Custom Jinhao x750 + Pennino Zebra G

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
Avatar utente
Lag90
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 150
Iscritto il: martedì 26 gennaio 2016, 19:40
La mia penna preferita: Faber-Castell Loom
Il mio inchiostro preferito: Turquoise
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Taormina (ME)
Sesso:

Custom Jinhao x750 + Pennino Zebra G

Messaggio da Lag90 » martedì 31 maggio 2016, 22:22

Temujin ha scritto:Ho fatto questo video....non sò se può essere utile....

https://www.youtube.com/watch?v=sGy29AUluiI
Bellissimo e simpatico il video! :D Davvero ben fatto! ora ti tocca fare anche altre video recensioni!
Immagine

Avatar utente
Temujin
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 113
Iscritto il: martedì 29 marzo 2016, 7:18
Il mio inchiostro preferito: Waterman South Sea Blu
Misura preferita del pennino: Flessibile
Sesso:

Custom Jinhao x750 + Pennino Zebra G

Messaggio da Temujin » giovedì 2 giugno 2016, 21:14

Grazie!!!

Si mi stò mettendo sotto...sotto l'obbiettivo della videocamera.... :lol:

Ho già fatto anche quello della penna dall'india....che potete vedere nel topic apposito e poi
sto preparando quello del set manuscript.....coming soon.... :D

Stay tuning !

ghiottovanni
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 49
Iscritto il: domenica 2 febbraio 2014, 18:50
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bologna

Custom Jinhao x750 + Pennino Zebra G

Messaggio da ghiottovanni » mercoledì 15 giugno 2016, 15:18

Lag90 ha scritto:
Temujin ha scritto:
[...] Quello che volevo chiederti è se anche tu per farlo ripartire devi far scorrere il pennino orizzontalmente (ortogonalmente ai rebbi)
Ciao,
ho fatto anche io questa modifica però su una penna Wancher tamarrissima + ZebraG!
Se rimane inattiva per un po' non parte mai da sola, ma basta intingere poco il pennino nell'inchiostro e riparte.
Dopo circa 7-8 lettere si ferma di nuovo e riparte solo intingendo di nuovo. Diciamo che è una penna dall'"intinzione assistita": mantiene la stessa flessibilità, l'impugnatura della stilografica e molta più carica.
Discorso identico per l'accoppiata Noodler's Ahab + Brause Rose.

Per quanto riguarda la corrosione entrambi i pennini sono ancora in buono stato dopo diversi mesi di uso discontinuo, non li ho mai smontati né puliti, ma solo appoggiato le penne a testa in su dopo l'uso.
Comunque ho una scatola di ZebraG e una di NikkoG, a conti fatti mi dovrebbero bastare per due o tre vite.

Avatar utente
Temujin
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 113
Iscritto il: martedì 29 marzo 2016, 7:18
Il mio inchiostro preferito: Waterman South Sea Blu
Misura preferita del pennino: Flessibile
Sesso:

Custom Jinhao x750 + Pennino Zebra G

Messaggio da Temujin » mercoledì 15 giugno 2016, 19:27

ghiottovanni ha scritto:
Lag90 ha scritto:
Ciao,
ho fatto anche io questa modifica però su una penna Wancher tamarrissima + ZebraG!
Se rimane inattiva per un po' non parte mai da sola, ma basta intingere poco il pennino nell'inchiostro e riparte.
Dopo circa 7-8 lettere si ferma di nuovo e riparte solo intingendo di nuovo. Diciamo che è una penna dall'"intinzione assistita": mantiene la stessa flessibilità, l'impugnatura della stilografica e molta più carica.
Discorso identico per l'accoppiata Noodler's Ahab + Brause Rose.

Per quanto riguarda la corrosione entrambi i pennini sono ancora in buono stato dopo diversi mesi di uso discontinuo, non li ho mai smontati né puliti, ma solo appoggiato le penne a testa in su dopo l'uso.
Comunque ho una scatola di ZebraG e una di NikkoG, a conti fatti mi dovrebbero bastare per due o tre vite.
In pratica, il problema dell'accoppiamento di puesto alimentatore con il pennino zebra o nikko...è che questi pennini sono molto semisferici....
nel senso che alla fine il pennino non tocca bene l'alimentatore....se fosse così credo che non servirebbe la continua ripartenza, spingendo inchiostro
con il converter o intingere nel calamaio....
Ho notato che c'è sempre un pò di spazio sul finale dell'alimentatore, quando faccio per piegare il pennino dalla parte opposta...vedo lìinchiostro che scende senza problemi....

Avatar utente
Lag90
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 150
Iscritto il: martedì 26 gennaio 2016, 19:40
La mia penna preferita: Faber-Castell Loom
Il mio inchiostro preferito: Turquoise
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Taormina (ME)
Sesso:

Custom Jinhao x750 + Pennino Zebra G

Messaggio da Lag90 » mercoledì 15 giugno 2016, 21:04

Ecco la mia penna da macello, ho scavato un canale nell'alimentatore, sembra storto ma è liscissimo al suo interno, in più ho staccato la parte posteriore della penna così da avere sempre accesso facile al converter, dopo un giorno di inattività, mi basta avvitare il converter saturando il feed e la penna va senza problemi di flusso.
Ps:sembra macabro dalle foto, ma è un prototipo su questa penna da macello, ho già ordinato un set di alimentatori per pochi euri dalla baia provvederò a fare un lavoro più "pulito".
Per il retro ho già pensato a come fissarlo all'estremità del converter (al momento con una pseudo molla, ma anche quello in cantiere) un po come una penna a finto caricamento a pistone, quindi riverniciarlo.
20160615_203607.jpg
Canale ingrossato
20160615_203802.jpg
Retro disassemblato da fissare con collegqmento rigiro al converter
Immagine

enny82
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 53
Iscritto il: venerdì 25 dicembre 2015, 23:11
La mia penna preferita: Faber Castell LOOM
Il mio inchiostro preferito: MB Toffee Brown
Misura preferita del pennino: Stub
Località: Locate Varesino (CO)
Sesso:

Custom Jinhao x750 + Pennino Zebra G

Messaggio da enny82 » giovedì 16 giugno 2016, 6:30

zidax ha scritto:Salve, qualcuno sa se l'alimentatore della Jinhao x750 è lo stesso, per dimensione, della jinhao 159? e se fattibile su questa fare la modifica. Grazie
Ciao,
in questa discussione si parla del zebra-G montato sulla 159.
https://forum.fountainpen.it/viewtopic. ... 1&start=15
:thumbup:

Avatar utente
Stafford
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 54
Iscritto il: lunedì 6 giugno 2016, 7:11
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: J. Herbin gris nuage
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it Vera: 008
Sesso:

Custom Jinhao x750 + Pennino Zebra G

Messaggio da Stafford » giovedì 16 giugno 2016, 11:58

Ho ordinato i pezzi, appena arrivano provvedo ad assemblare la Frankenstein anch'io...

piobove
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 146
Iscritto il: giovedì 21 aprile 2016, 18:21
La mia penna preferita: Lamy 620e
Il mio inchiostro preferito: Rohrer & Klingner
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it 霊気: 122
Località: Firenze
Sesso:

Custom Jinhao x750 + Pennino Zebra G

Messaggio da piobove » venerdì 17 giugno 2016, 10:24

Ho sperimentato anch'io l'accrocco Zebra G + Jinhao X750. Dopo aver ordinato una scatola di 10 pennini e una Jinhao X750 (non volendo sacrificare la mia Jinhao 159) e aver aspettato un mese i pennini che arrivavano dal Giappone e la penna spedita da Singapore, ho effettuato il trapianto. L'innesto del pennino Zebra G è stato effettuato la prima volta a mano libera (con molta attenzione per non infilarmi la punta nella mano). Ho notato che la curvatura del pennino non è perfettamente compatibile con la curvatura dell'alimentatore, con il risultato di creare una piccola cavità tra pennino e alimentatore :sick: La penna così ottenuta è stata caricata inizialmente con l'inchiostro Rohrer & Klinger nero di Lipsia. Partenza alla grande: la penna ha scritto benissimo per un po' di tempo, poi piano piano ha cominciato a scrivere verde (è il colore del nero di Lipsia molto diluito), segno che l'inchiostro non scorreva più bene. Poi non ha scritto più. Ho notato una impercettibile differenza di lunghezza tra i rebbi (ovviamente non c'è la punta di iridio, anche se c'è una robusta cromatura) e l'ho corretta con una leggera passata di carta vetrata (grana 120). La penna ha ricominciato a scrivere, sempre verde e con false ripartenze. Ho preso un pennino nuovo e rimosso un incolpevole converter. Nel pulire il pennino vecchio e l'alimentatore ho notato un accumulo di inchiostro tra le due parti. La penna è stata caricata con una cartuccia di 4001 blu brillante, ma riparte solo con intinzione.
Conclusione: è possibile trovare un inchiostro molto fluido, quasi acqua colorata? Quale inchiostro è consigliabile per pennini lunghi e calligrafici?
Non mi sento di allargare il canale dell'alimentatore, già abbastanza massacrato. :(

Avatar utente
Lag90
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 150
Iscritto il: martedì 26 gennaio 2016, 19:40
La mia penna preferita: Faber-Castell Loom
Il mio inchiostro preferito: Turquoise
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Taormina (ME)
Sesso:

Custom Jinhao x750 + Pennino Zebra G

Messaggio da Lag90 » venerdì 17 giugno 2016, 11:09

piobove ha scritto:Ho sperimentato anch'io l'accrocco Zebra G + Jinhao X750. Dopo aver ordinato una scatola di 10 pennini e una Jinhao X750 (non volendo sacrificare la mia Jinhao 159) e aver aspettato un mese i pennini che arrivavano dal Giappone e la penna spedita da Singapore, ho effettuato il trapianto. L'innesto del pennino Zebra G è stato effettuato la prima volta a mano libera (con molta attenzione per non infilarmi la punta nella mano). Ho notato che la curvatura del pennino non è perfettamente compatibile con la curvatura dell'alimentatore, con il risultato di creare una piccola cavità tra pennino e alimentatore :sick: La penna così ottenuta è stata caricata inizialmente con l'inchiostro Rohrer & Klinger nero di Lipsia. Partenza alla grande: la penna ha scritto benissimo per un po' di tempo, poi piano piano ha cominciato a scrivere verde (è il colore del nero di Lipsia molto diluito), segno che l'inchiostro non scorreva più bene. Poi non ha scritto più. Ho notato una impercettibile differenza di lunghezza tra i rebbi (ovviamente non c'è la punta di iridio, anche se c'è una robusta cromatura) e l'ho corretta con una leggera passata di carta vetrata (grana 120). La penna ha ricominciato a scrivere, sempre verde e con false ripartenze. Ho preso un pennino nuovo e rimosso un incolpevole converter. Nel pulire il pennino vecchio e l'alimentatore ho notato un accumulo di inchiostro tra le due parti. La penna è stata caricata con una cartuccia di 4001 blu brillante, ma riparte solo con intinzione.
Conclusione: è possibile trovare un inchiostro molto fluido, quasi acqua colorata? Quale inchiostro è consigliabile per pennini lunghi e calligrafici?
Non mi sento di allargare il canale dell'alimentatore, già abbastanza massacrato. :(
Prova con Aurora Nero, ma io mi trovo meglio (con l'alimentore modificato) con il 4001 royal blue, per ripartire dopo 2 giorni di inattività passo un panno umido sul pennino evitando magari di intingere e inquinare il calamaio di inchiostro con eventuali muffe, ossidazioni etc.
Inoltre ti consiglio caldamente di provare a modificare l'alimentatore, tanto massacrato per massacrato almeno provi a dargli nuova vita e potresti avere una penna funzionante al top grazie ai tuoi interventi (che per me è fantastico!) come si dice da noi "rutta pi rutta, rumpemula tutta!: rotta per rotta, rompiamola tutta!".
In ogni caso questa è la mia esperienza e il mio punto di vista, magari seguendo i miei consigli distruggi la penna(come a volte capita a me durante gli esperimenti).

PS: sulla baia trovi confezioni di alimentatori per jinhao a prezzi stracciati, anche qui se qualcuno fosse interessato a dividere una confezione e spese di spedizione io son disponibile!
Immagine

piobove
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 146
Iscritto il: giovedì 21 aprile 2016, 18:21
La mia penna preferita: Lamy 620e
Il mio inchiostro preferito: Rohrer & Klingner
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it 霊気: 122
Località: Firenze
Sesso:

Custom Jinhao x750 + Pennino Zebra G

Messaggio da piobove » venerdì 17 giugno 2016, 17:10

Ottima idea questa degli alimentatori per Jinhao :clap: Qual'è il link?

paki
Levetta
Levetta
Messaggi: 508
Iscritto il: martedì 2 dicembre 2014, 16:15
La mia penna preferita: Pelikan M805 Stresemann
Il mio inchiostro preferito: Diamine 150th Blue Velvet
Misura preferita del pennino: Italico
Località: Cerignola (FG)
Sesso:

Custom Jinhao x750 + Pennino Zebra G

Messaggio da paki » venerdì 17 giugno 2016, 20:10

Piccolo OT
Lag90 ha scritto:[...] come si dice da noi "rutta pi rutta, rumpemula tutta!: rotta per rotta, rompiamola tutta!". [...]
Questo detto si usa anche qui in Puglia! (Ròtt ch ròtt, rumbèml tòtt!)
Pasquale
Immagine
Immagine

zidax
Converter
Converter
Messaggi: 8
Iscritto il: giovedì 21 maggio 2015, 10:57
Il mio inchiostro preferito: noodler's baystate blue
Misura preferita del pennino: Flessibile
Fp.it 霊気: 116
Sesso:

Custom Jinhao x750 + Pennino Zebra G

Messaggio da zidax » lunedì 20 giugno 2016, 0:04

Salve, la settimana scorsa mi sono arrivati i pennini dal Giappone ed ho fatto la modifica alla mia Jinhao 159. In un primo momento avevo caricato la penna con inchiostro Pelikan 4001 Brilliant black ma non voleva saperne di andare bene così ho provato il Diamine Sapphire Blue ed ora va che una bellezza senza grossi accorgimenti o modifiche all'alimentatore. La si può lasciare aperta per un po' e riparte subito. Soffre di effetto binario solo se si vuole strafare. Via allego pessima foto con prova di scrittura (altrettanto pessima :D ).

Avatar utente
Temujin
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 113
Iscritto il: martedì 29 marzo 2016, 7:18
Il mio inchiostro preferito: Waterman South Sea Blu
Misura preferita del pennino: Flessibile
Sesso:

Custom Jinhao x750 + Pennino Zebra G

Messaggio da Temujin » lunedì 20 giugno 2016, 16:03

Si, posta il link per gli alimentatori da battaglia....mi sta facendo uscire matto...e non vorrei distruggere l'unico che ho! Thanks!

Avatar utente
Lag90
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 150
Iscritto il: martedì 26 gennaio 2016, 19:40
La mia penna preferita: Faber-Castell Loom
Il mio inchiostro preferito: Turquoise
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Taormina (ME)
Sesso:

Custom Jinhao x750 + Pennino Zebra G

Messaggio da Lag90 » lunedì 20 giugno 2016, 16:48

Sulla baya, vengono tradotti come" lingua" e per x450 ma sonsicuro al 99% che x450 e x750 montino lo stesso alimentatore
Immagine

Avatar utente
Temujin
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 113
Iscritto il: martedì 29 marzo 2016, 7:18
Il mio inchiostro preferito: Waterman South Sea Blu
Misura preferita del pennino: Flessibile
Sesso:

Custom Jinhao x750 + Pennino Zebra G

Messaggio da Temujin » lunedì 20 giugno 2016, 19:02

mmm....non riesco a trovare nulla...mi manderesti un mp con ilnk...pls!!!!! :roll:

Rispondi