KAWECO ICE SPORT

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
hobbit
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 286
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2016, 23:16

KAWECO ICE SPORT

Messaggio da hobbit » lunedì 11 febbraio 2019, 17:59

Purtroppo temo che ci sia una elevata variabilità con i prodotti economici.

Io ho solo una Kaweco Sport Classic Clear, con pennino EF, è il miglior pennino che io abbia mai avuto e tra le economiche alla fine è anche tra i meno rigidi. L'unica critica che posso muovere al pennino è che non è fino come un giapponese.

Ho varie Lamy (Safari e ABC), costruite molto bene, mi danno un'impressione di maggiore robustezza rispetto la Kaweco, ma dei vari pennini che ho avuto non ce ne è uno che competa con quello Kaweco. I migliori pennini tutto sommato sono gli A delle ABC dei miei figli, scrivono sempre, senza asperità, senza perdere colpi o false partenze (problema che ho con il pennino EF).

Mentre di Preppy ne ho tre e sono tre orologi, non sbagliano un colpo, non si intasano, non hanno false partenze, non saturano il foglio con flussi esagerati, ..... e pur essendo solo F sono ben più fini degli EF Kaweco e Lamy.

Tutto ciò per dire con i prodotti economici difficile trarre delle conclusioni.
Ultima modifica di hobbit il lunedì 11 febbraio 2019, 18:04, modificato 1 volta in totale.

Annibale
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 137
Iscritto il: mercoledì 17 gennaio 2018, 16:07
La mia penna preferita: Omas Extra Lucens
Il mio inchiostro preferito: Organic Studio - Nitrogen
Misura preferita del pennino: Stub

KAWECO ICE SPORT

Messaggio da Annibale » lunedì 11 febbraio 2019, 18:03

Anche io avevo riscontrato lo stesso problemino con una kaweco Sport. Senza toccare nulla ma con un po' di rodaggio il pennino ha iniziato a scorrere piacevolmente sulla carta.

Quanto alla rigidità, trovo più rigidi i pennini delle Lamy piuttosto che quelli della Kaweco.

In ogni caso, lo stile unico le ha rese le mie penne preferite quanto ad estetica.

Avatar utente
Stormwolfie
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1011
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Sailor 1911
Il mio inchiostro preferito: Sailor Blue Black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso:

KAWECO ICE SPORT

Messaggio da Stormwolfie » martedì 12 febbraio 2019, 9:05

Il converter a sacchetto non funziona benissimo, ti consiglio quello a pistoncino, oppure riempi le cartucce vuote con una siringa. Il pennino piano piano cede, ci vuole un po’ di pazienza e tante pagine da scrivere.
STEFANO

Ogni penna corre con inchiostri diversi su altrettante innumerevoli carte. Alcune scivolano rapide, altre con piena lentezza, altre grattano ritmi piacevoli. Ognuna esprime un suo carattere che lo scrittore dolcemente doma.

paki
Levetta
Levetta
Messaggi: 581
Iscritto il: martedì 2 dicembre 2014, 16:15
La mia penna preferita: Pelikan M805 Stresemann
Il mio inchiostro preferito: Diamine 150th Blue Velvet
Misura preferita del pennino: Italico
Località: Cerignola
Sesso:

KAWECO ICE SPORT

Messaggio da paki » martedì 12 febbraio 2019, 9:54

Il converter Kaweco a siringa ha lo stesso problema perché non ha all'interno un elemento per rompere la tensione superficiale.
Non l'ho provato, ma il converter Monteverde mini ha invece la sferetta come le cartucce, non dovrebbe avere questo problema. Comune penso che l'alternativa migliore sia ricaricare le cartucce: hanno una capacità leggermente superiore ai piccoli converter per la Kaweco Sport e l'inchiostro non rimane sul fondo.
"Le nuove opinioni sono sempre sospette e vengono di solito contrastate per l'unica ragione che non sono ancora diventate comuni" - John Locke

hobbit
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 286
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2016, 23:16

KAWECO ICE SPORT

Messaggio da hobbit » martedì 12 febbraio 2019, 10:23

Ho parecchie cartucce da smaltire e vado avanti con quelle, ma ho comunque provato sia il miniconverter che la ricarica da siringa e devo dire che il miniconverter carica veramente poco.
Quando esaurirò le cartucce, penso che la migliore soluzione per la Sport vista anche la struttura a vite del cappuccio che ingloba la vite del fusto, sia la conversione a eye-dropper.

Annibale
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 137
Iscritto il: mercoledì 17 gennaio 2018, 16:07
La mia penna preferita: Omas Extra Lucens
Il mio inchiostro preferito: Organic Studio - Nitrogen
Misura preferita del pennino: Stub

KAWECO ICE SPORT

Messaggio da Annibale » martedì 12 febbraio 2019, 11:21

hobbit ha scritto:
martedì 12 febbraio 2019, 10:23
Ho parecchie cartucce da smaltire e vado avanti con quelle, ma ho comunque provato sia il miniconverter che la ricarica da siringa e devo dire che il miniconverter carica veramente poco.
Quando esaurirò le cartucce, penso che la migliore soluzione per la Sport vista anche la struttura a vite del cappuccio che ingloba la vite del fusto, sia la conversione a eye-dropper.
Interessante, ma bisogna apportare qualche modifica? Secondo te rischia di rovinare la penna in qualche modo? Grazie mille

paki
Levetta
Levetta
Messaggi: 581
Iscritto il: martedì 2 dicembre 2014, 16:15
La mia penna preferita: Pelikan M805 Stresemann
Il mio inchiostro preferito: Diamine 150th Blue Velvet
Misura preferita del pennino: Italico
Località: Cerignola
Sesso:

KAWECO ICE SPORT

Messaggio da paki » martedì 12 febbraio 2019, 13:02

Annibale ha scritto:
martedì 12 febbraio 2019, 11:21
Interessante, ma bisogna apportare qualche modifica?
Basta spargere del grasso al silicone sulla filettatura per assicurare la tenuta ed evitare perdite.
E ricordarsi di non smontare la penna nei momenti morti o quando vuoi vedere il livello di inchiostro 😂
"Le nuove opinioni sono sempre sospette e vengono di solito contrastate per l'unica ragione che non sono ancora diventate comuni" - John Locke

hobbit
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 286
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2016, 23:16

KAWECO ICE SPORT

Messaggio da hobbit » martedì 12 febbraio 2019, 14:58

Diciamo che le trasparenti, che possono piacere o meno, hanno il vantaggio di poter essere controllate senza doverle aprire, che nel caso eye-dropper diventa un vantaggio consistente. Alla fine è il motivo per cui presi la Clear, pur piacendomi molto anche quelle colorate, forse anche di più.

Riguardo il funzionamento non vedo alcun problema a far funzionare una stilografica in modalità eye-dropper, se chiaramente sono ermetiche.

Avatar utente
Stormwolfie
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1011
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Sailor 1911
Il mio inchiostro preferito: Sailor Blue Black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso:

KAWECO ICE SPORT

Messaggio da Stormwolfie » martedì 12 febbraio 2019, 16:55

Mi sembra che ci voglia un o-ring o sbaglio? Un po' come sulle platinum preppy...
STEFANO

Ogni penna corre con inchiostri diversi su altrettante innumerevoli carte. Alcune scivolano rapide, altre con piena lentezza, altre grattano ritmi piacevoli. Ognuna esprime un suo carattere che lo scrittore dolcemente doma.

atnike
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 91
Iscritto il: domenica 8 aprile 2018, 10:46
La mia penna preferita: Tante penne per tanti momenti
Il mio inchiostro preferito: Nero vintage
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

KAWECO ICE SPORT

Messaggio da atnike » mercoledì 10 aprile 2019, 10:04

Mi sembra che le cartucce Kaweco non abbiano un innesto molto saldo nella sezione, mentre il convertitore a vescica si. L'avete notato anche nelle vostre penne o sono le mie due un po' sfortunate?

hobbit
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 286
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2016, 23:16

KAWECO ICE SPORT

Messaggio da hobbit » mercoledì 10 aprile 2019, 10:27

atnike ha scritto:
mercoledì 10 aprile 2019, 10:04
Mi sembra che le cartucce Kaweco non abbiano un innesto molto saldo nella sezione, mentre il convertitore a vescica si. L'avete notato anche nelle vostre penne o sono le mie due un po' sfortunate?
Io ho trasformato la mia in eye dropper proprio perché le cartucce erano poco salde e rischiavano di sfilarsi. C'è anche un po' di colpa mia perché una volta l'ho forzata, ma rimane il fatto che l'innesto delle cartucce non è un granché.

atnike
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 91
Iscritto il: domenica 8 aprile 2018, 10:46
La mia penna preferita: Tante penne per tanti momenti
Il mio inchiostro preferito: Nero vintage
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

KAWECO ICE SPORT

Messaggio da atnike » mercoledì 10 aprile 2019, 11:34

Grazie hobbit, aggiungerò anche che per me è un vantaggio che sia possibile alimentare la penna solo con cartucce corte. Si ha così modo di finire prima l'inchiostro ed eventualmente passare ad un altro senza dover togliere la cartuccia vecchia non ancora vuota e sigillarla.

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1464
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

KAWECO ICE SPORT

Messaggio da HoodedNib » mercoledì 10 aprile 2019, 12:04

Io no, mai avuto problemi di cartucce volanti nella mia Kaweco sport
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

hobbit
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 286
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2016, 23:16

KAWECO ICE SPORT

Messaggio da hobbit » mercoledì 10 aprile 2019, 14:14

atnike ha scritto:
mercoledì 10 aprile 2019, 11:34
Grazie hobbit, aggiungerò anche che per me è un vantaggio che sia possibile alimentare la penna solo con cartucce corte. Si ha così modo di finire prima l'inchiostro ed eventualmente passare ad un altro senza dover togliere la cartuccia vecchia non ancora vuota e sigillarla.
Diciamo che quando non sono sicuro di voler utilizzare lungamente un inchiostro l'eye dropper è un vantaggio, perché con la siringa tiro su poco inchiostro e carico in maniera minima la penna, non sono legato alla capienza della cartuccia.
Il fatto di aver preso la Sport Clear mi permette di valutare ad occhio la situazione di carica.

Rispondi