Parker 51, si ma che versione?

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
Rispondi
Rafa
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 69
Iscritto il: martedì 20 dicembre 2016, 12:57
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Barcellona
Sesso:

Parker 51, si ma che versione?

Messaggio da Rafa » giovedì 23 marzo 2017, 19:09

Ciao a tutti,
ho recentemente acquistato una parker 51 che vorrei sottoporre al vostro giudizio in quanto fatico a identificare a quale versione appartiene.
Il corpo della penna è nero con una incisione su due righe, vicino alla sezione, che dice 'PARKER 51 5 MADE IN U.S.A'. Il '5', credo si riferisca all'anno di produzione 1945.
Il tappo è in colore argento, reca la scritta su due righe '1/nnn K. GOLD FILLED MADE IN U.S.A', i numeri nnn non riesco a leggerli bene, la clip è la classica freccia parker, simile a quella della vacumatic, riporta la scrippa PARKER e due xx, ha un jewel nero e niente blue diamond.
Fino a qui niente di strano, allego qualche foto perché possiate capire i miei dubbi.
La forma finale del corpo della penna mi sembra tronco e non affusolato come le altre 51, il fondello è molto corto ed é sagomato (potrebbe aver perso il secondo jewel?), la cosa che mi lascia perplesso è quello che si vede dentro al fondello, sembra in tutto e per tutto un bottone di carica. Da una parker 51 mi aspetterei un meccanismo vacumatic o un aerofiller, mi sto sbagliando io e quello non è un bottone o cosa succede?
Il corpo della penna è vuoto, sicuramente mancano parti.
Cosa ne pensate?
Grazie a tutti per i vostri interventi, spero poter restaurare la penna prima o poi :)
Rafa
Allegati
WP_20170323_14_49_03_Pro.jpg
WP_20170323_14_50_20_Pro.jpg
WP_20170323_14_52_32_Pro.jpg

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11503
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Parker 51, si ma che versione?

Messaggio da maxpop 55 » giovedì 23 marzo 2017, 19:27

Mai vista, penso una 51 con carica vacumatic modificata a pompetta.
Il fondello posteriore è senza gioiello, forse perso oppure sostituito.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Rafa
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 69
Iscritto il: martedì 20 dicembre 2016, 12:57
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Barcellona
Sesso:

Parker 51, si ma che versione?

Messaggio da Rafa » giovedì 23 marzo 2017, 20:11

Max, pensi che il fondello così corto sia compatibile con una 51 vacumatic? Vorrei capire se è stata modificata nel tempo, come dici tu, o se possa essere nata come un modello a pompetta, ho trovato qualche vaga indicazione sul web rispetto a un modello "red band filler", ma non credo sia il mio caso in quanto non c'è niente di rosso e il meccanismo avvitato dentro al corpo sembra di bronzo. Non avrai qualche foto del fondello e meccanismo di una 51 vacumatic?

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1509
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: avatar by Ooti
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Varese
Sesso:

Parker 51, si ma che versione?

Messaggio da zoniale » giovedì 23 marzo 2017, 23:09

Il mio riferimento è questo: http://www.richardspens.com/index_m.html
Mi sembrerebbe che la tua non sia una red band, ma più probabilmente una vacumatic modificata in button filler con uno strano blind cap custom.


:shock: 5 anglicismi! Hovintoqualchecosa?

Avatar utente
ciro
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3032
Iscritto il: martedì 7 aprile 2015, 15:12
La mia penna preferita: Montblanc Noblesse VIP
Il mio inchiostro preferito: Quel Montblanc verde
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Londra, UK
Sesso:

Parker 51, si ma che versione?

Messaggio da ciro » giovedì 23 marzo 2017, 23:29

zoniale ha scritto: :shock: 5 anglicismi! Hovintoqualchecosa?
Un soggiorno per 2 persone a Londra in zona westminister. :lol:
Ciro
(Io sono per le firme a colori, sapevatelo!)
“La vita è come una fresella, s'è troppo dura sponzala.”
- Nonna
Immagine

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 11022
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Parker 51, si ma che versione?

Messaggio da piccardi » venerdì 24 marzo 2017, 18:38

Rafa ha scritto:Max, pensi che il fondello così corto sia compatibile con una 51 vacumatic?
No.
Rafa ha scritto:Vorrei capire se è stata modificata nel tempo,
Si.

Rafa ha scritto:o se possa essere nata come un modello a pompetta,
No.
Rafa ha scritto:ho trovato qualche vaga indicazione sul web rispetto a un modello "red band filler", ma non credo sia il mio caso in quanto non c'è niente di rosso e il meccanismo avvitato dentro al corpo sembra di bronzo.
Quella è Vacumatic, tuo caricamento è un pulsante di fondo, che non esiste sulle 51.
Rafa ha scritto: Non avrai qualche foto del fondello e meccanismo di una 51 vacumatic?
Dare un'occhiata alla relativa pagina sul wiki dove c'è una galleria di foto?

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Rafa
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 69
Iscritto il: martedì 20 dicembre 2016, 12:57
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Barcellona
Sesso:

Parker 51, si ma che versione?

Messaggio da Rafa » sabato 25 marzo 2017, 20:50

ok, siete già in tre a sostenere la tesi di una penna nata come vacumatic e successivamente modificata a bottone.
C'è ancora il dettaglio del fondello che non mi convince.
Ho misurato la penna con una squadra:
chiusa 13,8
senza cappuccio 12,6
corpo 7,1 (senza contare il bottone e suo alloggiamento, in questo caso 8,2 con bottone esteso)
fondello 1,6
fondello incavo interno 1,3
Visionando varie foto di modelli 51 vacumatic e doppio gioiello il fondello mi pare decisamente più lungo del mio.
Io direi che il pulsante di una vacumatic (plunger) dentro del mio fondello non entra, purtroppo non ho una 51 vacumatic a disposizione per confermarlo.
Secondo la vostra tesi il mio fondello non è l'originale della penna, o mi sbaglio? Io mi sento di escludere questo fatto per questi motivi:
stesso materiale, stesso identico colore, stesso tatto, stessi segni d'uso, diametro esterno coincidente...

per investigare ulteriormente la cosa smonterò la sezione e vorrei vedere se trovo resti di sacchetto dentro del corpo, al momento non mi sembra.
Qualche idea?
piccardi ha scritto: Quella è Vacumatic, tuo caricamento è un pulsante di fondo, che non esiste sulle 51.
Questo sembra vero, l'unica porta aperta che ho trovato al riguardo è su questo sito
http://parker51.com/index.php/51s/51-versions/ (non so quanto autorevole sia)
"...From the beginning of production, Parker struggled with the problem of flooding collectors on the Parker "51" and experimented with various different filling systems."

Quello che non dice è se qualcuno di questi sistemi di carica alternativi sia mai arrivato sul mercato a parte del "red band". Escludo che la mia sia una red band, ma potrebbe essere uno di questi tentativi? Il periodo coincide il red band è del 46-47, la mia penna è del 45.

Cosa ne pensate?
Fonti su cui investigare?

kircher
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 967
Iscritto il: martedì 4 novembre 2014, 5:44
Località: Firenze/Londra

Parker 51, si ma che versione?

Messaggio da kircher » sabato 25 marzo 2017, 22:25

Forse hanno semplicemente tagliato la terminale della penna e ne hanno fatto il fondello copripulsante al momento di riadattare la penna

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 11022
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Parker 51, si ma che versione?

Messaggio da piccardi » sabato 25 marzo 2017, 23:26

Rafa ha scritto:Quello che non dice è se qualcuno di questi sistemi di carica alternativi sia mai arrivato sul mercato a parte del "red band". Escludo che la mia sia una red band, ma potrebbe essere uno di questi tentativi?
Il pulsante di fondo l'ha introdotto la Parker nel 1913 circa, ed era già stato sostituto dal Vacumatic. Se quello è un pulsante di fondo è una sostituzione.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Rafa
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 69
Iscritto il: martedì 20 dicembre 2016, 12:57
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Barcellona
Sesso:

Parker 51, si ma che versione?

Messaggio da Rafa » sabato 25 marzo 2017, 23:48

La lunghezza totale della mia penna coincide con quella di una 51 vacumatic, non trovo però da nessuna parte la misura del solo corpo (senza sezione o fondello), sarebbe un dato molto interessante.

Rispondi