Guardate cos'ho trovato...

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7170
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Guardate cos'ho trovato...

Messaggio da Ottorino » martedì 12 giugno 2018, 12:41

Cosa:
Normalmente si cerca un pennino tra quelli che uno ha che si adatti all'alimentatore e si guarda il risultato
Le misure in questo caso servono a poco.

Come:
l'aimentatore dovrebbe stare in una sede cilindrica ricavata in testa all'alberino che sale quando ruoti la spirale
Alimentatore e pennino sono tenuti insieme dalla sede cilindrica che agisce da collare
Dopo trovato il pennino piu' o meno adatto, bisogna scaldare opportunamente (ne troppo ne poco) il solo l'alimentatore e farlo ben aderire al pennino.
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Rispondi