Un sabato al mercatino...

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
Rispondi
andytwohands
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 75
Iscritto il: venerdì 17 marzo 2017, 22:03

Un sabato al mercatino...

Messaggio da andytwohands » sabato 5 maggio 2018, 15:09

Salve!

In una precedente discussione avevo discusso assieme a voi l'acquisto di una Parker 51 Verde scuro Aeromathic valutata 50€ e portata a casa per 30€.

Oggi finalmente riesco a scrivere due righe per dirvi come sta andando dopo qualche settimana dall'acquisto.

Inizio descrivendo il prodotto come l'ho trovato: penna a occhio in condizioni perfette, pennino abbastanza ben pulito, sacchetto in buone condizioni (se ignoriamo lo sporco), cappuccio senza un graffio, gemma ben incollata.

Purtroppo (ma per fortuna economica) la penna è stata acquistata da privato probabilmente in una seconda compravendita e quindi priva di qualsiasi documento e scatola. Facendo leva su questo sono riuscito a portarla a casa per il prezzo scritto sopra.

Smontata con attenzione, lavata e rimontata, la penna ha risposto molto bene alla prova scrittura (inchiostro Pelikan 4001 Brilliant Black). Durante la manutenzione casereccia, ho potuto apprezzare tutti i componenti della penna ben conservati, cosa non sempre scontata quando si compra al buio. Durante la prima settimana di utilizzo però mi sono accorto che a causa della posizione non proprio perfetta del pennino, la penna scriveva male se non inclinata in una determinata posizione. Ora ho posizionato il pennino in una posizione decisamente migliore (non voglio azzardare a dire ottima), e mi sembra che scriva molto meglio, nonostante ogni tanto si "perda" la traccia dell'inchiostro.

Vi lascio delle fotografie dove evidenzio anche un confronto tra altre penne che possiedo caricate con inchiostri diversi. Prego gli amanti della bella scrittura di reggersi forte, non sono esattamente un amanuense :)


Sono molto contento: ho scovato una delle penne che ho sempre voluto nella mia collezione per le sue tipiche caratteristiche, e sono riuscito ad ottenerne una in ottime condizioni, con un colore che mi piace moltissimo e senza spenderci troppo.
Un peccato non aver trovato anche la sua scatola, ma non ne faccio un dramma, dato che mi piace utilizzare la penna piuttosto che riporla in un cassetto.

Prossimo obiettivo: Aurora 88 BIG!
Allegati
IMG_20180505_140240[1].jpg
IMG_20180505_141006[1].jpg
IMG_20180505_140608[1].jpg
IMG_20180505_140529[1].jpg
IMG_20180505_140211[1].jpg
IMG_20180505_140403[1].jpg
IMG_20180505_140507[1].jpg
IMG_20180505_140328[1].jpg
IMG_20180505_140559[1].jpg

Avatar utente
SirVaco
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 198
Iscritto il: martedì 28 novembre 2017, 12:03
La mia penna preferita: Montegrappa Fortuna Palladio
Il mio inchiostro preferito: Prima li devo provare tutti...
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

Un sabato al mercatino...

Messaggio da SirVaco » sabato 5 maggio 2018, 15:41

Grazie per aver accontentato la mia curiosità di visione :thumbup: (espressa nel post precedente)
Devo dire che la penna dall'esterno sembra veramente in ottimo stato, mi dispiace tu abbia riscontrato quei problemi nella posizione del pennino... come sei intervenuto per migliorare la scrittura? Da quanto ho potuto capire tende a lasciare a secco?
"Lo dirà il tempo cosa siamo, saremo quel che meritiamo...ma se c'è un sogno per sognare, ci sarà un ballo da ballare"

andytwohands
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 75
Iscritto il: venerdì 17 marzo 2017, 22:03

Un sabato al mercatino...

Messaggio da andytwohands » sabato 5 maggio 2018, 16:08

i problemi posizionali del pennino, in realtà, credo proprio di averli creati io rimontando il tutto. Ho migliorato la posizione, vediamo come andrà nelle prossime settimane.

Penso che a causa di questo, ogni tanto la penna perde il tratto, lo puoi vedere già nella prova calligrafica sul primo 0 di "4001" e sulle l di "Brilliant".

Avatar utente
Siberia
Levetta
Levetta
Messaggi: 688
Iscritto il: martedì 10 febbraio 2009, 20:34
La mia penna preferita: La Parker 51?
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero, Pelikan Blu-Black
Misura preferita del pennino: Medio
Località: L'Aquila-Pescara
Sesso:
Contatta:

Un sabato al mercatino...

Messaggio da Siberia » sabato 5 maggio 2018, 21:27

30 euro... te l'ha regalata.
Luca (renitente alla sfera, sempre)

andytwohands
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 75
Iscritto il: venerdì 17 marzo 2017, 22:03

Un sabato al mercatino...

Messaggio da andytwohands » domenica 6 maggio 2018, 17:15

Sicuramente non è stata una spesa folle, però credo che la signora non fosse sicura del funzionamento della penna e ho aprofittato per trattare un po'.

Direi proprio che mi è andata bene :thumbup:

Avatar utente
SirVaco
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 198
Iscritto il: martedì 28 novembre 2017, 12:03
La mia penna preferita: Montegrappa Fortuna Palladio
Il mio inchiostro preferito: Prima li devo provare tutti...
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

Un sabato al mercatino...

Messaggio da SirVaco » lunedì 7 maggio 2018, 15:14

Ora che me lo hai fatto notare, tornando a vedere la foto in effetti è abbastanza evidente in quei punti... quindi più che altro sembra una diminuzione di flusso mentre scorre l'inchiostro sull'alimentatore... prova anche con un inchiostro più fluido a vedere se te lo fa
"Lo dirà il tempo cosa siamo, saremo quel che meritiamo...ma se c'è un sogno per sognare, ci sarà un ballo da ballare"

andytwohands
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 75
Iscritto il: venerdì 17 marzo 2017, 22:03

Un sabato al mercatino...

Messaggio da andytwohands » sabato 12 maggio 2018, 12:19

Molto volentieri.

Posso chiederti suggerimenti sul tipo di inchiostro da usare?

Avatar utente
ASTROLUX
Levetta
Levetta
Messaggi: 512
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Un sabato al mercatino...

Messaggio da ASTROLUX » lunedì 14 maggio 2018, 13:11

Prova il waterman serenity blue.

Avatar utente
SirVaco
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 198
Iscritto il: martedì 28 novembre 2017, 12:03
La mia penna preferita: Montegrappa Fortuna Palladio
Il mio inchiostro preferito: Prima li devo provare tutti...
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

Un sabato al mercatino...

Messaggio da SirVaco » lunedì 14 maggio 2018, 14:58

andytwohands ha scritto:
sabato 12 maggio 2018, 12:19
Molto volentieri.

Posso chiederti suggerimenti sul tipo di inchiostro da usare?
Io ti consiglierei per andare sul sicuro, come fluidità sicuramente un bel Aurora blue-black...
"Lo dirà il tempo cosa siamo, saremo quel che meritiamo...ma se c'è un sogno per sognare, ci sarà un ballo da ballare"

andytwohands
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 75
Iscritto il: venerdì 17 marzo 2017, 22:03

Un sabato al mercatino...

Messaggio da andytwohands » lunedì 14 maggio 2018, 23:40

Questo?

https://www.amazon.it/Inchiostro-Aurora ... dpSrc=srch


Premessa: nella mia vita ho scritto in blu solamente quando obbligato, e sempre con molto sforzo. :P

Avatar utente
Syrok
Levetta
Levetta
Messaggi: 554
Iscritto il: domenica 28 giugno 2015, 23:19
La mia penna preferita: Seilor ecoule nera glitterata
Il mio inchiostro preferito: Seilor gentle ink blu/black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Alba (CN)
Sesso:

Un sabato al mercatino...

Messaggio da Syrok » martedì 15 maggio 2018, 3:27

Forse sbaglio io ma secondo me l'accoppiata vincente sarebbe con un inchiostro Parker in quanto prodotto dalla stessa casa per le proprie penne.
Alcune volte vinci, tutte le altre volte impari
(poverbio giapponese)
Alessandro
Immagine

Avatar utente
SirVaco
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 198
Iscritto il: martedì 28 novembre 2017, 12:03
La mia penna preferita: Montegrappa Fortuna Palladio
Il mio inchiostro preferito: Prima li devo provare tutti...
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

Un sabato al mercatino...

Messaggio da SirVaco » martedì 15 maggio 2018, 15:06

andytwohands ha scritto:
lunedì 14 maggio 2018, 23:40
Questo?
Quello nel link che hai messo è l'Aurora Black e non il Blue-Black, ma va bene lo stesso come lubrificazione!
"Lo dirà il tempo cosa siamo, saremo quel che meritiamo...ma se c'è un sogno per sognare, ci sarà un ballo da ballare"

Rispondi