waterman's ripple black n. 7

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
marilua
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 432
Iscritto il: giovedì 5 maggio 2016, 15:23
La mia penna preferita: in questo momento Aurora 98
Il mio inchiostro preferito: waterman Havane
Misura preferita del pennino: Fine
Località: dintorni di Piacenza
Sesso:

waterman's ripple black n. 7

Messaggio da marilua » giovedì 6 luglio 2017, 8:59

Dopo mesi di assenza dai mercatini e conseguenti soldi risparmiati capita di avere belle sorprese, in mezzo a chiavi, apribottiglie ..... qualcosa di rosso ha attirato lo sguardo :shock: .
Rapido scambio di occhiate con la metà ed eccola.
IMG_7983.JPG
IMG_7984.JPG
IMG_7985.JPG
IMG_7986.JPG
Mancava il sacchetto e l'imboccatura era un blocco spessissimo di gommalacca, fusto macchiato di inchiostro, rebbi del pennino disallineati
segue
carpe diem tempus fugit

marilua
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 432
Iscritto il: giovedì 5 maggio 2016, 15:23
La mia penna preferita: in questo momento Aurora 98
Il mio inchiostro preferito: waterman Havane
Misura preferita del pennino: Fine
Località: dintorni di Piacenza
Sesso:

waterman's ripple black n. 7

Messaggio da marilua » giovedì 6 luglio 2017, 9:18

Dopo la cura
IMG_7989.JPG
IMG_7990.JPG
con alcool e cutter tolto lo spessore di gommalacca e sostituito il sacchetto
IMG_7991.JPG
IMG_7993.JPG
eliminate le macchie di inchiostro dal fusto, acqua, pasta iosso e olio di gomito
IMG_7995.JPG
appaiono le scritte sul fusto
IMG_7996.JPG
lucidato il pennino originale e le parti dorate
IMG_7997.JPG
i rebbi restano ancora disallineati ma sono già stati presi accordi con il mitico Ugo che provvederà a riallinearli
IMG_7998.JPG
IMG_8001.JPG
Ho fatto comunque una prova di scrittura e nonostante il disallineamento il pennino è goduriosissimo un extra flessibile.
La penna risale al 1928/1933, lo dicono chiaramente le due sottilissime righine bianche sul cappuccio che contornano l'anello nero che identifica il tipo di pennino, la versione del 1927 non aveva le righine bianche.
Il pennino riporta la scritta Black a conferma dell'anello nero ed è bellissimo, a me fa impazzire il foro a forma di serratura.
La mia metà ha deciso che sarà la sua ovviamente, a me tocca sempre il lavoro sporco :(
carpe diem tempus fugit

Avatar utente
Lorenzo79
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 331
Iscritto il: mercoledì 16 novembre 2016, 14:00
La mia penna preferita: Aurora 88
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku tsuki-yo
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 010
Località: Cremona / Modena
Sesso:
Contatta:

waterman's ripple black n. 7

Messaggio da Lorenzo79 » giovedì 6 luglio 2017, 9:30

Bellissimo ritrovamento :thumbup: alle volte i mercatini riservano piacevoli sorprese

Ottima fase di restauro, si vede che ci metti tanta passione :clap:

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11491
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

waterman's ripple black n. 7

Messaggio da maxpop 55 » giovedì 6 luglio 2017, 9:43

Complimenti, bellissima! :clap: :clap:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
efreddi
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 337
Iscritto il: giovedì 15 settembre 2016, 11:25
Sesso:

waterman's ripple black n. 7

Messaggio da efreddi » giovedì 6 luglio 2017, 10:35

Gran bella penna, ha dei dettagli molto belli: il foro sul pennino a forma di serratura, l'anello nero con i bordi bianchi sul cappuccio, l'alimentatore rosso screziato... E poi hai fatto un ottimo lavoro di recupero. Compliementi!



Elia
Elia
----------------------------

marilua
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 432
Iscritto il: giovedì 5 maggio 2016, 15:23
La mia penna preferita: in questo momento Aurora 98
Il mio inchiostro preferito: waterman Havane
Misura preferita del pennino: Fine
Località: dintorni di Piacenza
Sesso:

waterman's ripple black n. 7

Messaggio da marilua » giovedì 6 luglio 2017, 12:36

Grazie a tutti :D ,
non è stato difficile ripulirla un po', alla fin fine l'unica cosa delicata è stata togliere lo strato di gomma lacca dall' imbocco del sacchetto, era davvero tanto, impossibile rimontare il fusto con il sacchetto in prova.
In quel punto l'ebanite della vecchietta è veramente sottilissima, ma i miei mitici cutter da intaglio e un po' di pazienza hanno avuto la meglio.
La cosa buffa è che è stata la prima penna trovata sporca di inchiostro rosso, di solito trovi residui di nero o blu, mai capitati altri colori.
Chissà di chi era :?: , sicuramente un appassionato che abbinava l'inchiostro alla penna.
Tutte le volte che trovo una vecchietta mi chiedo chi l' ha usata, in quanti mani è passata e come è finita su un mercatino, questa poi ha viaggiato parecchio dagli Usa all' Italia, e mi viene un po' di malinconia pensando a che fine fanno le passioni di una vita.
Beh ......... se avessi enne anni di meno questi pensieri non mi sfiorerebbero...............ma avendo superato la metà del cammin di nostra vita.......
carpe diem tempus fugit

kircher
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 967
Iscritto il: martedì 4 novembre 2014, 5:44
Località: Firenze/Londra

waterman's ripple black n. 7

Messaggio da kircher » giovedì 6 luglio 2017, 14:52

trovassi anch'io roba simile nei mercatini che frequento!

Silemar
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 849
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 18:02
Il mio inchiostro preferito: Sailor Sei-Boku
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Rieti
Sesso:

waterman's ripple black n. 7

Messaggio da Silemar » giovedì 6 luglio 2017, 15:06

Penna fortunata ad incontrare la tua abilità e la tua passione, marilua! ;) Anch'io trovo belli i dettagli, soprattutto la forma del foro sul pennino e quell'alimentatore rosso. Complimenti! :wave:
Laura

Avatar utente
Musicus
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2290
Iscritto il: martedì 3 dicembre 2013, 20:33
La mia penna preferita: Waterman Commando Music Nib
Il mio inchiostro preferito: Waterman Brown
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Bolzano
Sesso:

waterman's ripple black n. 7

Messaggio da Musicus » giovedì 6 luglio 2017, 20:44

marilua ha scritto: lucidato il pennino originale e le parti dorate
i rebbi restano ancora disallineati ma sono già stati presi accordi con il mitico Ugo che provvederà a riallinearli
Ho fatto comunque una prova di scrittura e nonostante il disallineamento il pennino è goduriosissimo un extra flessibile.
La penna risale al 1928/1933, lo dicono chiaramente le due sottilissime righine bianche sul cappuccio che contornano l'anello nero che identifica il tipo di pennino, la versione del 1927 non aveva le righine bianche.
Il pennino riporta la scritta Black a conferma dell'anello nero ed è bellissimo, a me fa impazzire il foro a forma di serratura.
La mia metà ha deciso che sarà la sua ovviamente, a me tocca sempre il lavoro sporco...
Bravissima Mariella!! :clap: Per aver riconosciuto la bellezza e l'importanza della penna al mercatino (ma ormai sei un'esperta ;) ), e per l'amorevole restauro :thumbup: (visto che i "frutti" li coglierà la tua dolce metà :D ).
Se volessi, potresti aggiungere anche la foto del fondello dove è impresso il N.7.
Il pennino è un elemento straordinario e merita la cura di mani esperte per essere riportato alla sua perfetta efficienza: come puoi vedere dal Wiki,
https://www.fountainpen.it/Waterman_Nib_Color_Code
il pennino BLACK non era ancora disponibile nel 1929 (ben due anni dopo il lancio dei pennini con codice dei colori), veniva proposto nel 1930 secondo questa pubblicità che lo qualifica come adatto alla calligrafia del Corsivo Inglese
1930-Waterman-Ripple-n5-n7-Nibs.jpg
e non risulta più disponibile l'anno seguente (1931).
Quindi sicuramente un pennino assai poco comune (per non dire raro!).
A questo punto, quando lo riterrai "pronto", attendiamo solo la prova di scrittura!!!
:wave:

Giorgio

marilua
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 432
Iscritto il: giovedì 5 maggio 2016, 15:23
La mia penna preferita: in questo momento Aurora 98
Il mio inchiostro preferito: waterman Havane
Misura preferita del pennino: Fine
Località: dintorni di Piacenza
Sesso:

waterman's ripple black n. 7

Messaggio da marilua » giovedì 6 luglio 2017, 21:25

Musicus ha scritto: Se volessi, potresti aggiungere anche la foto del fondello dove è impresso il N.7.
Il pennino è un elemento straordinario e merita la cura di mani esperte per essere riportato alla sua perfetta efficienza: come puoi vedere dal Wiki,
https://www.fountainpen.it/Waterman_Nib_Color_Code
il pennino BLACK non era ancora disponibile nel 1929 (ben due anni dopo il lancio dei pennini con codice dei colori), veniva proposto nel 1930 secondo questa pubblicità che lo qualifica come adatto alla calligrafia del Corsivo Inglese
e non risulta più disponibile l'anno seguente (1931).
Quindi sicuramente un pennino assai poco comune (per non dire raro!).
A questo punto, quando lo riterrai "pronto", attendiamo solo la prova di scrittura!!!
:wave:

Giorgio
Hai ragione Giorgio :D ,
ho dimenticato la foto del fondello, domani provvederò, però pensandoti ho fatto una foto col cappuccio calzato :P

Grazie per le info dettagliatissime sull'anno, come al solito sei perfetto :thumbup:

Spero di vedere Ugo entro questo mese, abbiamo in sospeso un aperitivo a Milano, io assolutamente non metto le mani su questo pennino, però non ho resistito alla tentazione di provarlo :oops:
carpe diem tempus fugit

marilua
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 432
Iscritto il: giovedì 5 maggio 2016, 15:23
La mia penna preferita: in questo momento Aurora 98
Il mio inchiostro preferito: waterman Havane
Misura preferita del pennino: Fine
Località: dintorni di Piacenza
Sesso:

waterman's ripple black n. 7

Messaggio da marilua » venerdì 7 luglio 2017, 8:48

Ciao Giorgio :D ,
meglio di così non riesco a fare :oops: :thumbdown:
IMG_8006.JPG
IMG_8007.JPG
IMG_8009.JPG
Buona giornata
carpe diem tempus fugit

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11491
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

waterman's ripple black n. 7

Messaggio da maxpop 55 » venerdì 7 luglio 2017, 8:54

La 7 è la più grande, però ho notato che la clip è della 5, la 7 porta scritto CLIP-CAP.
Complimenti per il bel pennino flex. :clap:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

marilua
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 432
Iscritto il: giovedì 5 maggio 2016, 15:23
La mia penna preferita: in questo momento Aurora 98
Il mio inchiostro preferito: waterman Havane
Misura preferita del pennino: Fine
Località: dintorni di Piacenza
Sesso:

waterman's ripple black n. 7

Messaggio da marilua » venerdì 7 luglio 2017, 9:11

maxpop 55 ha scritto:La 7 è la più grande, però ho notato che la clip è della 5, la 7 porta scritto CLIP-CAP.
Complimenti per il bel pennino flex. :clap:
Max mi hai incuriosito e ho fatto un giro sul wiki
Anche questa di Simone
https://www.fountainpen.it/File:Waterma ... Capped.jpg

ha la clip con su scritto waterman's ed il cappuccio è decisamente quello della 7, quello della 5 è molto diverso.

Pensare alla sostituzione di 2 clips su due penne è un po' strano, può essere che abbiano utilizzato per un po' vecchie clips? :think:
carpe diem tempus fugit

Avatar utente
Musicus
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2290
Iscritto il: martedì 3 dicembre 2013, 20:33
La mia penna preferita: Waterman Commando Music Nib
Il mio inchiostro preferito: Waterman Brown
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Bolzano
Sesso:

waterman's ripple black n. 7

Messaggio da Musicus » venerdì 7 luglio 2017, 9:19

marilua ha scritto:
maxpop 55 ha scritto:La 7 è la più grande, però ho notato che la clip è della 5, la 7 porta scritto CLIP-CAP.
Complimenti per il bel pennino flex.
Max mi hai incuriosito e ho fatto un giro sul wiki
Anche questa di Simone
https://www.fountainpen.it/File:Waterma ... Capped.jpg

ha la clip con su scritto waterman's ed il cappuccio è decisamente quello della 7, quello della 5 è molto diverso.

Pensare alla sostituzione di 2 clips su due penne è un po' strano, può essere che abbiano utilizzato per un po' vecchie clips? :think:
Ottima osservazione, Mariella!
Anche in questa pubblicità la clip ha stampigliato Waterman's,
1929-06-Waterman-Ripple.jpg
quindi direi che la tua è sicuramente perfetta ( ;) ).
A parte la forma del cappuccio, la maggiore differenza fra 7 e 5 mi parrebbe nel punto di attaccatura della clip, decisamente più in basso per il modello maggiore.
marilua ha scritto:Ciao Giorgio
meglio di così non riesco a fare...

Buona giornata
Basta e avanza!! :D

Giorgio
Ultima modifica di Musicus il venerdì 7 luglio 2017, 9:21, modificato 1 volta in totale.

marilua
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 432
Iscritto il: giovedì 5 maggio 2016, 15:23
La mia penna preferita: in questo momento Aurora 98
Il mio inchiostro preferito: waterman Havane
Misura preferita del pennino: Fine
Località: dintorni di Piacenza
Sesso:

waterman's ripple black n. 7

Messaggio da marilua » venerdì 7 luglio 2017, 9:20

Altro particolare ripreso dal wiki :

"La Ripple venne prodotta inizialmente in una sola versione, denominata Number Seven o No. 7 commercializzata al prezzo di 7$, ed con sei diversi pennini, identificati dal codice di colore introdotto con questo modello. La penna ricalca, a parte il nuovo materiale, i precedenti modelli della Waterman ed è sostanzialmente identica per dimensioni e forma ad una 55; a differenza di questa la penna non reca iscrizioni sul corpo, eccezion fatta per la cifra che identifica il modello riportata sul fondello. La clip però riporta la incisione CLIP-CAP ed il logo del globo con la scritta IDEAL, presente anche sull'estremità della levetta. "

La mia riporta sul corpo sia l' iscrizione verticale che quella in tondo sulla parte finale del corpo

Bohhhhhhh :think:
carpe diem tempus fugit

Rispondi