Cartier ha chiuso?

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
Rispondi
Renatobossi
Converter
Converter
Messaggi: 11
Iscritto il: lunedì 14 gennaio 2019, 21:36

Cartier ha chiuso?

Messaggio da Renatobossi » sabato 9 febbraio 2019, 19:35

Una curiosità: è vero che Cartier non produce più penne stilografiche?
Grazie per eventuali risposte.

Avatar utente
Pettirosso
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1182
Iscritto il: martedì 6 novembre 2012, 21:54
La mia penna preferita: Aurora, per tradizione
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Traves (TO)
Sesso:

Cartier ha chiuso?

Messaggio da Pettirosso » sabato 9 febbraio 2019, 20:49

In realtà, secondo me, non le ha mai prodotte.
Tutte le grandi Case di moda (Cartier, Dunhill, YSL, Gucci, Valentino, e chi più ne ha più ne metta) si limitavano a rimarchiare stilo (o sfere, o roller) fatte costruire da terze Case produttrici del settore.
Ovviamente tutto in proporzione: Dunhill (mi pare anche Cartier) commissionava a Montblanc, qualcuno a Omas, qualcuno a Aurora... E qualcuno allo sconfinato mercato di produzione asiatico.
Non sono informatissimo, ma a grandi linee la storia mi pare questa.

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1310
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso:

Cartier ha chiuso?

Messaggio da zoniale » sabato 9 febbraio 2019, 21:05

Cartier fa parte del gruppo Richemont. Di Richemont fa parte anche Montblanc.
Michele

marnautz
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 106
Iscritto il: sabato 25 aprile 2015, 23:21
La mia penna preferita: Cartier Louis
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Lodi
Sesso:

Cartier ha chiuso?

Messaggio da marnautz » sabato 9 febbraio 2019, 23:08

Se vai sul sito di Cartier ci sono in vendita le stilografiche d’eccezione (da 15 mila a salire) e la Roadster nera e oro giallo. La Roadster stilo é stata introdotta di recente, forse perché vogliono comunque avere un modello a catalogo. Peccato che abbiamo deciso di puntare su biro e Rollerball, io ho delle stilografiche Louis e Diabolo e devo dire che sono ottime. Sono MB personalizzate ma hanno quell’opulenza Cartier che mi piace molto. La Louis in resina nera e finiture platino é una delle mie stilo preferite. Prezzi di listino proibitivi, però sull’usato, anche pari al nuovo, si trovano buone occasioni.

Avatar utente
Pettirosso
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1182
Iscritto il: martedì 6 novembre 2012, 21:54
La mia penna preferita: Aurora, per tradizione
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Traves (TO)
Sesso:

Cartier ha chiuso?

Messaggio da Pettirosso » domenica 10 febbraio 2019, 0:00

zoniale ha scritto:
sabato 9 febbraio 2019, 21:05
Cartier fa parte del gruppo Richemont. Di Richemont fa parte anche Montblanc.
:idea: :clap: :thumbup:

Renatobossi
Converter
Converter
Messaggi: 11
Iscritto il: lunedì 14 gennaio 2019, 21:36

Cartier ha chiuso?

Messaggio da Renatobossi » domenica 10 febbraio 2019, 17:25

Come sempre risposte improntate alla massima competenza.
Grazie

Rispondi