pennini Pilot Falcon Elabo

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1013
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso: Uomo

pennini Pilot Falcon Elabo

Messaggio da MaPe » martedì 19 settembre 2017, 12:37

shinken ha scritto:
martedì 19 settembre 2017, 8:14
A questo punto mi viene una domanda delicata e difficile:
rimanendo nel ambito dei pennini moderni, cioè quelli in produzione attualmente, ci sono penne/pennini di altre marche più o meno equivalenti ai falcon ( o comunque aglio SEF FA ecc) ?
Marlen Aleph è quella che teoricamente si avvicina più al pennino FA
Mentre queste si avvicinano di più al SEF:
Platinum 3776 SF
Nakaya (già le penne costano parecchio, per il pennino "flessibile" mi pareva fi aver visto un 150-200€ in più, ma vado a memoria)
Poi ci sarebbero le varie Noodler's ed alcune penne indiane.

Se la memoria non gioca brutti scherzi un sito spagnolo vende un pennino in oro 14K "semi-flex" misura #6...quanto sia "semi-flex" non ti so dire
Massimo

Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1013
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso: Uomo

pennini Pilot Falcon Elabo

Messaggio da MaPe » martedì 19 settembre 2017, 12:40

Lotus56 ha scritto:
martedì 19 settembre 2017, 11:03
Scusatemi vorrei fare una domanda, ho due falcon elabo con pennino sm sapete se c'è la possibilità di sostituire il pennino con un sf
Grazie
Luigi
Teoricamente si (abbastanza complicato), praticamente ti conviene quasi prendere una penna nuova magari cenrcando di vendere quella che non ti interessa più.
Massimo

Lotus56
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 222
Iscritto il: venerdì 9 settembre 2016, 10:18
Fp.it Vera: 025
Sesso: Uomo

pennini Pilot Falcon Elabo

Messaggio da Lotus56 » martedì 19 settembre 2017, 13:26

MaPe ha scritto:
martedì 19 settembre 2017, 12:40
Lotus56 ha scritto:
martedì 19 settembre 2017, 11:03
Scusatemi vorrei fare una domanda, ho due falcon elabo con pennino sm sapete se c'è la possibilità di sostituire il pennino con un sf
Grazie
Luigi
Teoricamente si (abbastanza complicato), praticamente ti conviene quasi prendere una penna nuova magari cenrcando di vendere quella che non ti interessa più.
Grazie ci penserò per ora mi diverto di più con la 912 pennino Fa bellissima
Grazie
Luigi

Avatar utente
shinken
Levetta
Levetta
Messaggi: 592
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, Platinum 3776UEF
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso: Uomo
Contatta:

pennini Pilot Falcon Elabo

Messaggio da shinken » mercoledì 20 settembre 2017, 18:43

Vagando tra recensioni, un occhio ai prezzi ecc sto seriamente pensando di orientarmi versto una Platinun 3776 Century Bourgogne SF ( che potrebbe fare compagnia alla mia 3776 Chartres Blue UEF )
Ho parecchio tempo prima di concretizzare l' acquisto, la Platinum è un oggetto di precisione, ho solo qualche dubbio sul flusso che a me piace abbondante ( l' UEF è un po' parsimonioso a volte)
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1013
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso: Uomo

pennini Pilot Falcon Elabo

Messaggio da MaPe » mercoledì 20 settembre 2017, 22:34

shinken ha scritto:
mercoledì 20 settembre 2017, 18:43
Vagando tra recensioni, un occhio ai prezzi ecc sto seriamente pensando di orientarmi versto una Platinun 3776 Century Bourgogne SF ( che potrebbe fare compagnia alla mia 3776 Chartres Blue UEF )
Ho parecchio tempo prima di concretizzare l' acquisto, la Platinum è un oggetto di precisione, ho solo qualche dubbio sul flusso che a me piace abbondante ( l' UEF è un po' parsimonioso a volte)
Ho il SF, stavo valutando di prendere l'EF o l'UEF :think:
Come ti trovi con l'UEF? :think:
Massimo

Avatar utente
shinken
Levetta
Levetta
Messaggi: 592
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, Platinum 3776UEF
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso: Uomo
Contatta:

pennini Pilot Falcon Elabo

Messaggio da shinken » giovedì 21 settembre 2017, 7:19

MaPe ha scritto:
mercoledì 20 settembre 2017, 22:34
shinken ha scritto:
mercoledì 20 settembre 2017, 18:43
Vagando tra recensioni, un occhio ai prezzi ecc sto seriamente pensando di orientarmi versto una Platinun 3776 Century Bourgogne SF ( che potrebbe fare compagnia alla mia 3776 Chartres Blue UEF )
Ho parecchio tempo prima di concretizzare l' acquisto, la Platinum è un oggetto di precisione, ho solo qualche dubbio sul flusso che a me piace abbondante ( l' UEF è un po' parsimonioso a volte)
Ho il SF, stavo valutando di prendere l'EF o l'UEF :think:
Come ti trovi con l'UEF? :think:
L' UEF caricato con il Take sumi ( iroshizuku) risulta sensibile alla differenta tra fronte e retro di un notes Rhodia, su carta da fotocopie ordinaria a volte gratta abbastanza.
È uno strumento precisissimo, ma a volte lo trovo un po' troppo pretenzioso, diciamo che non sempre è divertente usarlo.
Lo uso per la scrittura giapponese e in effetti permette di mantenere un dettaglio ed una pulizia di alto livello, ma per la scrittura corsiva occidentale mi porta a scrivere esageratamente piccolo, quindi mi trovo meglio con una pennino 1911 EF ( Sailor)
Poi comunque mi rendo conto che ognuno di noi attaraversa delle fasi, ora per esempio ho un po' di fastidio agli occhi e i tratti superfini mi causano problemi nella lettura, o in altri periodi mi sono sentito di voler lasciare un tratto più deciso.

A ben vedere forse la scelta di un UEF nel mio caso è stata un po' eccessiva, ma ero molto curioso.
Come si comporta l' SF ? Ci vuole tanta pressione perchè inizi a flettere?
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

Avatar utente
shinken
Levetta
Levetta
Messaggi: 592
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, Platinum 3776UEF
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso: Uomo
Contatta:

pennini Pilot Falcon Elabo

Messaggio da shinken » giovedì 21 settembre 2017, 12:05

Quando si dice il caso:
ecco un filmato su youtube del signor Marco Chiari relativo alla Platinum Century #3776 SF soft fine pennino flessibile - flex nib
https://youtu.be/pHlJeaV2vi0
Sembra quasi che mi abbia letto qui.
Peccato che il filmato sembra non avere audio ( su 2 computer con 2 sistemi operativi differenti con 2 connessioni indipendenti)
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

Avatar utente
rolex hunter
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 945
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwod green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso: Uomo

pennini Pilot Falcon Elabo

Messaggio da rolex hunter » giovedì 21 settembre 2017, 12:07

MaPe ha scritto:
mercoledì 20 settembre 2017, 22:34
shinken ha scritto:
mercoledì 20 settembre 2017, 18:43
Vagando tra recensioni, un occhio ai prezzi ecc sto seriamente pensando di orientarmi versto una Platinun 3776 Century Bourgogne SF ( che potrebbe fare compagnia alla mia 3776 Chartres Blue UEF )
Ho parecchio tempo prima di concretizzare l' acquisto, la Platinum è un oggetto di precisione, ho solo qualche dubbio sul flusso che a me piace abbondante ( l' UEF è un po' parsimonioso a volte)
Ho il SF, stavo valutando di prendere l'EF o l'UEF :think:
Come ti trovi con l'UEF? :think:
Il mio SF (di una Century Bourgogne acquistata qui sul mercatino) ha un tratto decisamente "stitico"; no, diciamo "molto asciutto" :thumbdown: (cartuccia standard platinum blue-black), tanto che sto seriamente meditando di metterla in vendita, dato che io e questo pennino proprio "non ci pigliamo"
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)

Avatar utente
shinken
Levetta
Levetta
Messaggi: 592
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, Platinum 3776UEF
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso: Uomo
Contatta:

pennini Pilot Falcon Elabo

Messaggio da shinken » giovedì 21 settembre 2017, 12:21

rolex hunter ha scritto:
giovedì 21 settembre 2017, 12:07

Il mio SF (di una Century Bourgogne acquistata qui sul mercatino) ha un tratto decisamente "stitico"; no, diciamo "molto asciutto" :thumbdown: (cartuccia standard platinum blue-black), tanto che sto seriamente meditando di metterla in vendita, dato che io e questo pennino proprio "non ci pigliamo"
Provala con l' Aurora o con l' Iroshizuku prima
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

Avatar utente
rolex hunter
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 945
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwod green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso: Uomo

pennini Pilot Falcon Elabo

Messaggio da rolex hunter » giovedì 21 settembre 2017, 15:26

shinken ha scritto:
giovedì 21 settembre 2017, 12:21
rolex hunter ha scritto:
giovedì 21 settembre 2017, 12:07

Il mio SF (di una Century Bourgogne acquistata qui sul mercatino) ha un tratto decisamente "stitico"; no, diciamo "molto asciutto" :thumbdown: (cartuccia standard platinum blue-black), tanto che sto seriamente meditando di metterla in vendita, dato che io e questo pennino proprio "non ci pigliamo"
Provala con l' Aurora o con l' Iroshizuku prima
L'Aurora "per forza" nero, o i benefici effetti si manifestano anche con il blu???
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)

Avatar utente
shinken
Levetta
Levetta
Messaggi: 592
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, Platinum 3776UEF
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso: Uomo
Contatta:

pennini Pilot Falcon Elabo

Messaggio da shinken » giovedì 21 settembre 2017, 15:48

rolex hunter ha scritto:
giovedì 21 settembre 2017, 15:26
shinken ha scritto:
giovedì 21 settembre 2017, 12:21


Provala con l' Aurora o con l' Iroshizuku prima
L'Aurora "per forza" nero, o i benefici effetti si manifestano anche con il blu???
Prova con quello che hai sotto mano, io ci ho usato il blu per un po' ..poi per problemi di vista sono passato ak Take sumi ( nero Pilot)
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

Avatar utente
shinken
Levetta
Levetta
Messaggi: 592
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, Platinum 3776UEF
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso: Uomo
Contatta:

pennini Pilot Falcon Elabo

Messaggio da shinken » venerdì 22 settembre 2017, 17:04

Girando in giro ho rubato un' imamgine comparativa dei pennini Pilot e ho pensato di ricettarla qui 8-)
(nessuno deve sapere...)
hMdQwRb.jpg
(fonte qui http://www.fountainpennetwork.com/forum ... or-medium/)
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

Avatar utente
shinken
Levetta
Levetta
Messaggi: 592
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, Platinum 3776UEF
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso: Uomo
Contatta:

pennini Pilot Falcon Elabo

Messaggio da shinken » lunedì 25 settembre 2017, 18:09

Proseguendo imperterrito alla ricerca di una penna spulciavo giusto ieri il catalogo Pilot
http://www.pilot.co.jp/products/pen/fou ... custom743/
A questa pagina ci sono le custom 743 e ho scoperto che esite anche la versione rossa ( io non amo le penne nere, troppo seriose)
Mi piace parecchio, ma nonostante a catalogo siano disponibili entrambi i colori con tutti i pennini, non sono riuscito a trovare da nessuna parte una penna custom 743 rossa SF.
Devo dedurne che non esiste?
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1013
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso: Uomo

pennini Pilot Falcon Elabo

Messaggio da MaPe » lunedì 25 settembre 2017, 19:07

La 743 rossa c'è solo in EF - F - M- B
Massimo

Avatar utente
shinken
Levetta
Levetta
Messaggi: 592
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, Platinum 3776UEF
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso: Uomo
Contatta:

pennini Pilot Falcon Elabo

Messaggio da shinken » martedì 10 ottobre 2017, 8:11

rolex hunter ha scritto:
giovedì 21 settembre 2017, 12:07
Il mio SF (di una Century Bourgogne acquistata qui sul mercatino) ha un tratto decisamente "stitico"; no, diciamo "molto asciutto" :thumbdown: (cartuccia standard platinum blue-black), tanto che sto seriamente meditando di metterla in vendita, dato che io e questo pennino proprio "non ci pigliamo"
Stamattina il mio UEF è un po' avaro di inchiosrto ( take sumi) e mi è venuto in mente il tuo post.
La Bourgogne SF è migliorata con un Aurora?
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

Rispondi