Pagina 1 di 2

Ultimo fortunato ritrovamento

Inviato: martedì 9 ottobre 2018, 18:19
da alfredop
Quando un mio fornitore mi ha telefonato che aveva una penna molto strana le mie orecchie si sono drizzate (mi piacciono le penne strane) ed ho deciso di raggiungerlo al solito mercatino (con maxpop e jebstuart avevamo deciso di dare forfait causa maltempo).

Arrivato sul posto il venditore ha subito tirato fuori le penne che aveva e tra queste c'era questo misterioso scatolino

Immagine

dallo stile ho pensato alla solita penna di latta (le laminate come i miei amici sanno non mi piacciono), e mi sono un po' pentito di essere uscito. Poi però aprendo lo scatolo mi è venuto quasi un colpo :D

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Il risultato finale e che alla mia collezione si è aggiunta una Quadretti Colorado in celluloide grigio-anellata, una penna estremamente rara (si veda il wiki per maggiori dettagli).

Probabilmente il restauro non sarà economico (caricamento e rifacimento dell'iridio sui due pennini), però è una bella soddisfazione.

Se qualcuno sa come smontare siffatta penna si faccia avanti, non credo che lo farò personalmente, però se l'interno non è troppo complicato (e quelle viti che si vedono aprendo la penna a forbice sono una attrazione irresistibile per la il mio cacciavite), potrei provarci.

Alfredo

Ultimo fortunato ritrovamento

Inviato: martedì 9 ottobre 2018, 18:43
da Ottorino
Fonti affidabili mi comunicano che "smonterei piu' volentieri una Ferrari".
Piu' che altro, da quello che ho capito, è molto problematico il riassemblaggio in modo che funzioni. E sperando che non si rompa nulla nel frattempo. Se ci si vede a Roma sai a chi affidarla.
Bel colpo !

Ultimo fortunato ritrovamento

Inviato: martedì 9 ottobre 2018, 18:44
da LucaC
Complimenti, una penna che pare pure in buone condizioni, avevo letto da qualche parte che il restauro "interno" non è dei più semplici, tienici aggiornati! :thumbup:

Ultimo fortunato ritrovamento

Inviato: martedì 9 ottobre 2018, 19:01
da sanpei
Bella complimenti, NON svitare le vitine delle placche meltalliche,
è pericolosissimo, tipo incrociare i flussi
devi far uscire le coppiglie vicino ai fondelli x estrarre i meccanismi,
e rifare i pistoncini in sughero, il resto te lo dico sabato a Roma ;)

Ultimo fortunato ritrovamento

Inviato: martedì 9 ottobre 2018, 19:18
da alfredop
sanpei ha scritto:
martedì 9 ottobre 2018, 19:01
Bella complimenti, NON svitare le vitine delle placche meltalliche,
è pericolosissimo, tipo incrociare i flussi
devi far uscire le coppiglie vicino ai fondelli x estrarre i meccanismi,
e rifare i pistoncini in sughero, il resto te lo dico sabato a Roma ;)
ok, grazie!

Alfredo

Ultimo fortunato ritrovamento

Inviato: martedì 9 ottobre 2018, 22:53
da ASTROLUX
Che penna intrigante, complimenti per il fortunato acquisto. :clap:
Ho letto le istruzioni originali pubblicate sul wiki, come ti è stato detto sconsigliano di toccare le viti.

Ultimo fortunato ritrovamento

Inviato: mercoledì 10 ottobre 2018, 7:41
da Giorgio1955
Ho imparato un'altra cosa, finora avevo sempre creduto che fosse Omas. Grazie.

Ultimo fortunato ritrovamento

Inviato: mercoledì 10 ottobre 2018, 8:25
da rolex hunter
Estyquaatsy !!!

Pure anellata :clap:

No nera, che è più comune (si fa per dire)

:!: :!: Anellata :!: :!:

E a giudicare dalle foto non è neanche "imbarcata"

non ci suggeriresti qualche combinazione per il superenalotto ???

Ultimo fortunato ritrovamento

Inviato: mercoledì 10 ottobre 2018, 13:38
da alfredop
rolex hunter ha scritto:
mercoledì 10 ottobre 2018, 8:25
Estyquaatsy !!!

Pure anellata :clap:

No nera, che è più comune (si fa per dire)

:!: Anellata :!:

E a giudicare dalle foto non è neanche "imbarcata"

non ci suggeriresti qualche combinazione per il superenalotto ???
Però la scatolina non è perfetta :D

Alfredo

Ultimo fortunato ritrovamento

Inviato: mercoledì 10 ottobre 2018, 15:21
da rolex hunter
alfredop ha scritto:
mercoledì 10 ottobre 2018, 13:38
Però la scatolina non è perfetta :D

Alfredo
Ah bè certo, questo cambia tutto.... :mrgreen:

Vabbè qui siamo tutti amici, qualcuno che ti da 10€ per la carcassa lo trovi
(tranne Sanpei, che lui è commerciante professionista, quindi DEVE fare un profitto, presumo te ne offrirà 8)

Ultimo fortunato ritrovamento

Inviato: mercoledì 10 ottobre 2018, 15:24
da sanpei
rolex hunter ha scritto:
mercoledì 10 ottobre 2018, 15:21
alfredop ha scritto:
mercoledì 10 ottobre 2018, 13:38
Però la scatolina non è perfetta :D

Alfredo
Ah bè certo, questo cambia tutto.... :mrgreen:

Vabbè qui siamo tutti amici, qualcuno che ti da 10€ per la carcassa lo trovi
(tranne Sanpei, che lui è commerciante professionista, quindi DEVE fare un profitto, presumo te ne offrirà 8)
Tutti quei soldi x una penna spaccata nel mezzo? Ma che siamo matti?
Ti offro la foto di una Hemingway, so che ti piace tanto :mrgreen:

Ultimo fortunato ritrovamento

Inviato: mercoledì 10 ottobre 2018, 15:25
da rolex hunter
Visto ??? le leggi del mercato e le necessità dell'economia sono tiranne....


Immagine

Immagine

Ultimo fortunato ritrovamento

Inviato: mercoledì 10 ottobre 2018, 15:29
da Orlandoemme
E la madonna!!
Pardon, ma quando ce vo, ce vo!

Ultimo fortunato ritrovamento

Inviato: mercoledì 10 ottobre 2018, 17:58
da lucre
Veramente un colpo grosso ! Complimenti ! Credo proprio che Il fornitore, che ti ha anche telefonato, sia ormai nella lista dei tuoi amici migliori.
Grazie per averci mostrato la penna e buona serata
Luigi

Ultimo fortunato ritrovamento

Inviato: mercoledì 10 ottobre 2018, 18:42
da MaPe
Ho avuto il piacere di tenere in mano e provare una Quadretti qualche mese fa ed anche se era solo quella nera aveva il suo perchè, ma la tua annellata è veramente bella e dalle foto sembra anche tenuta bene. Parlando con il proprietario mi ha raccontato che il restauro non è stato dei più semplici ed ha impiegato parecchio tempo (e denaro) per sistemarla, ma il risultato finale merita l'attesa.