La uso o non la uso?!

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
ettoremme
Converter
Converter
Messaggi: 11
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2018, 20:01

La uso o non la uso?!

Messaggio da ettoremme » domenica 27 maggio 2018, 12:39

Buongiorno a tutti.
Dopo la presentazione, questo è il mio primo post... vi prego pertanto di essere clementi in quanto non solo temo di sbagliare sezione, ma anche di scoprire che se ne sia già parlato.. :crazy:

Ho un buon numero di penne NOS e sovente sono combattuto tra usarle o meno... Questa bella 51 per esempio:
parker 51 NOS.jpg
La uso o non la uso? ;) ;)

Lamy
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 214
Iscritto il: venerdì 9 febbraio 2018, 19:36
La mia penna preferita: Lamy Safari Al Star Ocean Blue
Il mio inchiostro preferito: Lamy Turchese
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Milano
Sesso:

La uso o non la uso?!

Messaggio da Lamy » domenica 27 maggio 2018, 12:48

ettoremme ha scritto:
domenica 27 maggio 2018, 12:39
La uso o non la uso? ;) ;)
Perché non la dovresti usare? Per motivi di collezionismo?
Comunque se qualche NOS che hai non ti piace fammi sapere che ci penso io ad usarla :lol:
La logica sanziona le conquiste dell'intuizione. Essa è l'igiene che la matematica usa per rendere le sue idee sane e robuste.
- Morris Kline

ettoremme
Converter
Converter
Messaggi: 11
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2018, 20:01

La uso o non la uso?!

Messaggio da ettoremme » domenica 27 maggio 2018, 12:53

Purtroppo è una deformazione che mi porto dietro dal collezionismo degli orologi.
Mi rendo conto che è una patologia, ma è pur vero che le emozioni tattili del collezionismo le puoi avere anche solo toccando gli oggetti.
L'alternativa, per i pezzi migliori, è di averne uno NOS e l'altro in USO :lol: :lol: :lol: :lol:

Avatar utente
ASTROLUX
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 807
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

La uso o non la uso?!

Messaggio da ASTROLUX » domenica 27 maggio 2018, 12:53

Usale, oppure un giorno lo farà qualcun'altro. :twisted:

Avatar utente
Linos
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 153
Iscritto il: sabato 12 agosto 2017, 9:48
La mia penna preferita: Aurora 88 (Nizzoli)
Località: Asti
Sesso:

La uso o non la uso?!

Messaggio da Linos » domenica 27 maggio 2018, 13:00

ASTROLUX ha scritto:
domenica 27 maggio 2018, 12:53
Usale, oppure un giorno lo farà qualcun'altro. :twisted:
Oppure ancora peggio le porterà in solaio e il trovarobe di turno le venderà sui mercatini per due soldi :D

Lamy
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 214
Iscritto il: venerdì 9 febbraio 2018, 19:36
La mia penna preferita: Lamy Safari Al Star Ocean Blue
Il mio inchiostro preferito: Lamy Turchese
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Milano
Sesso:

La uso o non la uso?!

Messaggio da Lamy » domenica 27 maggio 2018, 13:06

Succede una cosa simile anche a me, caro Ettore, che collezionista non sono! Quando compro dei quaderni mediamente, se vuoi, pregiati ci metto un po' ad usarli perché devo trovare qualcosa da scrivere per cui valga la pena "sporcarli". Ho ancora ben 6 quaderni Fabriano, comprati a fine Febbraio, quando possedevo solo una semplice Faber Castell School, che sono ancora nuovi, puliti, intonsi. Non ho trovato ancora nulla per cui valga la pena usare dei quaderni così belli, perciò sto usando dei Rhodia. Deve succedere la stessa cosa ai collezionisti di penne, credo.
Ti assicuro, però, che una volta superata questa fase poi ci si sbizzarrisce in scioltezza senza pensarci troppo :thumbup:
La logica sanziona le conquiste dell'intuizione. Essa è l'igiene che la matematica usa per rendere le sue idee sane e robuste.
- Morris Kline

Avatar utente
analogico
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 826
Iscritto il: giovedì 5 marzo 2015, 0:30
La mia penna preferita: Aurora HASTIL
Il mio inchiostro preferito: Aurora nero
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it 霊気: 027
Sesso:

La uso o non la uso?!

Messaggio da analogico » domenica 27 maggio 2018, 13:09

ettoremme ha scritto:
domenica 27 maggio 2018, 12:53
Purtroppo è una deformazione che mi porto dietro dal collezionismo degli orologi.
Mi rendo conto che è una patologia, ma è pur vero che le emozioni tattili del collezionismo le puoi avere anche solo toccando gli oggetti.
L'alternativa, per i pezzi migliori, è di averne uno NOS e l'altro in USO :lol: :lol: :lol: :lol:
Lasciale stare così come stanno.
Tanto, alla fine, tu come me e come la maggior parte di noi qui, non hai nulla di così importante da scrivere a mano e quindi inchiostrerai una penna NOS (che non è detto scriva bene subito) per riempire un paio di fogli di ghirigori e vergare la tua firma autografa in innumerevoli varianti . Poi dovrai smontarla , lavare per bene il tutto, lasciarla asciugare e riporre la penna li dove è stata sin’ora.
Come per gli orologi, ci sono quelli che si indossano e quelli che si conservano e si guardano solamente.
Con pochi soldi ti compri una valigia di penne in condizioni "da uso" e ti diverti come ti pare.
Antonio

Tutte le persone conoscono il prezzo delle cose ma soltanto alcune ne conoscono il valore.
(O.Wilde)

Silemar
Levetta
Levetta
Messaggi: 629
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 18:02
Il mio inchiostro preferito: Sailor Sei-Boku
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Rieti
Sesso:

La uso o non la uso?!

Messaggio da Silemar » domenica 27 maggio 2018, 13:33

ettoremme ha scritto:
domenica 27 maggio 2018, 12:39
Ho un buon numero di penne NOS e sovente sono combattuto tra usarle o meno... Questa bella 51 per esempio:
La uso o non la uso? ;) ;)
Ciao ettoremme, come sospettavi se ne è già parlato ma noi siamo dei chiacchieroni e ci piace esserlo! :D Quindi ti indico l'argomento non per frenare questa discussione ma solo per permetterti di rintracciare l'altra (c'è un po' di OT tra le pagine ma anche riflessioni interessanti). Ti auguro una serena decisione! :wave:

https://forum.fountainpen.it/viewtopic.php?f=16&t=15447
Laura

Avatar utente
jebstuart
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 249
Iscritto il: sabato 4 febbraio 2017, 22:41
La mia penna preferita: Parker 51
Il mio inchiostro preferito: Sailor Blue-Black Nano Pigment
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Napoli
Sesso:

La uso o non la uso?!

Messaggio da jebstuart » domenica 27 maggio 2018, 13:34

Qui trovi un paio di discussioni che potranno interessarti...

https://forum.fountainpen.it/viewtopic.php?f=16&t=15447

https://forum.fountainpen.it/viewtopic.php?f=16&t=16186


Come vedi, delle NOS si è già parlato spesso. Gli utenti del forum sono schierati su due linee, con possibili ulteriori distinguo: quelli che considerano una NOS come un pezzo museale da lasciare nella condizione in cui l’hanno trovata, e quelli che inchiostrerebbero e porterebbero al lavoro anche la penna di Roosvelt (o una inizio Novecento mai inchiostrata) :D

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1041
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso:

La uso o non la uso?!

Messaggio da zoniale » domenica 27 maggio 2018, 15:08

jebstuart ha scritto:
domenica 27 maggio 2018, 13:34
... porterebbero al lavoro anche la penna di Roosvelt
Quella di Theodore o quella di Franklin Delano?
Michele

Avatar utente
AinNithael
Levetta
Levetta
Messaggi: 685
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 23:25
La mia penna preferita: Ehm... stanno diventando tante
Il mio inchiostro preferito: blu-nero oppure viola
Località: Torino

La uso o non la uso?!

Messaggio da AinNithael » domenica 27 maggio 2018, 16:13

zoniale ha scritto:
domenica 27 maggio 2018, 15:08
jebstuart ha scritto:
domenica 27 maggio 2018, 13:34
... porterebbero al lavoro anche la penna di Roosvelt
Quella di Theodore o quella di Franklin Delano?
Per me Eleanor, SVP. Chissà quale penna usava...
Enrica
"Non essere mai codardo o crudele. Cerca di essere sempre gentile, ma non smettere mai di essere buono." Doctor Who

Avatar utente
mistermike
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 178
Iscritto il: lunedì 4 settembre 2017, 17:09
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 nero
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Pompei
Sesso:

La uso o non la uso?!

Messaggio da mistermike » domenica 27 maggio 2018, 17:14

Io questa faccenda delle nos proprio non la capisco. Le mie penne restano intonse giusto il tempo di portarle a casa o di aprire il pacchetto qualora si sia trattato di un acquisto on line.

Avatar utente
francoiacc
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 400
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

La uso o non la uso?!

Messaggio da francoiacc » domenica 27 maggio 2018, 17:23

Madonna mia! :shock: Io sarei impazzito, averla lì e non sapere come scrive, per me non ha senso ha prendersi una stilo per tenerla nella scatola.

ettoremme
Converter
Converter
Messaggi: 11
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2018, 20:01

La uso o non la uso?!

Messaggio da ettoremme » domenica 27 maggio 2018, 17:52

analogico ha scritto:
domenica 27 maggio 2018, 13:09
ettoremme ha scritto:
domenica 27 maggio 2018, 12:53
Purtroppo è una deformazione che mi porto dietro dal collezionismo degli orologi.
Mi rendo conto che è una patologia, ma è pur vero che le emozioni tattili del collezionismo le puoi avere anche solo toccando gli oggetti.
L'alternativa, per i pezzi migliori, è di averne uno NOS e l'altro in USO :lol: :lol: :lol: :lol:
Lasciale stare così come stanno.
Tanto, alla fine, tu come me e come la maggior parte di noi qui, non hai nulla di così importante da scrivere a mano e quindi inchiostrerai una penna NOS (che non è detto scriva bene subito) per riempire un paio di fogli di ghirigori e vergare la tua firma autografa in innumerevoli varianti . Poi dovrai smontarla , lavare per bene il tutto, lasciarla asciugare e riporre la penna li dove è stata sin’ora.
Come per gli orologi, ci sono quelli che si indossano e quelli che si conservano e si guardano solamente.
Con pochi soldi ti compri una valigia di penne in condizioni "da uso" e ti diverti come ti pare.
Saggio!! Cinico ma realista....
Il vero problema rispetto agli orologi è che la stilografica va ben pulita dopo l'uso... Una NOS importante non la si userebbe tutti i giorni... forse una volta l'anno... la usi... la pulisci... la riponi... ed ha perso il 50 per cento del suo valore... :(

ettoremme
Converter
Converter
Messaggi: 11
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2018, 20:01

La uso o non la uso?!

Messaggio da ettoremme » domenica 27 maggio 2018, 18:07

Come potrei provare queste due Parker, senza avere qualche scrupolo....
20180527_175643.jpg

P.S. sto facendo il fesso.... il post mi serve anche per far vedere le mie writing slope... non ditelo agli amministratori!

Rispondi