Waterman's Ideal 452 1/2 V

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
Rispondi
Avatar utente
edo68
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 64
Iscritto il: sabato 23 giugno 2018, 21:21

Waterman's Ideal 452 1/2 V

Messaggio da edo68 » sabato 15 settembre 2018, 21:34

Ho acquistato questa piccola Waterman’s Ideal 452 ½ V, rivestita in argento con lavorazione Filigree, prodotta negli Stati Uniti, caricamento a leva
pennino in oro.
In pratica dovrebbe essere la sorellina della WATERMAN’S IDEAL 452 FILIGREE presentata splendidamente da Musicus.

http://forum.fountainpen.it/viewtopic.p ... 80#p188212

Per quanto riguarda l’anno di produzione non ho assolutamente le competenze per poter dare un riferimento,
posso fornire giusto le misure:

lunghezza da chiusa 96 mm
aperta senza cappuccio 87,5 mm
aperta con cappuccio inserito nel fondello 127,5 mm
diametro del fusto 10 mm
diametro del cappuccio 11 mm
diametro dell'impugnatura 7,5 mm (appena sotto la filettatura per il cappuccio)
peso 10 grammi.

_DSC6781.jpg
_DSC6783.jpg



in questa foto ho evidenziato la zona predisposta per un'eventuale incisione allo scopo di personalizzare la penna

_DSC6783-rid-rid.jpg

In questa foto della penna con il cappuccio calzato, ho cercato di allineare i disegni del fusto con quelli del cappuccio,
in modo da dare una certa continuità alla trama.

_DSC6784.jpg
_DSC6785.jpg

La levetta di caricamento riporta la scritta "IDEAL"

_DSC6786.jpg

Il fondello con l'incisione relativa al modello della penna

_DSC6789.jpg

Il particolare dell'anellino presente sul cappuccio

_DSC6808.jpg

E infine il pennino con la scritta
Waterman's Ideal Reg. U.S. Pat. Off.
Più in basso è inciso il numero 2 (la scritta non è molto visibile perché quella zona del pennino è ormai dentro l'impugnatura)

_DSC6793.jpg

Auguro a tutti una buona serata

Edo

Avatar utente
analogico
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 826
Iscritto il: giovedì 5 marzo 2015, 0:30
La mia penna preferita: Aurora HASTIL
Il mio inchiostro preferito: Aurora nero
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it 霊気: 027
Sesso:

Waterman's Ideal 452 1/2 V

Messaggio da analogico » sabato 15 settembre 2018, 23:28

Che bella penna!
Congratulazioni.
Sono certo che quel pennino scrive meravigliosamente, sarebbe interessante vedere qualche riga.
Grazie per la condivisione, in mezzo a tutte le paginate e lenzuolate di jinaho, cing ciang, ping pong e compagnia bella , è una salutare boccata di ossigeno.

P.S. nessuno si senta offeso, le penne cinesi non mi piacciono , ma non ho niente contro di esse e men che meno contro chi le usa e se le gode.
Mi pare solo che ultimamente la presenza di un certo genere di penne si sia un pò rarefatta da queste parti, ma potrebbe essere solo una mia impressione o una mia mancanza di attenzione.
Antonio

Tutte le persone conoscono il prezzo delle cose ma soltanto alcune ne conoscono il valore.
(O.Wilde)

Avatar utente
HoodedNib
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 936
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Waterman's Ideal 452 1/2 V

Messaggio da HoodedNib » domenica 16 settembre 2018, 9:10

analogico ha scritto:
sabato 15 settembre 2018, 23:28
Che bella penna!
Congratulazioni.
Sono certo che quel pennino scrive meravigliosamente, sarebbe interessante vedere qualche riga.
Grazie per la condivisione, in mezzo a tutte le paginate e lenzuolate di jinaho, cing ciang, ping pong e compagnia bella , è una salutare boccata di ossigeno.

P.S. nessuno si senta offeso, le penne cinesi non mi piacciono , ma non ho niente contro di esse e men che meno contro chi le usa e se le gode.
Mi pare solo che ultimamente la presenza di un certo genere di penne si sia un pò rarefatta da queste parti, ma potrebbe essere solo una mia impressione o una mia mancanza di attenzione.
Dici di penne vintage di questo tipo? Credo sia normale che tra alti e bassi la tendenza sia discendente, di quelle non ne fanno piu' e il periodo di costruzione s'allontana e comincia ad assomigliare al centenario, le penne si rompono, vanno perse per non essere piu' ritrovate, finiscono incurate o subiscono accidenti. Per quato qui siamo appassionati e ne scoviamo in giro andranno a diminuire col tempo e' normale.
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10195
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso:
Contatta:

Waterman's Ideal 452 1/2 V

Messaggio da piccardi » domenica 16 settembre 2018, 11:08

Complimenti davvero una gran bella penna (e complimenti anche per le belle foto, che se non hai nulla in contrario utilizzerei per il wiki). Per la datazione posso dirti che è posteriore al 1917, visto che adotta la nuova numerazione di quell'anno. Sono rimaste in produzione molto a lungo, fino agli anni '30 ed una datazione esatta per un limite superiore non è possibile, le stampigliature sul pennino potrebbero esser d'aiuto, ma anche qui non ci sono date precise, ma penso che si possa ragionevolmente assumere gli anni '20 come limute superiore.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
edo68
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 64
Iscritto il: sabato 23 giugno 2018, 21:21

Waterman's Ideal 452 1/2 V

Messaggio da edo68 » domenica 16 settembre 2018, 22:39

Vi ringrazio per i vostri interventi.
analogico ha scritto:
sabato 15 settembre 2018, 23:28
....Sono certo che quel pennino scrive meravigliosamente, sarebbe interessante vedere qualche riga.
Ho smontato completamente la penna, appena la rimonto metto la foto con la prova di scrittura.
Ti anticipo che è un pennino flessibile misura medium, correggetemi se la misura 2 corrispondere ad un'altra misura.

piccardi ha scritto:
domenica 16 settembre 2018, 11:08

.... se non hai nulla in contrario utilizzerei per il wiki....
... le stampigliature sul pennino potrebbero esser d'aiuto, ma anche qui non ci sono date precise...

Simone
Simone per le foto non ci son problemi :thumbup:

Ho smontato il pennino e, oltre al 2 nascosto, c'è la scritta MADE IN U.S.A.

_DSC6811.jpg

Buona serata a tutti

Edo

muristenes
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 939
Iscritto il: lunedì 13 maggio 2013, 22:42
La mia penna preferita: Pelikan M215
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Edelstein Topaz
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cagliari

Waterman's Ideal 452 1/2 V

Messaggio da muristenes » domenica 16 settembre 2018, 23:47

Gran bella penna e foto meravigliose! :thumbup:
Posso chiederti se è presente qualche segno/numero sulla faccia inferiore del pennino? Grazie mille!

Avatar utente
HoodedNib
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 936
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Waterman's Ideal 452 1/2 V

Messaggio da HoodedNib » lunedì 17 settembre 2018, 10:30

Domanda tecnica, ma per smontare penninida queste penne serv il blocchetto e battere dall'alto o si puo' fare in altro modo?
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9678
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Waterman's Ideal 452 1/2 V

Messaggio da maxpop 55 » lunedì 17 settembre 2018, 13:44

Complimenti, penna molto bella e ben rifinita. :clap:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9678
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Waterman's Ideal 452 1/2 V

Messaggio da maxpop 55 » lunedì 17 settembre 2018, 13:46

HoodedNib ha scritto:
lunedì 17 settembre 2018, 10:30
Domanda tecnica, ma per smontare penninida queste penne serv il blocchetto e battere dall'alto o si puo' fare in altro modo?
Serve il blocchetto e battere posteriormente.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
edo68
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 64
Iscritto il: sabato 23 giugno 2018, 21:21

Waterman's Ideal 452 1/2 V

Messaggio da edo68 » lunedì 17 settembre 2018, 16:45

[/quote]
analogico ha scritto:
sabato 15 settembre 2018, 23:28
... sarebbe interessante vedere qualche riga...
Come promesso ecco qualche riga

Scan.jpg
muristenes ha scritto:
domenica 16 settembre 2018, 23:47
...Posso chiederti se è presente qualche segno/numero sulla faccia inferiore del pennino? Grazie mille!
Grazie Muristenes,
nella faccia interna del pennino non ci sono segni
HoodedNib ha scritto:
lunedì 17 settembre 2018, 10:30
Domanda tecnica, ma per smontare penninida queste penne serv il blocchetto e battere dall'alto o si puo' fare in altro modo?
Ciao HoodedNib
Io non uso il blocchetto perché ho una morsa da banco, ovviamente le ganasce vanno protette per evitare inestetici segni sulla plastica della sezione.
Ovvio che se devi mettere a posto molte penne, il blocchetto di legno rimane la soluzione migliore

maxpop 55 ha scritto:
lunedì 17 settembre 2018, 13:44
Complimenti, penna molto bella e ben rifinita. :clap:
Grazie Max :thumbup:

Buona serata a tutti

Edo

Rispondi