Un consiglio per una penna per bambini

Consigli, esperienze, raccomandazioni dagli utenti per gli utenti concernenti negozi e rivenditori.
Avatar utente
HoodedNib
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 936
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Un consiglio per una penna per bambini

Messaggio da HoodedNib » mercoledì 18 luglio 2018, 12:16

OK gente, e' l'ora di un consiglio di gruppo :D

Pare che io sia uno dei relativamente pochi fortunati in Italia le cui scuole elementari dei suoi figli usino (da un certo punto in poi) anche le stilografiche per scrivere.

Ora qui entra il consiglio, che se fossi un'altra persona si potrebbe riassumere con "quale prendere?" ma non sono una persona dalle semplici pretese (tanto per cambiare :lol: ) e quindi vengo con altre richieste.

Premetto, la prole ha gia' provato le stilografiche, ho messo nelle loro mani praticamente tutte le penne che ho, ne cercavo una che permettesse loro di usare tutti i blue non indelebili che ho (e ce ne sono un po) visto che una delle richieste delle maestre e' avere penne caricate a blue non indelebile(teoricamente si dovrebbe togliere col superpirat).

Quindi sto cercando una penna a stantuffo, piu' che altro per non doverla caricare ogni tre per due ed evitare di usare le cartucce visot che sono pieno di boccette d'inchiostro
Ho diverse Wing Sung 3008 che funzionano bene e sopratutto un paio funzionano in modo impeccabile, in qual caso ne cederei una.

Ma valuto anche altre alternative.

In generale:
Devono costare relativamente poco
Essere robuste
Devono poter andare in mano ad un bimbo (che nel mio caso ha gia' idea di cosa va ad usare)
Poter usare alcuni inchiostri che ho a casa
Che abbiano discreta capacita' d'inchiostro visto che non ho idea quanto ne useranno in una terza elementare
Che possano anche piacere esteticamente a quella fascia d'eta' (niente disegnini strambi, nessuno dei due li sopporta :D)
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
francoiacc
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 400
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Un consiglio per una penna per bambini

Messaggio da francoiacc » mercoledì 18 luglio 2018, 12:28

Viste le richieste credo ti sia risposto da solo, una WingSung 3008. Poi se vuoi qualcosa di migliore, più affidabile ma leggermente più costoso, senza andare su una TWSBI, puoi considerare:
  • Penbbs 309
  • Lingmo LORELEI
  • Wing Sung 698
La penbbs non è comune platica ma acrilico :wave:
Francesco

"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"

Avatar utente
HoodedNib
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 936
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Un consiglio per una penna per bambini

Messaggio da HoodedNib » mercoledì 18 luglio 2018, 13:24

francoiacc ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 12:28
Viste le richieste credo ti sia risposto da solo, una WingSung 3008. Poi se vuoi qualcosa di migliore, più affidabile ma leggermente più costoso, senza andare su una TWSBI, puoi considerare:
  • Penbbs 309
  • Lingmo LORELEI
  • Wing Sung 698
La penbbs non è comune platica ma acrilico :wave:
Beh si in realta' avevo detto che ho una risposta ma valutavo anche altre combinazioni, anche diverse dallo stantuffo ma che abbiano quella praticita' e la possibilita' (in qualche modo) che si possano usare i calamai o che almeno non siano esclusi dall'uso (visto che ne ho una quantita').

Sopratutto perche', passi la praticita', ma non so per il mostriciattolo in questione (per me tutti i bimbi sono "bei mostriciattoli" :lol: ) quanto l'estetica possa contare.
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
francoiacc
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 400
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Un consiglio per una penna per bambini

Messaggio da francoiacc » mercoledì 18 luglio 2018, 13:40

In tal caso di molto pratico ci sono i praticissimi converter, solo che hanno capacità ridotta rispetto alle penne a pistone. In tal caso ti si apre un mondo di possibilità tra cui:
Platinum Preppy con converter Platinum (credo sia un CON50?)
Pelikan Pelikano con un banale converter internazionale.
Francesco

"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"

Avatar utente
shinken
Levetta
Levetta
Messaggi: 706
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, PilotCustom 74SF
Il mio inchiostro preferito: Diamine Midnight, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso:
Contatta:

Un consiglio per una penna per bambini

Messaggio da shinken » mercoledì 18 luglio 2018, 14:41

francoiacc ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 13:40
Platinum Preppy con converter Platinum (credo sia un CON50?)
Il converter che si monta sulle preppy è il CONVERTER-500 e costa il doppio della preppy purtroppo, sugli 8-10 euro.
Oltre le preppy si può pensare alle Plaisir in pratica è una preppy col fusto e cappuccio di allumininio, siamo tra i 10 -20 euro a penna ma la mia si è fatta la centrifuga nella lavatrice insieme ai jeans e scrive ancora bene
Immagine
http://www.platinum-pen.co.jp/products/ ... erter.html
le plaisir:
Immagine
Immagine
http://www.platinum-pen.co.jp/products/ ... aisir.html
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

Avatar utente
Mightyspank
Levetta
Levetta
Messaggi: 744
Iscritto il: lunedì 23 febbraio 2015, 22:46
La mia penna preferita: L'ultima
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku Yu-Yake
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Milano
Sesso:

Un consiglio per una penna per bambini

Messaggio da Mightyspank » mercoledì 18 luglio 2018, 18:09

Puoi scegliere fra la produzione scolastica tedesca vasta e di qualità:
Lamy, Pelikan, Schneider, Online, Faber Castell, Kaweco, ecc.
In genere tutte cartuccia/converter. Poi le giapponesi Platinum, Pilot e Sailor, senza dimenticare Otho.
Mio figlio usa la Preppy come eyedropper, una Lamy Safari e la TWSBI Eco fine, a pistone, di cui è entusiasta.

Avatar utente
francoiacc
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 400
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Un consiglio per una penna per bambini

Messaggio da francoiacc » mercoledì 18 luglio 2018, 18:17

Insomma dipende molto dai bambini, una eydrepper in una scuola elementare può essere estremamente pericolosa :o
Francesco

"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"

Avatar utente
HoodedNib
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 936
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Un consiglio per una penna per bambini

Messaggio da HoodedNib » mercoledì 18 luglio 2018, 18:39

francoiacc ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:17
Insomma dipende molto dai bambini, una eydrepper in una scuola elementare può essere estremamente pericolosa :o
Penso anch'io!
Qui la questione e' converter capiente o pistone ...altrimenti se e' cartucce e buonanotte ma se fosse cosi' non avrei fatto la domanda, probabilmente una lamy safari (magari AL) e passava la paura.
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
francoiacc
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 400
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Un consiglio per una penna per bambini

Messaggio da francoiacc » mercoledì 18 luglio 2018, 19:37

HoodedNib ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:39
francoiacc ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:17
Insomma dipende molto dai bambini, una eydrepper in una scuola elementare può essere estremamente pericolosa :o
Penso anch'io!
Qui la questione e' converter capiente o pistone ...altrimenti se e' cartucce e buonanotte ma se fosse cosi' non avrei fatto la domanda, probabilmente una lamy safari (magari AL) e passava la paura.
Anche su una Lamy Safari puoi mettere un converter ;)
Francesco

"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"

Avatar utente
Siberia
Levetta
Levetta
Messaggi: 728
Iscritto il: martedì 10 febbraio 2009, 20:34
La mia penna preferita: Quelle in celluloide
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero, Pelikan Blu-Black
Misura preferita del pennino: Medio
Località: L'Aquila-Pescara
Sesso:

Un consiglio per una penna per bambini

Messaggio da Siberia » mercoledì 18 luglio 2018, 20:20

Carioca Stilo, 1,70 euro, nei supermercati. Validissima
Luca (renitente alla sfera, sempre)

Avatar utente
HoodedNib
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 936
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Un consiglio per una penna per bambini

Messaggio da HoodedNib » mercoledì 18 luglio 2018, 21:43

francoiacc ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 19:37
HoodedNib ha scritto:
mercoledì 18 luglio 2018, 18:39


Penso anch'io!
Qui la questione e' converter capiente o pistone ...altrimenti se e' cartucce e buonanotte ma se fosse cosi' non avrei fatto la domanda, probabilmente una lamy safari (magari AL) e passava la paura.
Anche su una Lamy Safari puoi mettere un converter ;)
Lo so, ce l'ho :D Piu' che altro poi dovrei valutare di lasciare dietro anche delle cartucce se l'inchiostro finisse.

In poche parole e' che vorrei evitare di entrare nel "giro delle cartucce" visto che sono pieno di inchiostro sfuso... anche se, non avendo parlato con le maestre, nemmeno sono sicuro che vogliano quelle a pistone in classe (giuro che in caso non capirei il perche')
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
sciumbasci
Levetta
Levetta
Messaggi: 652
Iscritto il: venerdì 23 ottobre 2015, 11:58
La mia penna preferita: Lamy Safari
Località: Reggio Emilia
Sesso:

Un consiglio per una penna per bambini

Messaggio da sciumbasci » giovedì 19 luglio 2018, 9:43

Le dollar, qualsiasi modello (717, FP-10, FP-100 ecc...)
Immagine

Avatar utente
HoodedNib
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 936
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Un consiglio per una penna per bambini

Messaggio da HoodedNib » giovedì 19 luglio 2018, 9:59

sciumbasci ha scritto:
giovedì 19 luglio 2018, 9:43
Le dollar, qualsiasi modello (717, FP-10, FP-100 ecc...)
Immagine
Ma le Dollar sono solo sulla baia? Che io fuori da li oltre che le FPR di indiane non ne trovo
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
blaustern
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1943
Iscritto il: domenica 16 giugno 2013, 20:55
La mia penna preferita: Pelikan M800 Burnt Orange
Il mio inchiostro preferito: Graf Faber Castell Cobalt Blau
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 047
Località: Europa
Contatta:

Un consiglio per una penna per bambini

Messaggio da blaustern » giovedì 19 luglio 2018, 10:02

Dollar per un bambino in uso scolastico in classe le escluderei: tendono infatti a rilasciare abbondanti dosi di inchiostro nel cappuccio e il bambino si ritroverebbe spesso l’impugnatura della penna bagnata e si imbratterebbe le mani (e a seguire quaderni, libri e vestiti).

Punterei piuttosto su una Lamy, Kaweco o Faber Castell con Converter.
Geppina & Pelmingway

Avatar utente
francoiacc
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 400
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Un consiglio per una penna per bambini

Messaggio da francoiacc » giovedì 19 luglio 2018, 10:05

Una Pelikan peliknao, sono penne scolastiche pensate per bambini.
Francesco

"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"

Rispondi