Montblanc Vs Aurora Vs Pelikan Vs Visconti

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
Andrea_R

Montblanc Vs Aurora Vs Pelikan Vs Visconti

Messaggio da Andrea_R » sabato 15 aprile 2017, 11:33

me l'hai servito su un piatto d'argento eh :lol: :lol:
Ciro, mi permetto di contraddirti in maniera più assoluta. Questa del pennino sul tratto ascendente è una baggianata nè più nè meno. Il baby's bottom è un difetto che non serve a niente se non a far saltare il tratto soprattutto su carte eccessivamente lisce e su questo penso possiamo essere tutti d'accordo, che motivi hai di premere come un dannato salendo? penso che sia estremamente innaturale per la mano oltre a ciò un pennino Montblanc, senza baby's bottom e comunque bello abbondante non si impunta salendo a meno che non lo usi come un pugnale.

Avatar utente
ciro
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3032
Iscritto il: martedì 7 aprile 2015, 15:12
La mia penna preferita: Montblanc Noblesse VIP
Il mio inchiostro preferito: Quel Montblanc verde
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Londra, UK
Sesso:

Montblanc Vs Aurora Vs Pelikan Vs Visconti

Messaggio da ciro » sabato 15 aprile 2017, 12:24

Io penso si faccia presto a dire "Ciro, hai detto una castronata", però proviamo a metterle sul banco di prova...



Fossi un biromane ti direi che il pennino della 88 fa schifo, credimi. Anzi, no, non credermi, constata stesso tu.
Ciro
(Io sono per le firme a colori, sapevatelo!)
“La vita è come una fresella, s'è troppo dura sponzala.”
- Nonna
Immagine

Andrea_R

Montblanc Vs Aurora Vs Pelikan Vs Visconti

Messaggio da Andrea_R » sabato 15 aprile 2017, 12:48

se hai postato un video non lo vedo(c'è un enorme spazio bianco fra banco di prova e fossi un biromane) :eh: un aiutino dallo staff/metti il link?

Avatar utente
ciro
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3032
Iscritto il: martedì 7 aprile 2015, 15:12
La mia penna preferita: Montblanc Noblesse VIP
Il mio inchiostro preferito: Quel Montblanc verde
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Londra, UK
Sesso:

Montblanc Vs Aurora Vs Pelikan Vs Visconti

Messaggio da ciro » sabato 15 aprile 2017, 13:07

Andrea_R ha scritto:se hai postato un video non lo vedo(c'è un enorme spazio bianco fra banco di prova e fossi un biromane) :eh: un aiutino dallo staff/metti il link?
Eccoti il link, questo forum ogni tanto fa quello che gli pare coi video. :(

https://youtu.be/GKWp0Qn9QcM
Ciro
(Io sono per le firme a colori, sapevatelo!)
“La vita è come una fresella, s'è troppo dura sponzala.”
- Nonna
Immagine

Andrea_R

Montblanc Vs Aurora Vs Pelikan Vs Visconti

Messaggio da Andrea_R » sabato 15 aprile 2017, 13:42

Visto, capisco meglio quello che vuoi dire e sì potrebbe essere una tendenza per rendere le stilografiche più "BP user frendly" ma non facciamo passare il baby's bottom per la normalià e nemmeno per una feature, rimane un difetto, un appassionato si aspetta che la sua penna scriva inclinata (non perpendicolare al foglio) e senza pressione, altrimenti se devo tenere la penna in verticale e premere come un dannato non ho nessun vantaggio rispetto ad una normale biro. Se provassi a fare quello che hai fatto tu con una Falcon o con pennino Sailor i rebbi stracciano la carta o si impuntano e forse si piegano pure se premo abbastanza forte e provo a trascinare perchè non è così che una stilografica andrebbe usata. Tutto ciò avvalora ancora di più quello che penso e che è trapelato prima, ovvero che la Montblanc fa ottime penne ma un appassionato per quanto detto prima preferisce altro.

Dopotutto non è che un pennino un pennino rigido levigato normalmente (senza baby's bottom) non riesca a scrivere con la pressione di una biro come hai dimostrato tu con la Delta.

Avatar utente
Siberia
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 774
Iscritto il: martedì 10 febbraio 2009, 20:34
La mia penna preferita: Quelle in celluloide
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero, Pelikan Blu-Black
Misura preferita del pennino: Medio
Località: L'Aquila-Pescara
Sesso:

Montblanc Vs Aurora Vs Pelikan Vs Visconti

Messaggio da Siberia » sabato 15 aprile 2017, 14:23

ciro ha scritto:
Andrea_R ha scritto:se hai postato un video non lo vedo(c'è un enorme spazio bianco fra banco di prova e fossi un biromane) :eh: un aiutino dallo staff/metti il link?
Eccoti il link, questo forum ogni tanto fa quello che gli pare coi video. :(

https://youtu.be/GKWp0Qn9QcM
Seguo con curiosità, comunque se la tua Federico ha salti di tratto è un difetto, non una caratteristica e può dipendere anche dal mancato contatto del pennino con l'alimentatore. Non sono un tecnico ma problemi simili sono comuni a tutti i marchi e li ho risolti con le mie dita
Luca (renitente alla sfera, sempre)

Avatar utente
ciro
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3032
Iscritto il: martedì 7 aprile 2015, 15:12
La mia penna preferita: Montblanc Noblesse VIP
Il mio inchiostro preferito: Quel Montblanc verde
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Londra, UK
Sesso:

Montblanc Vs Aurora Vs Pelikan Vs Visconti

Messaggio da ciro » sabato 15 aprile 2017, 15:17

Siamo realisti per un momento, MontBlanc ha dimostrato in passato di saper produrre pennini oserei quasi dire "leggendari", perché mai avrebbe dovuto introdurre un difetto?

È vero che la Delta non ha il baby bottom ma ha comunque una sua levigatura tutta strana che da fastidio all'appassionato, l'hai vista la falsa partenza. Sto preparando una recensione e approfondiró la questione.
Però la domanda sorge spontanea: io non voglio fare l'esperto della situazione, però partiamo dal presupposto che sono uno studente di calligrafia, mi alleno almeno 2 ore al giorno a scrivere Bene, qualcuno dice che non sono neanche male, come mai allora il pennino Delta in mano a me fa le false partenze?
Le cose son due: o Delta fa pennini pessimi o io non so scrivere.
Ma secondo me c'è anche la terza opzione...

In Giappone i bambini studiano calligrafia a pennello a scuola a differenza di noi italiani(/europei), ci sono stato diverse volte e onestamente non ricordo di aver visto nessuno scrivere ma avrebbe senso dire che sono abituati a scrivere meglio di noi, forse.
Io col pennello faccio ribrezzo.
Ciro
(Io sono per le firme a colori, sapevatelo!)
“La vita è come una fresella, s'è troppo dura sponzala.”
- Nonna
Immagine

Andrea_R

Montblanc Vs Aurora Vs Pelikan Vs Visconti

Messaggio da Andrea_R » sabato 15 aprile 2017, 16:27

MB in passato faceva pennini leggendari, oggi i pennini leggendari sono quelli giapponesi (penso alla Sailor: Nagahara Cross Point, Emperor, Kobra e chi più ne ha più ne metta, pennini così in Montblanc si sognano di saperli fare o anche non saprebbero a venderli e quindi non ci provano nemmeno). Oggi alla MB fanno pennini rigidi, abboandanti e stubbosi, come piacciono a tanti. Funzionano tutti perfettamente ? No, anche alla Montblanc come alla Visconti incappano in dei difetti.
Un difetto non si introduce, tu vuoi fare pennini belli scorrevoli e cosa fai?
1) li inondi di inchiostro (coff coff Visconti, Pelikan)
2) li levighi

Si sente parlare molto di meno di Aurora che saltano, ed i pennini Aurora sono famosi per il loro tooth evidentemente sono levigati di meno.

Alla Montblanc succede sovente che vengono levigati troppo, mi appello anche al tuo buon senso, tu stesso lo hai sperimentato con la tua penna, l'ho sperimentato io con una delle 2 149, non sto dicendo che 3 penne sono un campione e che i 2/3 delle 149 prodotte è difettosa, sto dicendo che è un problema che alle Montblanc capita,ed è un problema. Nei post precedenti hai detto che esiste per risolvere il problema delle mani pesanti, se ti sentono Binder, Mottishaw, Masuyama, Del Vecchio si strappano i capelli dalla testa se ne hanno ancora (sì sto ricorrendo all'ipse dixit). Mi sembra assolutamente irrealistico dire che MB introduuce apposta il bb.

Purtroppo della Delta non so che dirti come sai i fattori in gioco sono tanti: inchiostro, carta, umidità, fasi della luna... se però riesci a fare una macro dell'iridio sicuramente scopriamo cos'è.

Sono curioso di sentire la terza opzione.

Avatar utente
Siberia
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 774
Iscritto il: martedì 10 febbraio 2009, 20:34
La mia penna preferita: Quelle in celluloide
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero, Pelikan Blu-Black
Misura preferita del pennino: Medio
Località: L'Aquila-Pescara
Sesso:

Montblanc Vs Aurora Vs Pelikan Vs Visconti

Messaggio da Siberia » sabato 15 aprile 2017, 18:39

Per esperienza personale, ho capito che i salti di tratto avvengono quando i rebbi sono troppo dilatati, cioe quando c'è troppo spazio tra le due semisfere di iridio ma anche quando il pennino non è a stretto contatto con l'alimentatore. Lo dico perché ho appena messo a punto una Kaweko Sport con gli stessi problemi della Delta di Ciro. Nessuna marca è immune da difetti ma, appunto... sono difetti, non caratteristiche.
Luca (renitente alla sfera, sempre)

Energy
Converter
Converter
Messaggi: 12
Iscritto il: sabato 8 aprile 2017, 8:55
La mia penna preferita: MontBlanc 164 Classic Gold
Sesso:

Montblanc Vs Aurora Vs Pelikan Vs Visconti

Messaggio da Energy » sabato 15 aprile 2017, 19:24

Per me rimane sempre e comunque la MB 164 Classic Gold anche se la 149 è il Top di Gamma

Avatar utente
ciro
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3032
Iscritto il: martedì 7 aprile 2015, 15:12
La mia penna preferita: Montblanc Noblesse VIP
Il mio inchiostro preferito: Quel Montblanc verde
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Londra, UK
Sesso:

Montblanc Vs Aurora Vs Pelikan Vs Visconti

Messaggio da ciro » sabato 15 aprile 2017, 19:58

Io continuo all'essere dell'opinione che quello Delta è un difetto mentre il BB è una reazione di mercato.
Ciro
(Io sono per le firme a colori, sapevatelo!)
“La vita è come una fresella, s'è troppo dura sponzala.”
- Nonna
Immagine

Andrea_R

Montblanc Vs Aurora Vs Pelikan Vs Visconti

Messaggio da Andrea_R » sabato 15 aprile 2017, 20:52

ciro ha scritto:Io continuo all'essere dell'opinione che quello Delta è un difetto mentre il BB è una reazione di mercato.
Non voglio offendere ma è semplicemente ridicolo, io ci sto provando a farti rinsavire. Quando succede con una MB è una caratteristica/feature se succede con altre marche è un problema :think: , mi sembra un po' copernicani vs tolomei, elucubrazioni complicatissime per giustificare la Montblanc.

Avatar utente
ciro
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3032
Iscritto il: martedì 7 aprile 2015, 15:12
La mia penna preferita: Montblanc Noblesse VIP
Il mio inchiostro preferito: Quel Montblanc verde
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Londra, UK
Sesso:

Montblanc Vs Aurora Vs Pelikan Vs Visconti

Messaggio da ciro » sabato 15 aprile 2017, 21:44

Ma no! Il pennino Delta è semplicemente perfetto dal punto di vista tecnico. Ho controllato rebbi, punta, adesione all'alimentatore pulizia ec. tutto perfetto, quelli MontBlanc invece hanno il BB da un certo periodo in poi perché è così, non perché la mia è difettosa.
Anche le mie 3 noblesse hanno il BB.

Ma poi sai che me ne frega di difendere MontBlanc?

È che forse bisognerebbe iniziare a ragionare sul perché delle cose piuttosto che sentenziare senza tener conto degli eventi.
Ciro
(Io sono per le firme a colori, sapevatelo!)
“La vita è come una fresella, s'è troppo dura sponzala.”
- Nonna
Immagine

Avatar utente
DerAlte
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1132
Iscritto il: sabato 24 ottobre 2015, 22:17
La mia penna preferita: Aurora Optima
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Catania
Sesso:

Montblanc Vs Aurora Vs Pelikan Vs Visconti

Messaggio da DerAlte » sabato 15 aprile 2017, 22:43

ciro ha scritto:quelli MontBlanc invece hanno il BB da un certo periodo in poi perché è così, non perché la mia è difettosa.
Anche le mie 3 noblesse hanno il BB.
Questo bisognerebbe chiederlo a Montblanc se di proposito crea il baby's bottom ai suoi pennini, mi sembra però piuttosto strano che sia una caratteristica desiderata. Leggevo proprio adesso delle note di Richard Binder.
Immagine

Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1453
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Montblanc Vs Aurora Vs Pelikan Vs Visconti

Messaggio da MaPe » sabato 15 aprile 2017, 22:51

Quoto @Andrea_R
La Delta monta i pennini della Bock. Diciamo che non sono sempre perfetti.
Massimo

Rispondi