Chiedo informazioni penna pelikan

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
Rispondi
Jay04591
Converter
Converter
Messaggi: 4
Iscritto il: giovedì 30 novembre 2017, 6:21
Sesso: Non Specificato

Chiedo informazioni penna pelikan

Messaggio da Jay04591 » sabato 13 gennaio 2018, 5:18

:shifty: Immagine
Buongiorno a tutti , Ho trovato tra la vecchia roba di mio zio questa penna , è di un verde molto scuro e il pennino credo sia in oro , volevo sapere una buona penna ? Si può ancora usare ? Qualcuno sa dirmi il modello preciso e anno ? Premetto che secondo me sarà ferma dal 75 o giù di lì credo .
L ho tenuta tutto il pomeriggio in un bicchiere d acqua e L ho pulita al massimo che mi è stato possibile .


Immagine
Sul pennino molto poco visibile (ho dovuto ricorrere al macro )c è scritto :

pelIkan
14C-585
F

Immagine
Mentre sul tappo nel bordo dorato c è scritto
+PELIKAN 140

Grazie in anticipo se qualcuno potrà essere d,aiuto

netosaf
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 271
Iscritto il: giovedì 31 dicembre 2015, 9:04
La mia penna preferita: Omas paragon
Il mio inchiostro preferito: tutti i blue
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it 霊気: 054
Località: Pistoia
Sesso: Uomo

Chiedo informazioni penna pelikan

Messaggio da netosaf » sabato 13 gennaio 2018, 7:11

Pelikan 140.
E' una penna con la quale è piacevolissimo scrivere. Ha anche il pennino giusto perché F Pelikan è piuttosto abbondante.
La 140 prodotta in green (verde), red (bordeaux) e striped (righe verde/nero) è stata prodotta dal 1953 al 1965.
140 Pelikan.jpg
140 Pelikan.jpg (25.46 KiB) Visto 167 volte
Se è ferma da così tanto il consiglio è quello di svitare pennino e alimentatore e lavarla ancora un po' prima di agire sul pistone che, se bloccato dall'inchiostro secco, potrebbe rompersi.

s

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 9666
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso: Uomo
Contatta:

Chiedo informazioni penna pelikan

Messaggio da piccardi » sabato 13 gennaio 2018, 18:22

Jay04591 ha scritto:
sabato 13 gennaio 2018, 5:18
Buongiorno a tutti , Ho trovato tra la vecchia roba di mio zio questa penna , è di un verde molto scuro e il pennino credo sia in oro , volevo sapere una buona penna ? Si può ancora usare ? Qualcuno sa dirmi il modello preciso e anno ?
Jay04591 ha scritto:
sabato 13 gennaio 2018, 5:18
Mentre sul tappo nel bordo dorato c è scritto
+PELIKAN 140
Il modello te l'ha detto la penna stessa, per il resto delle informazioni:

https://www.fountainpen.it/Pelikan

Simone
PS, è un'ottima penna.
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
ricart
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 33
Iscritto il: venerdì 18 agosto 2017, 14:05
La mia penna preferita: PELIKAN 120
Il mio inchiostro preferito: LAMY BLU NERO
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 054
Località: UDINE
Sesso: Uomo

Chiedo informazioni penna pelikan

Messaggio da ricart » sabato 13 gennaio 2018, 23:26

Salve, tempo fa ho trovato questa 140 con un pennino diverso.Sopra è riportato Pelikan - 585 - 14 KARAT - F. Mi piace come scrive perché è anche flessibile.
Mandi da Ricart
Allegati
Foto 1.JPG
Foto 2.jpg

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 8162
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Chiedo informazioni penna pelikan

Messaggio da maxpop 55 » sabato 13 gennaio 2018, 23:39

La 140 è una grande penna, solo un po piccola per i miei gusti ma ha un grande pennino,troppo bello e non esteticamente. ;)
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Rispondi