Pilot contro Sailor

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
Maruska
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2198
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 22:49
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Bleu Nuit J. Herbin
Misura preferita del pennino: Medio
Località: imperia (provincia)
Sesso:

Pilot contro Sailor

Messaggio da Maruska » venerdì 7 settembre 2018, 18:38

alfredop ha scritto:
venerdì 7 settembre 2018, 16:11
Maruska ha scritto:
giovedì 6 settembre 2018, 20:42


La Capless la conosco solo con pennino in oro: oro colore oro, oro rodiato, oro tinto di nero
In Giappone si trovano anche con pennino d'acciaio (e costo più basso), come vadano non lo so perché anch'io non le ho mai provate (quelle in acciaio).

Alfredo
Ah ecco, non lo sapevo...
Maruska
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
(Oscar Wilde)

Avatar utente
ASTROLUX
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 949
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Pilot contro Sailor

Messaggio da ASTROLUX » venerdì 7 settembre 2018, 19:38

Mi sta venendo voglia di prendere la mia prima giapponese...una Capless. :roll:

Lamy
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 243
Iscritto il: venerdì 9 febbraio 2018, 19:36
La mia penna preferita: Lamy Safari Al Star Ocean Blue
Il mio inchiostro preferito: Lamy Turchese
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Milano
Sesso:

Pilot contro Sailor

Messaggio da Lamy » venerdì 7 settembre 2018, 20:55

Sto pensando anche io se prendere una Pilot o una Sailor : mi serve una penna con pennino F giapponese per il cdl in matematica che sto per iniziare :think:
La logica sanziona le conquiste dell'intuizione. Essa è l'igiene che la matematica usa per rendere le sue idee sane e robuste.
- Morris Kline

Avatar utente
ClaBluReale
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 297
Iscritto il: venerdì 3 novembre 2017, 10:58
La mia penna preferita: Sailor Pro Gear Slim
Il mio inchiostro preferito: RK Scabiosa
Misura preferita del pennino: Italico
Località: Campagna veneta
Sesso:

Pilot contro Sailor

Messaggio da ClaBluReale » venerdì 7 settembre 2018, 20:58

Lamy ha scritto:
venerdì 7 settembre 2018, 20:55
Sto pensando anche io se prendere una Pilot o una Sailor : mi serve una penna con pennino F giapponese per il cdl in matematica che sto per iniziare :think:
Vai ancora più sottile, Pilot Custom Heritage 912 pennino PO! 8-)
Claudia

Avatar utente
stanzarichi
Levetta
Levetta
Messaggi: 553
Iscritto il: lunedì 27 aprile 2015, 10:04
La mia penna preferita: Montblanc 149 F
Località: Modena
Sesso:

Pilot contro Sailor

Messaggio da stanzarichi » venerdì 7 settembre 2018, 21:38

alfredop ha scritto:
venerdì 7 settembre 2018, 16:11
In Giappone si trovano anche con pennino d'acciaio (e costo più basso), come vadano non lo so perché anch'io non le ho mai provate (quelle in acciaio).

Alfredo
Confermo: io ho preso una capless con pennino in acciaio (quello che chiamano special alloy). Devo dire che ancora non ho capito se è un pennino che mi piace o meno (segnalo che probabilmente c’è una componente importante di gusto personale: l’F è un po’ troppo fine rispetto alle mie preferenze che sono orientate verso l’F Lamy e Montblanc).
Riccardo

subottini
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 250
Iscritto il: sabato 12 marzo 2016, 11:35
La mia penna preferita: Pilot Falcon
Il mio inchiostro preferito: Aurora nero
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

Pilot contro Sailor

Messaggio da subottini » venerdì 7 settembre 2018, 21:54

In questo momento ho due Pilot: una Jusrus 95 e una Falcon con pennino SF. Sono entrambe - per me - eccezionali e riescono a trasmettermi una vera gioia nello scrivere, a livello tattile e ovviamente dal punto di vista del tratto. Nessuna delle varie Sailor che ho avuto è mai riuscita a darmi tanto. Ma, va ripetuto, sono mie sensazioni personali che non tutti possono poi condividere.

Avatar utente
demogorgone
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 103
Iscritto il: mercoledì 29 marzo 2017, 9:15
La mia penna preferita: La sto cercando
Il mio inchiostro preferito: Pilot Namiki blu
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Senigallia
Sesso:

Pilot contro Sailor

Messaggio da demogorgone » sabato 8 settembre 2018, 9:49

Lamy ha scritto:
venerdì 7 settembre 2018, 20:55
Sto pensando anche io se prendere una Pilot o una Sailor : mi serve una penna con pennino F giapponese per il cdl in matematica che sto per iniziare :think:
Caro Lamy, la mia attrezzatura quotidiana per la matematica e' la seguente: pilot metropolitan (pennino F, la devi ordinare online perche' la MR in Italia ha il pennino medio), sailor high ace neo (pennino F) e, se si trova ancora, pilot penmanship (EF) per le formule piu' piccole e gli indici. Con queste io scrivo senza problemi anche cose molto minute o formule lunghissime. Visto il basso budget non e' un dramma se me le rubano, le perdo o le rovino. Se cerchi cose piu' di valore, altri sapranno consigliarti

Ciao!
Daniele

PS. Ho usato la Safari (EF) ma scrive piu' grosso e per la matematica secondo me non va benissimo. Ti diranno che devi prendere la TWSBI ECO, perche' cosi' l'inchiostro ti basta per un giorno intero. Ma la mia Eco (EF) scrive di nuovo troppo grande per le formule che dovrai scrivere.

Avatar utente
shinken
Levetta
Levetta
Messaggi: 708
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, PilotCustom 74SF
Il mio inchiostro preferito: Diamine Midnight, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso:
Contatta:

Pilot contro Sailor

Messaggio da shinken » sabato 8 settembre 2018, 13:39

demogorgone ha scritto:
sabato 8 settembre 2018, 9:49
Lamy ha scritto:
venerdì 7 settembre 2018, 20:55
Sto pensando anche io se prendere una Pilot o una Sailor : mi serve una penna con pennino F giapponese per il cdl in matematica che sto per iniziare :think:

Caro Lamy, la mia attrezzatura quotidiana per la matematica e' la seguente: pilot metropolitan (pennino F, la devi ordinare online perche' la MR in Italia ha il pennino medio), sailor high ace neo (pennino F) e, se si trova ancora, pilot penmanship (EF) per le formule piu' piccole e gli indici. Con queste io scrivo senza problemi anche cose molto minute o formule lunghissime. Visto il basso budget non e' un dramma se me le rubano, le perdo o le rovino. Se cerchi cose piu' di valore, altri sapranno consigliarti

Ciao!
Daniele

PS. Ho usato la Safari (EF) ma scrive piu' grosso e per la matematica secondo me non va benissimo. Ti diranno che devi prendere la TWSBI ECO, perche' cosi' l'inchiostro ti basta per un giorno intero. Ma la mia Eco (EF) scrive di nuovo troppo grande per le formule che dovrai scrivere.
Dovresti provare una pilot prera f il tratto simile al uef della Platinum e il prezzo ė meno della metà.
Puoi scrivere indici e sotto indici per i quali serve la lente
Edit:
corretti un po' di errori fatti dal cell.
Quelli che faccio dal computer li lascio...
Ultima modifica di shinken il sabato 8 settembre 2018, 23:04, modificato 1 volta in totale.
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

Lamy
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 243
Iscritto il: venerdì 9 febbraio 2018, 19:36
La mia penna preferita: Lamy Safari Al Star Ocean Blue
Il mio inchiostro preferito: Lamy Turchese
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Milano
Sesso:

Pilot contro Sailor

Messaggio da Lamy » sabato 8 settembre 2018, 20:28

Ti tratti bene Claudia ;) Pensavo a qualcosa più nella fascia delle Lamy Safari, perciò se la combattono la Pilot Kakuno, 78, Prera, MR e le Sailor High Ace Neo, Lecoule, con l'intrusa Faber Castell Loom che mi è rimasta in mente dopo il "distacco".
La logica sanziona le conquiste dell'intuizione. Essa è l'igiene che la matematica usa per rendere le sue idee sane e robuste.
- Morris Kline

Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1434
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Pilot contro Sailor

Messaggio da MaPe » sabato 8 settembre 2018, 22:33

demogorgone ha scritto:
sabato 8 settembre 2018, 9:49
Caro Lamy, la mia attrezzatura quotidiana per la matematica e' la seguente: pilot metropolitan (pennino F, la devi ordinare online perche' la MR in Italia ha il pennino medio), sailor high ace neo (pennino F) e, se si trova ancora, pilot penmanship (EF) per le formule piu' piccole e gli indici. Con queste io scrivo senza problemi anche cose molto minute o formule lunghissime. Visto il basso budget non e' un dramma se me le rubano, le perdo o le rovino. Se cerchi cose piu' di valore, altri sapranno consigliarti

Ciao!
Daniele

PS. Ho usato la Safari (EF) ma scrive piu' grosso e per la matematica secondo me non va benissimo. Ti diranno che devi prendere la TWSBI ECO, perche' cosi' l'inchiostro ti basta per un giorno intero. Ma la mia Eco (EF) scrive di nuovo troppo grande per le formule che dovrai scrivere.
Ti manca la Kakuno F ed EF (che poi è lo stesso pennino della Metropolitan e della Penmanship).
Sul pennino della Safari...dipende dal pennino, trovi EF che scrivono più fini ed altri più spessi.

P.S. Veramente sarei quasi più per una Vac Mini, ma ancora meglio una Vac 700R, peccato il costo, però meritano.


Lamy ha scritto:
sabato 8 settembre 2018, 20:28
Ti tratti bene Claudia ;) Pensavo a qualcosa più nella fascia delle Lamy Safari, perciò se la combattono la Pilot Kakuno, 78, Prera, MR e le Sailor High Ace Neo, Lecoule, con l'intrusa Faber Castell Loom che mi è rimasta in mente dopo il "distacco".
Puoi guardare ad alcune penne cinesi, poca spesa tanta resa.
La Kakuno te la consiglio, se ha l'attacco Pilot poi montarci il CON-70, mentre se ha l'attacco Pelikan/Internazionale riesci a montarli le cartucce lunghe. La Sailor High AceNeo è una ottima penna però è sottile(mi piace come scrive), la Lecoule la scarterei perchè ha un pennino FM (medio fine) è un pelo più spesso rispetto all'EF della Safari.
Massimo

Avatar utente
ClaBluReale
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 297
Iscritto il: venerdì 3 novembre 2017, 10:58
La mia penna preferita: Sailor Pro Gear Slim
Il mio inchiostro preferito: RK Scabiosa
Misura preferita del pennino: Italico
Località: Campagna veneta
Sesso:

Pilot contro Sailor

Messaggio da ClaBluReale » lunedì 10 settembre 2018, 9:58

Lamy ha scritto:
sabato 8 settembre 2018, 20:28
Ti tratti bene Claudia ;) Pensavo a qualcosa più nella fascia delle Lamy Safari, perciò se la combattono la Pilot Kakuno, 78, Prera, MR e le Sailor High Ace Neo, Lecoule, con l'intrusa Faber Castell Loom che mi è rimasta in mente dopo il "distacco".
La Pilot 912 che ho citato non ce l'ho, ma la vorrei. ^^

Per un pennino fine in acciaio senza spendere tanto consiglio la Pilot Kakuno o 78G+ o Penmanship, F o EF. Io ho una Kakuno con pennino F ed è magnifico, non perde un colpo e non gratta anche se un UEF Europeo.
Ho anche la Sailor HighAce Neo, pennino unica misura F, sempre più fino degli F nostri, ma questo gratta di più rispetto alla mia Kakuno.

Dicono che il pennino fine della Faber-Castell Loom è davvero fine. Io ho una Loom in M e una in B, prese usate perché non le trovavo a meno di 30€. Ottime penne, ottimo pennino assolutamente, ma l'impugnatura è in metallo e durante l'estate mi scivolava via. Hanno anche un buon peso le Loom, 24 grammi senza cappuccio.
Claudia

Orlandoemme
Artista
Artista
Messaggi: 1077
Iscritto il: mercoledì 19 febbraio 2014, 19:35
La mia penna preferita: Sailor 1911 naginata togi 21kt
Il mio inchiostro preferito: Sailor Sei Boku blu nero
Fp.it 霊気: 011
Fp.it Vera: 011
Località: Roma
Sesso:

Pilot contro Sailor

Messaggio da Orlandoemme » lunedì 10 settembre 2018, 15:17

Meglio la carbonara o la amatriciana??
Un fatto di gusti di due pietanze superlative!
O
Orlando
-----
T'insegneranno a non splendere. E TU SPLENDI, invece.
P.P.Pasolini

Maruska
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2198
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 22:49
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Bleu Nuit J. Herbin
Misura preferita del pennino: Medio
Località: imperia (provincia)
Sesso:

Pilot contro Sailor

Messaggio da Maruska » lunedì 10 settembre 2018, 15:32

Orlandoemme ha scritto:
lunedì 10 settembre 2018, 15:17
Meglio la carbonara o la amatriciana??
Un fatto di gusti di due pietanze superlative!
O
La carbonara :D
Maruska
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
(Oscar Wilde)

Avatar utente
AinNithael
Levetta
Levetta
Messaggi: 701
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 23:25
La mia penna preferita: Ehm... stanno diventando tante
Il mio inchiostro preferito: blu-nero oppure viola
Località: Torino

Pilot contro Sailor

Messaggio da AinNithael » lunedì 10 settembre 2018, 16:58

Può essere utile? Fatto in fretta e anche con qualche imprecazione perché nel pieno rispetto della legge di Murphy, il foglio del quaderno ha fatto un'orecchia mentre lo spostavo sullo scanner :evil:
Lo spazio fra le righe celesti è di 2mm.
Sì, sono consapevole di essere animista con le mie penne :lol:
Allegati
conpenniniEF.jpg
Enrica
"Non essere mai codardo o crudele. Cerca di essere sempre gentile, ma non smettere mai di essere buono." Doctor Who

Avatar utente
vikingo60
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 4752
Iscritto il: mercoledì 5 maggio 2010, 16:50
La mia penna preferita: Pelikan M 200
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 060
Arte Italiana FP.IT M: 060
Fp.it ℵ: 113
Fp.it Vera: 060
Località: Isernia
Sesso:

Pilot contro Sailor

Messaggio da vikingo60 » lunedì 10 settembre 2018, 22:20

Io preferisco di gran lunga Pilot, per via del flusso maggiore. Le Sailor sono ottime penne, ma per me il flusso è troppo magro, tanto che a parità di inchiostro il colore della traccia della Sailor è più chiaro.
Alessandro

Rispondi