Due Montblanc 146 in argento

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
Rispondi
LucaC
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 341
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bergamo
Sesso: Uomo

Due Montblanc 146 in argento

Messaggio da LucaC » mercoledì 11 ottobre 2017, 11:37

Buongiorno, non mi sono mai piaciute più di tanto le penne in metallo ma per queste due devo fare un' eccezione...Due Montblanc Solitaire Silver 146. Impugnandole da chiuse trasmettono un forte senso di solidità, il cappuccio è davvero massiccio ed è meglio scrivere senza, i pennini sono in oro 18kt. La fascetta della clip riporta in ambedue numero di serie, West Germany e Metal, sul cappuccio ci sono due punzoni. La Montblanc a righe ha alimentatore in ebanite e finestrella azzurra senza rigature mentre l' altra ha un alimentatore in plastica e finestrella con le classiche righe nere. Confrontando in rete ho visto che le West Germany potevano essere prodotte variabilmente in queste due versioni. Naturalmente non ho resistito e sono in questo momento inchiostrate, la scrittura è fluida e molto piacevole, il tratto della rigata è un extra fine/fine mentre la Barley(si chiama così?) ha un tratto fine abbastanza corposo.
6D_IMG_0428_2017-10-07.jpg
6D_IMG_0429_2017-10-07.jpg
6D_IMG_0430_2017-10-07.jpg
6D_IMG_0433_2017-10-07.jpg
6D_IMG_0432_2017-10-07.jpg
6D_IMG_0431_2017-10-07.jpg

grafomane
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 224
Iscritto il: martedì 16 maggio 2017, 10:55
Sesso: Non Specificato

Due Montblanc 146 in argento

Messaggio da grafomane » mercoledì 11 ottobre 2017, 12:43

LucaC ha scritto:
mercoledì 11 ottobre 2017, 11:37
... non mi sono mai piaciute più di tanto le penne in metallo ma per queste due devo fare un' eccezione...
Condivido in pieno... belle!

Mauro78
Converter
Converter
Messaggi: 16
Iscritto il: giovedì 7 settembre 2017, 13:45
La mia penna preferita: Pelikan M215
Il mio inchiostro preferito: blue/black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Marche
Sesso: Non Specificato

Due Montblanc 146 in argento

Messaggio da Mauro78 » mercoledì 11 ottobre 2017, 14:59

la seconda è molto affascinante!

Avatar utente
alfredop
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1773
Iscritto il: martedì 30 dicembre 2008, 17:48
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 061
Fp.it Vera: 002
Località: Napoli
Sesso: Uomo

Due Montblanc 146 in argento

Messaggio da alfredop » mercoledì 11 ottobre 2017, 15:59

Concordo sul fascino della seconda, ma mi accontenterei anche della prima :D

Alfredo
“Andare all’inferno è facile . C’è una scala. Scendi il primo gradino. Poi scendi il secondo. Poi scivoli." (Leo Ortolani, Rat-Man n. 91)

Avatar utente
malina
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 27
Iscritto il: venerdì 2 giugno 2017, 22:59
Sesso: Non Specificato

Due Montblanc 146 in argento

Messaggio da malina » mercoledì 11 ottobre 2017, 18:33

Splendide! E lo dico da non amante delle MB, quindi vale doppio :D

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 7397
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Due Montblanc 146 in argento

Messaggio da maxpop 55 » venerdì 13 ottobre 2017, 10:58

Belle, soprattutto la prima a mio giudizio qualitativamente superiore anche per l' alimentatore in ebanite.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

LucaC
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 341
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bergamo
Sesso: Uomo

Due Montblanc 146 in argento

Messaggio da LucaC » venerdì 13 ottobre 2017, 15:15

Grazie, di primo acchito anch' io mi sono buttato principalmente sulla prima ma dopo averle rigirate un pochino tra le mani ed averci scritto il mio giudizio migliore si è spostato sulla seconda. A occhio i due pennini paiono identici ma quello con alimentatore in plastica ha un flusso e un tratto più corposo che meglio si addice ai miei gusti.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 7397
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Due Montblanc 146 in argento

Messaggio da maxpop 55 » venerdì 13 ottobre 2017, 17:41

Il tratto più corposo può dipendere anche dal fatto che l'alimentatore è più pulito oppure che il pennino ha i rebbi leggermente più larghi rispetto all'altro, un alimentatore in plastica è ottimo, ma secondo me non può competere con uno in ebanite.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

LucaC
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 341
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bergamo
Sesso: Uomo

Due Montblanc 146 in argento

Messaggio da LucaC » venerdì 13 ottobre 2017, 18:10

Sono completamente d' accordo con te!

felizalde55
Converter
Converter
Messaggi: 3
Iscritto il: domenica 1 ottobre 2017, 0:50
La mia penna preferita: Waterman Forum
Il mio inchiostro preferito: Edelstein Ruby
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Vicente Lopez, Argentina
Sesso: Uomo
Contatta:

Due Montblanc 146 in argento

Messaggio da felizalde55 » sabato 14 ottobre 2017, 0:20

Il Diavolo prende forma di stilografica... difficile resistere la tentazione... Auguri, bellissime.

Andrea1979
Levetta
Levetta
Messaggi: 654
Iscritto il: domenica 11 settembre 2011, 21:36
La mia penna preferita: Caran d'Ache Léman
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Berna / Lugano (CH)
Sesso: Uomo

Due Montblanc 146 in argento

Messaggio da Andrea1979 » sabato 14 ottobre 2017, 10:14

LucaC ha scritto:
mercoledì 11 ottobre 2017, 11:37
Buongiorno, non mi sono mai piaciute più di tanto le penne in metallo ma per queste due devo fare un' eccezione...Due Montblanc Solitaire Silver 146. Impugnandole da chiuse trasmettono un forte senso di solidità, il cappuccio è davvero massiccio ed è meglio scrivere senza, i pennini sono in oro 18kt. La fascetta della clip riporta in ambedue numero di serie, West Germany e Metal, sul cappuccio ci sono due punzoni. La Montblanc a righe ha alimentatore in ebanite e finestrella azzurra senza rigature mentre l' altra ha un alimentatore in plastica e finestrella con le classiche righe nere. Confrontando in rete ho visto che le West Germany potevano essere prodotte variabilmente in queste due versioni. Naturalmente non ho resistito e sono in questo momento inchiostrate, la scrittura è fluida e molto piacevole, il tratto della rigata è un extra fine/fine mentre la Barley(si chiama così?) ha un tratto fine abbastanza corposo.

6D_IMG_0428_2017-10-07.jpg6D_IMG_0429_2017-10-07.jpg6D_IMG_0430_2017-10-07.jpg6D_IMG_0433_2017-10-07.jpg6D_IMG_0432_2017-10-07.jpg6D_IMG_0431_2017-10-07.jpg
Molto belle, in particolare la versione rigata.
Stilografiche: Lamy 2000 Stainless Steel, Lamy Imporium, Montblanc 149, Montblanc Starwalker Ultimate Carbon, Caran d'Ache Léman, Waterman Carène, Parker 75.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 7397
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Due Montblanc 146 in argento

Messaggio da maxpop 55 » sabato 14 ottobre 2017, 10:56

Luca ti devo confessare che sono di parte, anch'io adoro l' MB 146 in argento e non potevo farmela mancare, difatti non due ma almeno una l'ho anch'io. :roll:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Rispondi

Torna a “Penne Stilografiche”