Una ignota Stilus

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
Rispondi
Quozzamax
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 109
Iscritto il: giovedì 28 dicembre 2017, 14:21
La mia penna preferita: Monteverde Invincia
Il mio inchiostro preferito: Diamine Torquise, profumato.
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Dro, TN
Sesso:
Contatta:

Una ignota Stilus

Messaggio da Quozzamax » venerdì 5 gennaio 2018, 23:16

Salve a tutti..
Chi può darmi notizie di questa Stilus, modello imprecisato, che a quanto pare è una delle migliori che ho per scorrevolezza e precisione del tratto?
Grazie a chi mi da qualche info.. :thumbup:
1515190376638.jpg
Da lontano
Allegati
1515190475054.jpg
Cappuccio
1515190536906.jpg
Pennino

Avatar utente
didons
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 120
Iscritto il: martedì 23 luglio 2013, 13:00
La mia penna preferita: Parker Vacumatic
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Firenze
Sesso:

Una ignota Stilus

Messaggio da didons » sabato 13 gennaio 2018, 11:35

Ganza! Ho letto qualche informazione qui http://www.fountainpen.it/Stilus/it
Aspettiamo, magari qualcuno sa che modello è

Quozzamax
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 109
Iscritto il: giovedì 28 dicembre 2017, 14:21
La mia penna preferita: Monteverde Invincia
Il mio inchiostro preferito: Diamine Torquise, profumato.
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Dro, TN
Sesso:
Contatta:

Una ignota Stilus

Messaggio da Quozzamax » sabato 17 febbraio 2018, 0:44

avevo letto anche io quella pagina, ma nonostante altre ricerche, non sono riuscito a venire a capo di altro.
aspettiamo...
Grazie Didons. :thumbup:

Avatar utente
alfredop
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2066
Iscritto il: martedì 30 dicembre 2008, 17:48
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 061
Fp.it Vera: 002
Località: Napoli
Sesso:

Una ignota Stilus

Messaggio da alfredop » sabato 17 febbraio 2018, 4:29

Non so dirti nulla riguardo al modello, però sul Wiki c'è scritto che la Stilus continuo la produzione fino alla fine degli anni 50, per poi passare il marchio alla Pagliero che lo mantenne attivo fino alla metà degli anni 60. La tua penna stilisticamente sembra però collocarsi negli anni 70.
Vediamo Simone che dice.

Alfredo
“Andare all’inferno è facile . C’è una scala. Scendi il primo gradino. Poi scendi il secondo. Poi scivoli." (Leo Ortolani, Rat-Man n. 91)

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10055
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso:
Contatta:

Una ignota Stilus

Messaggio da piccardi » sabato 17 febbraio 2018, 15:33

Non ho dati precisi sulla dismissione del marchio, e le.dismissioni son sempre molto incerte. Non escluderei che la produzione sia proseguita anche oltre gli anni 60.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Quozzamax
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 109
Iscritto il: giovedì 28 dicembre 2017, 14:21
La mia penna preferita: Monteverde Invincia
Il mio inchiostro preferito: Diamine Torquise, profumato.
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Dro, TN
Sesso:
Contatta:

Una ignota Stilus

Messaggio da Quozzamax » giovedì 1 marzo 2018, 22:10

Anche a me, pare un look anni 70, e se fosse, per il prezzo irrisorio pagato, sarebbe una bella fortuna, indipendentemente dal suo valore.

Rispondi