Ancora sulle penne cinesi.

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
Avatar utente
Pettirosso
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1001
Iscritto il: martedì 6 novembre 2012, 21:54
La mia penna preferita: Aurora, per tradizione
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Traves (TO)
Sesso:

Ancora sulle penne cinesi.

Messaggio da Pettirosso » lunedì 18 giugno 2018, 21:32

Placo ha scritto:
lunedì 18 giugno 2018, 14:53
Ho visto un video in cui si parlava male della 3007. Si lamentava il fatto che arrivasse piena di graffi e il cappuccio non stesse su una volta inserito. Avete notato ciò?
Boh, le mie due sono felicemente arrivate senza graffi. Il cappuccio a scatto chiude bene, e postato sul retro, pur non avendo un fermo vero e proprio, mi pare stabile, per il momento (è da poco che ne utilizzo una, l'altra è ancora intonsa). Pennino F alla Pelikan, scrittura molto buona.
Attenzione solo alle cartucce (l'avevo già scritto, ma l'hanno rilevato anche i nostri cugini inglesi: http://www.fountainpennetwork.com/forum ... artridges/
Io aspetto di finire quella in dotazione, poi verifico le Parker mini. Comunque, anche se occorresse acquistare le Hero, non sarebbe poi una rovina... Una seccatura, però, sì: un altro standard da tenere in casa.

Avatar utente
Placo
Levetta
Levetta
Messaggi: 673
Iscritto il: sabato 2 dicembre 2017, 18:48
La mia penna preferita: Pelikan Classic M205 blu
Il mio inchiostro preferito: J. Herbin Eclat de Saphir
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Ancora sulle penne cinesi.

Messaggio da Placo » lunedì 18 giugno 2018, 21:44

Pettirosso ha scritto:
lunedì 18 giugno 2018, 21:32
Boh, le mie due sono felicemente arrivate senza graffi. Il cappuccio a scatto chiude bene, e postato sul retro, pur non avendo un fermo vero e proprio, mi pare stabile, per il momento (è da poco che ne utilizzo una, l'altra è ancora intonsa). Pennino F alla Pelikan, scrittura molto buona.
Attenzione solo alle cartucce (l'avevo già scritto, ma l'hanno rilevato anche i nostri cugini inglesi: http://www.fountainpennetwork.com/forum ... artridges/
Io aspetto di finire quella in dotazione, poi verifico le Parker mini. Comunque, anche se occorresse acquistare le Hero, non sarebbe poi una rovina... Una seccatura, però, sì: un altro standard da tenere in casa.
Ottimo! Sono felice ti trovi bene! Aspetto che arrivino le mie per provarle!
«Ma solo le parole resistono
all’efferatezza delle stagioni».

Immagine

Avatar utente
ASTROLUX
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 333
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
Sesso:

Ancora sulle penne cinesi.

Messaggio da ASTROLUX » martedì 19 giugno 2018, 21:44

Polemarco ha scritto:
lunedì 18 giugno 2018, 14:12
Io sono un estimatore delle "cinesi".
Per intenderci ho queste penne cinesi.
Jinhao 149 (fusto in metallo e ancora non inchiostrata); 992 (fusto in plastica, inchiostrata e funziona bene); 886 (fusto in metallo, funziona bene, ora);
Wing Sung: 3001 (fusto in plastica, ne ho due, ottima penna) ; 3003 (plastica non inchiostrata); 3008 (fusto in plastica, ottima penna); 359 (penso che non sia della Wimg Sung ma una copia - insomma una copia della copia della Lamy - , fusto in alluminio, funziona bene), una grande 590 (fusto in plastica, funziona bene).

La domanda è quanto possa durare la plastica.
Più di noi... a quanto dicono gli ecologisti. :lol:

Avatar utente
ASTROLUX
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 333
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
Sesso:

Ancora sulle penne cinesi.

Messaggio da ASTROLUX » martedì 19 giugno 2018, 21:48

Girovagando in rete ho visto queste :
cina1.jpg
cina2.jpg
sigle sconosciuta SKB F19...colori intriganti, prezzo entro i 3 euro cadauna.

Avatar utente
alfredop
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2087
Iscritto il: martedì 30 dicembre 2008, 17:48
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 061
Fp.it Vera: 002
Località: Napoli
Sesso:

Ancora sulle penne cinesi.

Messaggio da alfredop » martedì 19 giugno 2018, 22:16

ASTROLUX ha scritto:
martedì 19 giugno 2018, 21:48
Girovagando in rete ho visto queste :
cina1.jpg
cina2.jpg

sigle sconosciuta SKB F19...colori intriganti, prezzo entro i 3 euro cadauna.
Quell'anello bombato sul tappo è orribile, e dalla fine degli anni '20 che si sa che le penne "devono" avere un profilo aerodinamico.

Alfredo
“Andare all’inferno è facile . C’è una scala. Scendi il primo gradino. Poi scendi il secondo. Poi scivoli." (Leo Ortolani, Rat-Man n. 91)

Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1344
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Ancora sulle penne cinesi.

Messaggio da MaPe » mercoledì 20 giugno 2018, 0:32

alfredop ha scritto:
martedì 19 giugno 2018, 22:16
ASTROLUX ha scritto:
martedì 19 giugno 2018, 21:48
Girovagando in rete ho visto queste :
cina1.jpg
cina2.jpg

sigle sconosciuta SKB F19...colori intriganti, prezzo entro i 3 euro cadauna.
Quell'anello bombato sul tappo è orribile, e dalla fine degli anni '20 che si sa che le penne "devono" avere un profilo aerodinamico.

Alfredo
L'anello bombato è stato appositamente studiato perchè la penna possa rotolare più agevolmente dal tavolo al pavimento.
Massimo

Avatar utente
Placo
Levetta
Levetta
Messaggi: 673
Iscritto il: sabato 2 dicembre 2017, 18:48
La mia penna preferita: Pelikan Classic M205 blu
Il mio inchiostro preferito: J. Herbin Eclat de Saphir
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Ancora sulle penne cinesi.

Messaggio da Placo » mercoledì 20 giugno 2018, 0:53

Continuate pure, io ho preso i popcorn! :lol:
«Ma solo le parole resistono
all’efferatezza delle stagioni».

Immagine

Avatar utente
ASTROLUX
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 333
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
Sesso:

Ancora sulle penne cinesi.

Messaggio da ASTROLUX » mercoledì 20 giugno 2018, 5:55

alfredop ha scritto:
martedì 19 giugno 2018, 22:16
ASTROLUX ha scritto:
martedì 19 giugno 2018, 21:48
Girovagando in rete ho visto queste :
cina1.jpg
cina2.jpg

sigle sconosciuta SKB F19...colori intriganti, prezzo entro i 3 euro cadauna.
Quell'anello bombato sul tappo è orribile, e dalla fine degli anni '20 che si sa che le penne "devono" avere un profilo aerodinamico.

Alfredo

In realtà l'anello bombato gli da carattere, un distinguo dalla massa di siluri che si vedono in giro.
Con la penna ci devi scrivere, mica usarla come dardo da cerbottana. :lol:

Citando Enzo Ferrari:
"L’aerodinamica è il risarcimento per chi non sa spremere cavalli dal motore."
Ultima modifica di ASTROLUX il mercoledì 20 giugno 2018, 6:54, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
ASTROLUX
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 333
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
Sesso:

Ancora sulle penne cinesi.

Messaggio da ASTROLUX » mercoledì 20 giugno 2018, 5:57

MaPe ha scritto:
mercoledì 20 giugno 2018, 0:32
alfredop ha scritto:
martedì 19 giugno 2018, 22:16


Quell'anello bombato sul tappo è orribile, e dalla fine degli anni '20 che si sa che le penne "devono" avere un profilo aerodinamico.

Alfredo
L'anello bombato è stato appositamente studiato perchè la penna possa rotolare più agevolmente dal tavolo al pavimento.
L'anello bombato serve a far roteare la penna su se stessa e giocarci a "pegni e penitenze"...cosa si inventano 'sti cinesi. :mrgreen:

Avatar utente
ASTROLUX
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 333
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
Sesso:

Ancora sulle penne cinesi.

Messaggio da ASTROLUX » mercoledì 20 giugno 2018, 6:54

Polemarco ha scritto:
sabato 16 giugno 2018, 18:23



Ma la mia preferita è sempre l'ammiraglia: Wing Sung 590 !
Non la conoscevo..ordinata! :mrgreen:

Avatar utente
francoiacc
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 205
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: Delta Dolcevita Stantuffo
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Ancora sulle penne cinesi.

Messaggio da francoiacc » mercoledì 20 giugno 2018, 7:00

In effetti è una portaerei :lol: :lol:
Francesco

"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"

Avatar utente
HoodedNib
Levetta
Levetta
Messaggi: 639
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Ancora sulle penne cinesi.

Messaggio da HoodedNib » mercoledì 20 giugno 2018, 8:10

ASTROLUX ha scritto:
mercoledì 20 giugno 2018, 5:55
alfredop ha scritto:
martedì 19 giugno 2018, 22:16


Quell'anello bombato sul tappo è orribile, e dalla fine degli anni '20 che si sa che le penne "devono" avere un profilo aerodinamico.

Alfredo

In realtà l'anello bombato gli da carattere, un distinguo dalla massa di siluri che si vedono in giro.
Con la penna ci devi scrivere, mica usarla come dardo da cerbottana. :lol:

Citando Enzo Ferrari:
"L’aerodinamica è il risarcimento per chi non sa spremere cavalli dal motore."
Il Ferrari che notoriamente costruiva mattoni a reazione, nevvero?
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
Stormwolfie
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 230
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Namiki VP
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Baystate Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Ancora sulle penne cinesi.

Messaggio da Stormwolfie » mercoledì 20 giugno 2018, 8:11

Con quell’anello forse ci vuole il portapenne verticale allegato....
STEFANO

Ogni penna corre con inchiostri diversi su altrettante innumerevoli carte. Alcune scivolano rapide, altre con piena lentezza, altre grattano ritmi piacevoli. Ognuna esprime un suo carattere che lo scrittore dolcemente doma.

Avatar utente
HoodedNib
Levetta
Levetta
Messaggi: 639
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Ancora sulle penne cinesi.

Messaggio da HoodedNib » mercoledì 20 giugno 2018, 8:14

Stormwolfie ha scritto:
mercoledì 20 giugno 2018, 8:11
Con quell’anello forse ci vuole il portapenne verticale allegato....
O magari funziona tipo estrazione di spada dal fodero :lol:
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
Stormwolfie
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 230
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Namiki VP
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Baystate Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Ancora sulle penne cinesi.

Messaggio da Stormwolfie » mercoledì 20 giugno 2018, 8:21

HoodedNib ha scritto:
mercoledì 20 giugno 2018, 8:14
Stormwolfie ha scritto:
mercoledì 20 giugno 2018, 8:11
Con quell’anello forse ci vuole il portapenne verticale allegato....
O magari funziona tipo estrazione di spada dal fodero :lol:
... oppure galleggia 🤣🤣
STEFANO

Ogni penna corre con inchiostri diversi su altrettante innumerevoli carte. Alcune scivolano rapide, altre con piena lentezza, altre grattano ritmi piacevoli. Ognuna esprime un suo carattere che lo scrittore dolcemente doma.

Rispondi