sia una penna piuttosto cicciotta: col cappuccio è circa 15cm, senza poco più di 13.5. La sezione del fusto nel punto più largo è di 1 cm.
IMG_20190717_180031.jpg
Le mie mani sono medio-grandi per una donna, ma spero vi dia un'idea delle dimensioni. Appena riesco faccio delle foto con le poche altre penne che ho.


In ogni caso essendo in resina risulta molto leggera.
Non ho ancora potuto inchiostrarla, sto aspettando un pacco di inchiostri che apparentemente è bloccato in dogana da una settimana (evviva la Svizzera!).

Avatar utente
Cassyauri
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 21
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2019, 7:41
Misura preferita del pennino: Medio

Pineider Egosphère del 2000 circa

Messaggio da Cassyauri » lunedì 29 luglio 2019, 7:40

Cassyauri ha scritto:
martedì 23 luglio 2019, 7:20
La sezione del fusto nel punto più largo è di 1 cm.
Ho sbagliato, é di 2 cm !

Avatar utente
Cassyauri
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 21
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2019, 7:41
Misura preferita del pennino: Medio

Pineider Egosphère del 2000 circa

Messaggio da Cassyauri » lunedì 29 luglio 2019, 7:49

Scrittura veloce con il Diamine Blue Black:
IMG_20190726_183656.jpg
IMG_20190726_183645.jpg
IMG_20190726_184913.jpg
Il tratto mi pare spesso per essere una F, ma forse è perché sono abituata alle penne cinesi ;) O forse è il tipo di inchiostro.
Qui vedere lo spessore del tratto disegnato sulla carta millimetrata, sembra spesso poco più di mezzo millimetro.
IMG_20190726_183758.jpg
L'unica pecca che ho riscontrato finora è il tratto: a volte salta, quindi devo scrivere più lentamente del solito per poter evitare dei buchi, soprattutto nelle barre verticali come la P e la D. Sono abituata a prendere appunti velocemente, e questa non sarà di sicuro la mia penna da appunti.
Ma forse sono sempre io che la tengo a un'inclinazione non adatta!

Avatar utente
Pettirosso
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1286
Iscritto il: martedì 6 novembre 2012, 21:54
La mia penna preferita: Aurora, per tradizione
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Traves (TO)
Sesso:

Pineider Egosphère del 2000 circa

Messaggio da Pettirosso » lunedì 29 luglio 2019, 8:04

Concordo perfettamente su tutto quanto hai scritto: un bel tratto, sicuro, senza incertezze né salti di tratto, ma (secondo me) un M pieno, complice anche il flusso di inchiostro piuttosto abbondante (poi dipende anche dalla carta utilizzata, come giustamente hai scritto).
Tieni presente che le misure (teoriche) dei tratti sarebbero: EF 0,3 mm; F 0,5mm; M 0,7mm; B 0,9 mm.
Ho scritto "teoriche" perché poi, nella pratica, si trova di tutto e di più...
Comunque, se la scrittura è morbida e l'M è il tuo tratto ideale (in effetti noto che scrivi piuttosto largo e alto), hai fatto centro in pieno! :thumbup:
Ciao, complimenti per la penna, o, meglio, il pennone! :clap:

Avatar utente
ASTROLUX
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1341
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Pineider Egosphère del 2000 circa

Messaggio da ASTROLUX » lunedì 5 agosto 2019, 9:49

Su che fascia di prezzo si attesta ?

Avatar utente
Cassyauri
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 21
Iscritto il: lunedì 15 luglio 2019, 7:41
Misura preferita del pennino: Medio

Pineider Egosphère del 2000 circa

Messaggio da Cassyauri » lunedì 5 agosto 2019, 9:56

ASTROLUX ha scritto:
lunedì 5 agosto 2019, 9:49
Su che fascia di prezzo si attesta ?
Ho trovato un articolo dell'anno 2000 della rivista "Vivi il grande Mondo della Penna" n38, con il prezzo di 650'000 lire. Con un convertitore di valuta storico il risultato attuale è circa 440 euro.

Rispondi