Wing Sung 659.

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
felix18
Converter
Converter
Messaggi: 19
Iscritto il: lunedì 2 marzo 2015, 13:09
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso: Uomo

Wing Sung 659.

Messaggio da felix18 » mercoledì 11 ottobre 2017, 15:13

Grazie delle risposte,
la penna viene fornita con due alimentatori e due pennini (EF e F), il problema si verifica con ambedue gli alimentatori e pennini, in ogni caso gli alimentatori sono puliti.
I pennini provati su una Pilot MR funzionano perfettamente.
Pensavo di fare un ultimo tentativo di lasciare il tutto in ammollo con acqua e una goccia di sapone per piatti.
Claudio

Avatar utente
ctretre
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 86
Iscritto il: mercoledì 21 giugno 2017, 18:06
La mia penna preferita: Wing Sing 698
Il mio inchiostro preferito: Verde
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso: Non Specificato

Wing Sung 659

Messaggio da ctretre » mercoledì 11 ottobre 2017, 20:20

felix18 ha scritto:
martedì 10 ottobre 2017, 16:46
Ho una Wing Sung 659 con pennino F da qualche mese che uso saltuariamente, diciamo una volta a settimana, è sempre ripartita subito e scrive bene. Ma ho notato che dopo un po di scrittura l'alimentatore tende a rimanere a secco e chiaramente il flusso di inchiostro tende a diminuire, avendo il convertitore spingo un po di inchiostro verso l'alimentatore e risolvo.
Non mi è mai successo con altre penne, e anche se la penna è economica la cosa mi da fastidio.
A qualcuno di voi è successo, e quali sono i possibili rimedi.
Anche cambiando l'inchiostro (aurora black, diamine midnigth, pelican 4001 royal blu) il problema resta.

Claudio
La stessa cosa l'ho notata anche io con la 698 che è a pistone e risolvo allo stesso modo. L'ho usata solo con inchiostro Lamy Verde (non vedo l'ora di finirlo e passare a qualcosa di più scuro).

Rispondi

Torna a “Penne Stilografiche”