Wing Sung

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
anghiarino
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 118
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2012, 14:22
La mia penna preferita: Pelikan M205
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 Royal blue
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Anghiari
Sesso:

Wing Sung

Messaggio da anghiarino » martedì 22 maggio 2018, 19:48

sciumbasci ha scritto:
martedì 22 maggio 2018, 19:38
Sarà anche che i cinesi hanno gusti diversi dagli occidentali, epperò è innegabile che ci abbiano visto lungo su molte cose: la Hero 616 (o la Hero 100), che ritengo siano penne perfette per l'utilizzo di tutti i giorni ufficio/scuola, la Parker ha smesso di produrle da un bel po'.

Qui non si tratta tanto di copiare, quanto di omaggiare dei modelli che, alla fine di tutti i discorsi che si possono costruire su questo assunto, in occidente sono stati "superati" benché perfettamente funzionanti
la hero 616 quali cartucce monta? grazie

Avatar utente
ASTROLUX
Levetta
Levetta
Messaggi: 555
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Wing Sung

Messaggio da ASTROLUX » martedì 22 maggio 2018, 19:51

marcof ha scritto:
martedì 22 maggio 2018, 18:07
Polemarco ha scritto:
martedì 22 maggio 2018, 17:48
Attenzione alle Wing Sung 6359: girano molti cloni (rectius: cloni di cloni di Safari).
Un po' come i cloni delle Hero 616 (cloni di cloni delle Parker 51).
Polemarco
verissimo
infatti a me è arrivato un clone, in plastica, anche se molto bella.
comunque nonostante il prezzo basso mi sono lamentato con il venditore e mi ha fatto il rimborso completo.
La Wing Sung 6359 "originale" è in alluminio ? :o

Avatar utente
ASTROLUX
Levetta
Levetta
Messaggi: 555
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Wing Sung

Messaggio da ASTROLUX » martedì 22 maggio 2018, 19:58

Girovagando il rete alla ricerca delle cinesine più appetitose. :angel:
Ho trovato questa Hero H718
Pennino retrattile in oro 10k :shock:

Ma il prezzo balza a più di 70 euro...traete le vostre conclusioni.
Allegati
h1.jpg
h2.jpg
h3.jpg

Lamy
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 168
Iscritto il: venerdì 9 febbraio 2018, 19:36
La mia penna preferita: Lamy Safari Al Star Ocean Blue
Il mio inchiostro preferito: Lamy Turchese
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Milano
Sesso:

Wing Sung

Messaggio da Lamy » martedì 22 maggio 2018, 20:01

Per 40€ mi prendo una splendida Faber-Castell Loom o Basic, per 60€ una Platinum 3776 e per circa 70€ una TWSBI Vac700R...
Conoscersi è morire
- Luigi Pirandello

Avatar utente
ASTROLUX
Levetta
Levetta
Messaggi: 555
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Wing Sung

Messaggio da ASTROLUX » martedì 22 maggio 2018, 20:10

Lamy ha scritto:
martedì 22 maggio 2018, 20:01
Per 40€ mi prendo una splendida Faber-Castell Loom o Basic, per 60€ una Platinum 3776 e per circa 70€ una TWSBI Vac700R...
Certo, era per dire che quando si alza l'asticella della qualità...non si paga 2 euro nemmeno a Pechino.

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1015
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso:

Wing Sung

Messaggio da zoniale » martedì 22 maggio 2018, 22:15

hide - hid - hidden
:shock: Da dove salta fuori "hided"? :shock:
Michele

Avatar utente
sciumbasci
Levetta
Levetta
Messaggi: 626
Iscritto il: venerdì 23 ottobre 2015, 11:58
La mia penna preferita: Lamy Safari
Località: Reggio Emilia
Sesso:

Wing Sung

Messaggio da sciumbasci » martedì 22 maggio 2018, 22:36

anghiarino ha scritto:
martedì 22 maggio 2018, 19:48
sciumbasci ha scritto:
martedì 22 maggio 2018, 19:38
Sarà anche che i cinesi hanno gusti diversi dagli occidentali, epperò è innegabile che ci abbiano visto lungo su molte cose: la Hero 616 (o la Hero 100), che ritengo siano penne perfette per l'utilizzo di tutti i giorni ufficio/scuola, la Parker ha smesso di produrle da un bel po'.

Qui non si tratta tanto di copiare, quanto di omaggiare dei modelli che, alla fine di tutti i discorsi che si possono costruire su questo assunto, in occidente sono stati "superati" benché perfettamente funzionanti
la hero 616 quali cartucce monta? grazie
Nessuno, usa un sacchetto di inchiostro che ricarichi con boccetta di inchiostro

Avatar utente
ASTROLUX
Levetta
Levetta
Messaggi: 555
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Wing Sung

Messaggio da ASTROLUX » martedì 22 maggio 2018, 22:49

zoniale ha scritto:
martedì 22 maggio 2018, 22:15
hide - hid - hidden
:shock: Da dove salta fuori "hided"? :shock:
Qualche errore di traduzione..
http://context.reverso.net/traduzione/i ... iano/hided

Avatar utente
ASTROLUX
Levetta
Levetta
Messaggi: 555
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Wing Sung

Messaggio da ASTROLUX » martedì 22 maggio 2018, 23:03

Annibale ha scritto:
martedì 22 maggio 2018, 17:11
Nel dubbio ho ordinato anche io un 6 penne miste tra repliche Safari e l'altra di cui non ricordo neanche il nome :P

Sono molto curioso di capire la differenza (oltre chiaramente al pennino) tra Safari e replica.

:geek:
Su FPN c'è una recensione entusastica, con confronto con la Safary.
Non so se si può mettere il link

Avatar utente
Stormwolfie
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 231
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Namiki VP
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Baystate Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Wing Sung

Messaggio da Stormwolfie » martedì 22 maggio 2018, 23:57

Io ho quelle in versione trasparente, stesso pennino.
Secondo me le Lamy sono assolutamente imbattibili, i pennini sono tutta un altra cosa.
Invece quoto le Jinhao 992 ... dei veri carrarmati:-)
STEFANO

Ogni penna corre con inchiostri diversi su altrettante innumerevoli carte. Alcune scivolano rapide, altre con piena lentezza, altre grattano ritmi piacevoli. Ognuna esprime un suo carattere che lo scrittore dolcemente doma.

Avatar utente
sciumbasci
Levetta
Levetta
Messaggi: 626
Iscritto il: venerdì 23 ottobre 2015, 11:58
La mia penna preferita: Lamy Safari
Località: Reggio Emilia
Sesso:

Wing Sung

Messaggio da sciumbasci » mercoledì 23 maggio 2018, 7:18

La h718 è stata recensita anche qui... Da Alfredo credo??

marcof
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 161
Iscritto il: mercoledì 5 agosto 2015, 15:58
Misura preferita del pennino: Fine
Località: sassari
Sesso:

Wing Sung

Messaggio da marcof » mercoledì 23 maggio 2018, 10:40

ASTROLUX ha scritto:
martedì 22 maggio 2018, 19:51
marcof ha scritto:
martedì 22 maggio 2018, 18:07

verissimo
infatti a me è arrivato un clone, in plastica, anche se molto bella.
comunque nonostante il prezzo basso mi sono lamentato con il venditore e mi ha fatto il rimborso completo.
La Wing Sung 6359 "originale" è in alluminio ? :o
wing sung originale fà un po' ridere :lol:
comunque si, dovrebbe essere il clone della al star, quindi in alluminio, e con la scritta wing sung sul corpo della penna e marchio sul pennino.
la mia era di un bel arancio metallizzato, ma in plastica e con nessun marchio del produttore.

Avatar utente
ASTROLUX
Levetta
Levetta
Messaggi: 555
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Wing Sung

Messaggio da ASTROLUX » mercoledì 23 maggio 2018, 13:22

sciumbasci ha scritto:
mercoledì 23 maggio 2018, 7:18
La h718 è stata recensita anche qui... Da Alfredo credo??
non riesco a trovare la recensione.... :(

Avatar utente
sciumbasci
Levetta
Levetta
Messaggi: 626
Iscritto il: venerdì 23 ottobre 2015, 11:58
La mia penna preferita: Lamy Safari
Località: Reggio Emilia
Sesso:

Wing Sung

Messaggio da sciumbasci » mercoledì 23 maggio 2018, 14:10


Avatar utente
Stormwolfie
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 231
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Namiki VP
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Baystate Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Wing Sung

Messaggio da Stormwolfie » mercoledì 23 maggio 2018, 15:58

Wing Sung originale:-) In sostanza gli originali dei fake :lol: :lol:
STEFANO

Ogni penna corre con inchiostri diversi su altrettante innumerevoli carte. Alcune scivolano rapide, altre con piena lentezza, altre grattano ritmi piacevoli. Ognuna esprime un suo carattere che lo scrittore dolcemente doma.

Rispondi