Montblanc 144 Vintage - dubbio su autenticità

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
Rispondi
Annibale
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 65
Iscritto il: mercoledì 17 gennaio 2018, 16:07

Montblanc 144 Vintage - dubbio su autenticità

Messaggio da Annibale » venerdì 16 marzo 2018, 14:18

Cari,

mi è stato proposto di acquistare una Montblanc 144 degli anni 50.

Ne so molto poco ma da quanto capisco i modelli di 144 sono tutti con la finestra striata, questa invece presenta una finestra per l'inchiostro totalmente rossa.

Allego le foto per un vostro riscontro.

Cosa ne pensate?

Grazie mille.
IMG_20180316_111215.jpg
IMG_20180316_111242.jpg
IMG_20180316_111247.jpg

Avatar utente
Stilo80
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 290
Iscritto il: venerdì 8 giugno 2018, 9:11
La mia penna preferita: Pilot Custom 74, Lamy Studio
Il mio inchiostro preferito: J. HERBIN Blue Pervenche
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Contatta:

Montblanc 144 Vintage - dubbio su autenticità

Messaggio da Stilo80 » martedì 4 settembre 2018, 22:42

Una volta la finestrella non era stirata, ho da poco acquistato una 146 che mi sono andato a fare autenticare in boutique ed il manager mi ha detto appunto questo.
Ti consiglio di aggiungere qualche foto in più, in particolare il pennino visto di fronte, di lato e dal retro (alimentatore).
Del cappuccio sarebbe utile una foto dall'alto che mostri la stella rispetto alla clip.
Della clip prova a fare una foto dell'interno col flash si potrebbe vedere il logo pix (non l'hanno sempre avuto).
Sull'anello dorato alla base del cappuccio cosa c'è scritto per esteso?
La finestrella potrebbe essere rossa per via dell'inchiostro che conteneva, hai provato ad aspirare e trattenere per qualche ora acqua distillata a temperatura ambiente per poi espellerla?

Un po' di riferimenti:
http://www.fountainpen.it/Montblanc_14x
Per le caratteristiche principali delle MB (non solo per distinguerle dai falsi:
viewtopic.php?f=8&t=7512

Avatar utente
ASTROLUX
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 806
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Montblanc 144 Vintage - dubbio su autenticità

Messaggio da ASTROLUX » martedì 4 settembre 2018, 22:46

Scusate la domanda, forse ingenua, ma già negli anni 50 la MB montava pennini bicolore ?

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10195
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso:
Contatta:

Montblanc 144 Vintage - dubbio su autenticità

Messaggio da piccardi » martedì 4 settembre 2018, 23:06

ASTROLUX ha scritto:
martedì 4 settembre 2018, 22:46
Scusate la domanda, forse ingenua, ma già negli anni 50 la MB montava pennini bicolore ?
Anche prima, la 144 venne introdotta nel 1948. E li montavano anche negli anni '30 (le 13x).

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10195
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso:
Contatta:

Montblanc 144 Vintage - dubbio su autenticità

Messaggio da piccardi » martedì 4 settembre 2018, 23:11

Annibale ha scritto:
venerdì 16 marzo 2018, 14:18
Ne so molto poco ma da quanto capisco i modelli di 144 sono tutti con la finestra striata, questa invece presenta una finestra per l'inchiostro totalmente rossa.
La striatura è sempre stata ottenuta con una verniciatura, non è raro che sparisca completamente o quasi. E comunque ci sono state anche delle varianti senza. Per quel che si vede dalle foto quella mostrata mi sembra autentica.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
ASTROLUX
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 806
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Montblanc 144 Vintage - dubbio su autenticità

Messaggio da ASTROLUX » martedì 4 settembre 2018, 23:18

piccardi ha scritto:
martedì 4 settembre 2018, 23:06
ASTROLUX ha scritto:
martedì 4 settembre 2018, 22:46
Scusate la domanda, forse ingenua, ma già negli anni 50 la MB montava pennini bicolore ?
Anche prima, la 144 venne introdotta nel 1948. E li montavano anche negli anni '30 (le 13x).

Simone
Grazie Simone, ti do uno spunto per un wiki...
Sarebbe interessante conoscere la nascita e l'evoluzione di questa tipologia di pennini, cioè da chi furono introdotti e da chi furono usati.
Noto inoltre che su questo pennino era già presente un'elaborata incisione. Nelle (poche) vintage che ho visto, i pennini mi sono sembrati sempre molto semplici.

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10195
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso:
Contatta:

Montblanc 144 Vintage - dubbio su autenticità

Messaggio da piccardi » mercoledì 5 settembre 2018, 1:49

ASTROLUX ha scritto:
martedì 4 settembre 2018, 23:18
Grazie Simone, ti do uno spunto per un wiki...
Sarebbe interessante conoscere la nascita e l'evoluzione di questa tipologia di pennini, cioè da chi furono introdotti e da chi furono usati.
La nascita è documentata (anche nel wiki) e se cerchi (ti lascio il piacere) la trovi... (un piccolo indizio, non è avvenuta in europa).
L'evoluzione è quella classica: visti su una penna altri si son messi a rifarla. Tracciare le cose sui vari modelli si può fare, se ti va ti fornisco un accesso in scrittura al wiki e puoi aggiungere le informazioni che trovi sulle pagine dei modelli (han tutte una sezione pennini).

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Annibale
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 65
Iscritto il: mercoledì 17 gennaio 2018, 16:07

Montblanc 144 Vintage - dubbio su autenticità

Messaggio da Annibale » mercoledì 5 settembre 2018, 11:26

piccardi ha scritto:
martedì 4 settembre 2018, 23:11
Annibale ha scritto:
venerdì 16 marzo 2018, 14:18
Ne so molto poco ma da quanto capisco i modelli di 144 sono tutti con la finestra striata, questa invece presenta una finestra per l'inchiostro totalmente rossa.
La striatura è sempre stata ottenuta con una verniciatura, non è raro che sparisca completamente o quasi. E comunque ci sono state anche delle varianti senza. Per quel che si vede dalle foto quella mostrata mi sembra autentica.

Simone
Grazie mille. Per l'esperienza di scrittura avuta con quella penna i miei dubbi sull'autenticità si sono dissipati. Ha un pennino meraviglioso.

Grazie ancora per la risposta.

Ciao

Rispondi