Info MontBlanc

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
Rispondi
EddiePj
Converter
Converter
Messaggi: 3
Iscritto il: lunedì 14 maggio 2018, 9:08

Info MontBlanc

Messaggio da EddiePj » martedì 15 maggio 2018, 9:54

Ciao,
ho trovato a casa questa MontBlanc, qualcuno sa dirmi di che modello si tratta e valore approssimativo, per caso? Io sono abbastanza ignorante in materia.
Grazie!
IMG_5427.JPG
IMG_5428.JPG
IMG_5429.JPG
IMG_5430.JPG
IMG_5431.JPG

Avatar utente
HoodedNib
Levetta
Levetta
Messaggi: 738
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Info MontBlanc

Messaggio da HoodedNib » martedì 15 maggio 2018, 10:08

Ho voglia di fare una "prova di riconoscimento" come si fa in fotografia naturalistica.
Questa dovrebbe essere una Montblanc Meisterstuck 146 degli anni 80 circa. Le mie ipotesi si basano sul pennino 1810 a 14k e sulle bandine dorate (non so se sono verette) su fondo nero lucido.

Qualcuno dei piu' esperti mi correggera' e/o dara' altre informazioni.
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

LucaC
Levetta
Levetta
Messaggi: 624
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso:

Info MontBlanc

Messaggio da LucaC » martedì 15 maggio 2018, 10:25

Può essere una 146 o una 149, guarda sulla veretta del cappuccio se c' è la sigla oppure misura la penna chiusa. Il cofanetto e il foglio di istruzioni non appartengono alla penna.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9588
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Info MontBlanc

Messaggio da maxpop 55 » martedì 15 maggio 2018, 10:27

Il modello è scritto sulla vera del cappuccio (146 o 149 ...).
Per il valore già ti ho risposto nella presentazione, questo è un forum di appassionati, non è possibile chiedere il valore prima di 100 interventi, come del resto è scritto sul regolamento che avresti dovuto leggere prima dell'iscrizione.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
HoodedNib
Levetta
Levetta
Messaggi: 738
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Info MontBlanc

Messaggio da HoodedNib » martedì 15 maggio 2018, 10:31

Curiosita' mia, non c'e' altro modo di distinguere una 146 da una 149 oltre a guardare sulla veretta?
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

LucaC
Levetta
Levetta
Messaggi: 624
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso:

Info MontBlanc

Messaggio da LucaC » martedì 15 maggio 2018, 10:47

Si, bisogna averle in mano e lo capisci subito, a volte con poche fotografie non si può capire.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9588
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Info MontBlanc

Messaggio da maxpop 55 » martedì 15 maggio 2018, 11:09

HoodedNib ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 10:31
Curiosita' mia, non c'e' altro modo di distinguere una 146 da una 149 oltre a guardare sulla veretta?
Se la vuoi riconoscere in foto, senza leggere sulla vera del cappuccio devi accostarla ad un righello.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 8776
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

Info MontBlanc

Messaggio da Irishtales » martedì 15 maggio 2018, 11:54

maxpop 55 ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 10:27
Per il valore già ti ho risposto nella presentazione, questo è un forum di appassionati, non è possibile chiedere il valore prima di 100 interventi, come del resto è scritto sul regolamento che avresti dovuto leggere prima dell'iscrizione.
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

Avatar utente
domenico98
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 141
Iscritto il: mercoledì 12 marzo 2014, 19:47
La mia penna preferita: Sheaffer PFM
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 brillant black
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Milano
Sesso:

Info MontBlanc

Messaggio da domenico98 » martedì 15 maggio 2018, 15:05

Ciao EddiePj! La penna in questione è una Montblanc 149, lo si riconosce dal disegno sul pennino, il quale non è presente sulla 146. Il fatto che la caratura del pennino sia a 14 carati indica che si tratta di un modello non più prodotto, e la caratura, insieme ad altri dettagli come la filettatura dello stantuffo e la colorazione del pennino (bicolore come la tua o tricolore come le odierne) dipendono appunto dal periodo di produzione. Detto ciò, gran bella penna!

Domenico (Lorenzo)
"Il primo dovere di un gentiluomo è quello di sognare"
(O. Wilde)

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9588
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Info MontBlanc

Messaggio da maxpop 55 » martedì 15 maggio 2018, 20:54

domenico98 ha scritto:
martedì 15 maggio 2018, 15:05
Ciao EddiePj! La penna in questione è una Montblanc 149, lo si riconosce dal disegno sul pennino, il quale non è presente sulla 146. Il fatto che la caratura del pennino sia a 14 carati indica che si tratta di un modello non più prodotto, e la caratura, insieme ad altri dettagli come la filettatura dello stantuffo e la colorazione del pennino (bicolore come la tua o tricolore come le odierne) dipendono appunto dal periodo di produzione. Detto ciò, gran bella penna!

Domenico (Lorenzo)
Ciao Domenico, i pennini 144=145,146 e 149 sono uguali a parte le dimensioni, ed i disegni sono gli stessi, l'unica differenza è nel cerchio della MB sotto la'incisione 4810 (che è l'altezza del Monte Bianco)che è leggermente più piccolo e la larghezza del bordo decorato ma devi andare a memoria, cosa non semplice visto che non hai un campione con cui confrontare.
In questo caso hai ragione, o perchè l'hai confrontato con una 149 in tuo possesso oppure hai una memoria fotografica che t'invidio.
Allegati
DSCF2575.JPG
MB 149-146-145
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

EddiePj
Converter
Converter
Messaggi: 3
Iscritto il: lunedì 14 maggio 2018, 9:08

Info MontBlanc

Messaggio da EddiePj » giovedì 17 maggio 2018, 9:08

Grazie mille a tutti.
Scusate per il discorso del valore, avevo letto qualcosa nel regolamento, ma, non so perchè, avevo deciso che non si potessero mettere annunci, non chiedere il valore. Mea culpa.

Rispondi