Identificazione penne ritrovate.

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
Rispondi
awaballo
Converter
Converter
Messaggi: 6
Iscritto il: martedì 12 giugno 2018, 10:47

Identificazione penne ritrovate.

Messaggio da awaballo » giovedì 14 giugno 2018, 8:09

Buongiorno a tutti, leggo silenziosamente da qualche settimana il forum e vi ringrazio per tutte le informazioni che condividete. Mi sono appassionato a questo tipo di penne da un po' e frugando in casa ho trovato un paio stilografiche usate da mio padre secondo lui verso gli anni 90 (non si ricorda bene).

Dalle mie ricerche sembrano una Mont Blanc 144 e una Pelikan M400. Mi piacerebbe avere conferma dei modelli e anche il valore che hanno in queste condizioni. Allego alcune fotografie e vi ringrazio in anticipo. :)
Allegati
20180614_075624.jpg
20180614_075612.jpg
20180614_075551.jpg
20180612_104959.jpg
20180612_104940.jpg
20180612_104931.jpg

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9685
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Identificazione penne ritrovate.

Messaggio da maxpop 55 » giovedì 14 giugno 2018, 8:27

Le penne sono quelle che dici, ma se hai letto il regolamento saprai che non possiamo dare un valore alle tue penne, per fare questa domanda devi aspettare di aver fatto almeno 100 intrerventi.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

awaballo
Converter
Converter
Messaggi: 6
Iscritto il: martedì 12 giugno 2018, 10:47

Identificazione penne ritrovate.

Messaggio da awaballo » giovedì 14 giugno 2018, 8:29

Ciao maxpop, grazie per la risposta. Mi spiace di aver infranto il regolamento, ovviamente non lo avevo letto. Proverò a parlare con un negoziante per saperne qualcosa di più.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9685
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Identificazione penne ritrovate.

Messaggio da maxpop 55 » giovedì 14 giugno 2018, 8:35

Puoi cercare su ebay fra le penne vendute come la tua per renderti conto del valore.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1042
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso:

Identificazione penne ritrovate.

Messaggio da zoniale » giovedì 14 giugno 2018, 8:38

Se quello che ti interessa è una valutazione, purtroppo - regolamento, punto 2e - ti avverto che per il momento te la devi fare da solo.

La Pelikan, dovrebbe essere una M400 "old style" prodotta dal 1984 al 1997. Per averne certezza, e quindi per escludere che si tratti di una "400" anni '50, dovresti postare una foto dell'alimentatore (il coso nero sotto il pennino).
Infine una perplessità: la terza foto è sempre della stessa penna? Non mi pare rigata...

La Montblanc dovrebbe essere una 144.
Michele

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9685
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Identificazione penne ritrovate.

Messaggio da maxpop 55 » giovedì 14 giugno 2018, 9:10

zoniale ha scritto:
giovedì 14 giugno 2018, 8:38
..............................

La Pelikan, dovrebbe essere una M400 "old style" prodotta dal 1984 al 1997. Per averne certezza, e quindi per escludere che si tratti di una "400" anni '50, dovresti postare una foto dell'alimentatore (il coso nero sotto il pennino).
Infine una perplessità: la terza foto è sempre della stessa penna? Non mi pare rigata...

La Montblanc dovrebbe essere una 144.
Purtroppo l'alimentatore non è una certezza, io ero convinto di avere una 400 anni 50 perchè il pennino e l'alimentatore in ebanite erano di quegli anni, ma erano stati sostituiti, per avere la certezza bisogna vedere se c'è la scritta sul fusto sotto il fondello, se presente è anni 50, se assente è degli anni 80.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7226
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Identificazione penne ritrovate.

Messaggio da Ottorino » giovedì 14 giugno 2018, 16:51

C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

awaballo
Converter
Converter
Messaggi: 6
Iscritto il: martedì 12 giugno 2018, 10:47

Identificazione penne ritrovate.

Messaggio da awaballo » martedì 26 giugno 2018, 15:58

Ringrazio tutti per l'aiuto.

Rispondi