La prima vintage

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
Avatar utente
Giano
Converter
Converter
Messaggi: 16
Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2018, 19:30
La mia penna preferita: non l'ho ancora trovata
Località: Napoli,Caserta,Campobasso
Sesso:

La prima vintage

Messaggio da Giano » giovedì 21 giugno 2018, 10:15

Grazie a tutti per le osservazioni e i consigli.
Il pulsante funziona ma in trasparenza é evidentemente che il sacchetto non si muove. Non ho assolutamente intenzione di mettere personalmente mano alla riparazione, farei solo danni!
Approfitto per chiedere se a Napoli o in Molise c'è qualcuno a chi potermi rivolgere.
Intanto, appena posso, intingo il pennino e provo a scrivere :D

Gabriele

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9751
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

La prima vintage

Messaggio da maxpop 55 » giovedì 21 giugno 2018, 10:42

Giano ha scritto:
giovedì 21 giugno 2018, 10:15
Grazie a tutti per le osservazioni e i consigli.
Il pulsante funziona ma in trasparenza é evidentemente che il sacchetto non si muove. Non ho assolutamente intenzione di mettere personalmente mano alla riparazione, farei solo danni!
Approfitto per chiedere se a Napoli o in Molise c'è qualcuno a chi potermi rivolgere.
Intanto, appena posso, intingo il pennino e provo a scrivere :D

Gabriele
Io non ho gli attrezzi adatti, altrimenti ti avrei aiutato.
Per le Vacumatic mi sono sempre "arrangiato" con pinza, gomma ed asciugacapelli, ma con la tua bella penna non è il caso.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

kircher
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 869
Iscritto il: martedì 4 novembre 2014, 5:44
Località: Firenze/Svizzera

La prima vintage

Messaggio da kircher » giovedì 21 giugno 2018, 11:52

La coppia è davvero bella. non so se sia la foto, ma il pennino sembra avere qualcosa di strano.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9751
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

La prima vintage

Messaggio da maxpop 55 » giovedì 21 giugno 2018, 12:03

Perchè, è un bel pennino Parker in oro, a freccia bicolore ed obliquo.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
Giano
Converter
Converter
Messaggi: 16
Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2018, 19:30
La mia penna preferita: non l'ho ancora trovata
Località: Napoli,Caserta,Campobasso
Sesso:

La prima vintage

Messaggio da Giano » giovedì 21 giugno 2018, 20:17

Grazie a tutti, mi sento rincuorato dalle vostre parole.
Nell' attesa di farla sistemare, ho provato a ricavare qualche informazione in più dal fusto.
Perdonate la qualità ma non sono riuscito a fare di meglio, ho tutto impacchettato per il trasloco, compresa la macchina fotografica.
IMG.jpg
Chiedo aiuto agli esperti.

Gabriele

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9751
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

La prima vintage

Messaggio da maxpop 55 » venerdì 22 giugno 2018, 14:03

Come avrai letto è prodotta in Canada e probabilmente è del 1935 (premetto, non sono un esperto)
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
SirVaco
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 198
Iscritto il: martedì 28 novembre 2017, 12:03
La mia penna preferita: Montegrappa Fortuna Palladio
Il mio inchiostro preferito: Prima li devo provare tutti...
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

La prima vintage

Messaggio da SirVaco » venerdì 22 giugno 2018, 14:51

Dal punto di vista estetico mi piace molto il tuo acquisto, inoltre un set matita e stilo è perfetto secondo me... non capisco (e sinceramente non mi piacciono) i set con le biro :think:

Sul costo totale, tra acquisto e riparazione non saprei giudicare adeguatamente se è stato conveniente o no, però alla fine l'importante è che tu sia soddisfatto!
"Lo dirà il tempo cosa siamo, saremo quel che meritiamo...ma se c'è un sogno per sognare, ci sarà un ballo da ballare"

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1050
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso:

La prima vintage

Messaggio da zoniale » venerdì 22 giugno 2018, 16:25

Giano ha scritto:
giovedì 21 giugno 2018, 20:17
Chiedo aiuto agli esperti.
Facciamo che diventi esperto tu. Ecco due link che ti faranno ammalare seriamente di Vacumatichite Perniciosa:
Michele

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1050
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso:

La prima vintage

Messaggio da zoniale » venerdì 22 giugno 2018, 16:26

SirVaco ha scritto:
venerdì 22 giugno 2018, 14:51
... non capisco (e sinceramente non mi piacciono) i set con le biro :think:
Per fortuna i set con le biro fanno la loro apparizione più tardi, diciamo dagli anni '60 del secolo scorso.
Michele

Avatar utente
Giano
Converter
Converter
Messaggi: 16
Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2018, 19:30
La mia penna preferita: non l'ho ancora trovata
Località: Napoli,Caserta,Campobasso
Sesso:

La prima vintage

Messaggio da Giano » venerdì 22 giugno 2018, 19:26


Facciamo che diventi esperto tu. Ecco due link che ti faranno ammalare seriamente di Vacumatichite Perniciosa:
Effettivamente devo approfondire la mia conoscenza delle stilografiche in generale e delle Vacumatic in particolare, ma temo che la Vacumatichite Perniciosa, nel mio caso Ignorante, me la sia già beccata. ;)
Grazie mille per i link
... non capisco (e sinceramente non mi piacciono) i set con le biro :think:
Ricordo che da bambino i set che si regalavano erano tutti con le biro e quando capitava a me, ci rimanevo male.
Per un ragazzino mancino che aveva già difficoltà a scrivere con una penna biro, vedersi regalare un set, addirittura con una stilografica, era vagamente offensivo :lol:

Gabriele

Rispondi