Pennini fini flessibili

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
Aarcam
Converter
Converter
Messaggi: 6
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 17:26
Sesso: Non Specificato

Pennini fini flessibili

Messaggio da Aarcam » mercoledì 6 dicembre 2017, 15:41

Grazie per le indicazioni.
Per "sistemata" intendevo che, con l'aiuto di mio padre che ha usato stilografiche in passato e sapeva più di me come muoversi, ho fatto diversi lavaggi dell'interno con acqua come dici tu e lucidato pennino (che è tornato dorato) e esterno.

Attualmente si presenta così
Immagine
Immagine
e gli ulteriori lavaggi sono puliti.

Consigli comunque di lasciarla per più tempo in acqua?
Intanto ordino l'inchiostro come hai indicato.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 8888
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Pennini fini flessibili

Messaggio da maxpop 55 » mercoledì 6 dicembre 2017, 15:52

Aarcam ha scritto:
mercoledì 6 dicembre 2017, 15:41
Grazie per le indicazioni.
Per "sistemata" intendevo che, con l'aiuto di mio padre che ha usato stilografiche in passato e sapeva più di me come muoversi, ho fatto diversi lavaggi dell'interno con acqua come dici tu e lucidato pennino (che è tornato dorato) e esterno.

Attualmente si presenta così
Immagine
Immagine
e gli ulteriori lavaggi sono puliti.

Consigli comunque di lasciarla per più tempo in acqua?
Intanto ordino l'inchiostro come hai indicato.
Dalle foto purtroppo non si vede bene.
Lasciarla un altro poco in acqua può solo farle bene, si pulisce meglio,l'alimentatore, per lucidare le penne esistono prodotti poco aggressivi, per la plastica o la celluloide e per le parti laminate per non rovinarle.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

efreddi
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 276
Iscritto il: giovedì 15 settembre 2016, 11:25
Sesso: Uomo

Pennini fini flessibili

Messaggio da efreddi » giovedì 7 dicembre 2017, 10:20

Aarcam ha scritto:
mercoledì 6 dicembre 2017, 14:23
EDIT: scusate l'ulteriore domanda. Ho risistemato la Pelikan. Come inchiostro posso utilizzare quello che usavo per i pennini? Magari anche se non è ottimale o bellissimo, ma può andare intanto che me ne procuro qualcuno migliore oppure rischio di fare danni?


No, sulle stilografiche si usa solo inchiostro per stilografiche. Nella composizione dell'inchiostro per pennini ci puo' essere qualche addensate (per esempio gomma arabica) che finirebbe coll'intasare l'alimentatore.

Ciao
Elia
----------------------------

Avatar utente
malina
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 139
Iscritto il: venerdì 2 giugno 2017, 22:59
Sesso: Non Specificato

Pennini fini flessibili

Messaggio da malina » venerdì 8 dicembre 2017, 18:20

kircher ha scritto:
mercoledì 6 dicembre 2017, 13:48
Anch'io vorrei trovare una pelikan 500 nel cassetto si casa!
...e chi non...

Godowsky1930
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 145
Iscritto il: domenica 25 settembre 2016, 17:52
La mia penna preferita: Dupont linea 1
Il mio inchiostro preferito: Rohrer
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it Vera: 005
Località: Milano
Sesso: Uomo

Pennini fini flessibili

Messaggio da Godowsky1930 » venerdì 8 dicembre 2017, 20:01

La Pilot Falcon l'ho provata, ma non mi ha entusiasmato. Ho provato le jinhao con pennino flessibile ( ne ho prese quattro al prezzo stock di 28,00 euro ) ma e' stato un mezzo disastro per problemi di flusso. Non conosco le Noodler' s nel senso che non L' ho provata. La Marlen Aleph potrebbe essere un buon compromesso , ma e' lontana dalle vintage con pennino in oro. Tra queste la waterman 52 anche nella versione base e' un po' cara ( là si trova sui 200 euro) oppure una wahl eversharp se possibile antecedente al 1930 , oppure da non scartare una rientrante non waterman per ridurre il prezzo: recentemente ho trovato una Roeder , tedesca con pennino uhlmann's eterno per ottanta euro a cui però bisogna aggiungere 60,00 euro per rifare l'interno. Umberto

Rispondi