Quante penne portate con voi?

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
Avatar utente
stanzarichi
Levetta
Levetta
Messaggi: 532
Iscritto il: lunedì 27 aprile 2015, 10:04
La mia penna preferita: Montblanc 149 F
Località: Modena
Sesso:

Re: Quante penne portate con voi?

Messaggio da stanzarichi » giovedì 7 gennaio 2016, 19:43

Aggiornamento: al lavoro, TWSBI ECO M con Sailor Kiwa Guro per le firme e i documenti ufficiali, ogni tanto affiancata da una delle tre con inchiostro "brioso"; a casa (tempo libero e studio) Montblanc 146 F con Montblanc Irish Green, Visconti Duomo Modena 1099-1999 F con Pilot Iroshizuku Yama-Budo, Lamy Safari F con Pilot Iroshizuku Kon-Peki.

Sto poi pensando di comprare una quarta penna "seria/pseudoseria" da caricare con il Kon-Peki.
Riccardo

A Casirati
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1133
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2012, 16:39
La mia penna preferita: Summit S. 175 mk1 1935
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 nero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 005
Sesso:

Re: Quante penne portate con voi?

Messaggio da A Casirati » martedì 12 gennaio 2016, 15:18

Sheaffer Balance Senior Premier oversize marine green 1931.jpg
Una delle mie stilografiche preferite, icona del cambiamento di stile negli anni 1930: la Sheaffer Balance Premier Oversize in celluloide “marine green”, prodotta intorno al 1931 e sottoposta ad un restauro rigidamente conservativo.
Scrittura fluidissima e senza incertezze, flusso costante e morbido, leggerezza ed ergonomia eccellenti.
Una compagna ideale per ogni giorno.
Sheaffer Balance Premier-nib.jpg
Alberto Casirati
"Just my two pence, of course"

Orlandoemme
Artista
Artista
Messaggi: 1061
Iscritto il: mercoledì 19 febbraio 2014, 19:35
La mia penna preferita: Sailor 1911 naginata togi 21kt
Il mio inchiostro preferito: Sailor Sei Boku blu nero
Fp.it 霊気: 011
Fp.it Vera: 011
Località: Roma
Sesso:

Re: Quante penne portate con voi?

Messaggio da Orlandoemme » mercoledì 13 gennaio 2016, 13:54

A Casirati ha scritto:
Sheaffer Balance Senior Premier oversize marine green 1931.jpg
Una delle mie stilografiche preferite, icona del cambiamento di stile negli anni 1930: la Sheaffer Balance Premier Oversize in celluloide “marine green”, prodotta intorno al 1931 e sottoposta ad un restauro rigidamente conservativo.
Scrittura fluidissima e senza incertezze, flusso costante e morbido, leggerezza ed ergonomia eccellenti.
Una compagna ideale per ogni giorno.
Sheaffer Balance Premier-nib.jpg

Complimenti davvero elegantissima!
Adoro le vecchie sheaffer: quando scrivono bene, difficilmente hanno rivali!
Orlando
Orlando
-----
T'insegneranno a non splendere. E TU SPLENDI, invece.
P.P.Pasolini

A Casirati
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1133
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2012, 16:39
La mia penna preferita: Summit S. 175 mk1 1935
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 nero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 005
Sesso:

Re: Quante penne portate con voi?

Messaggio da A Casirati » mercoledì 13 gennaio 2016, 15:16

[quote="OrlandoemmeComplimenti davvero elegantissima!
Adoro le vecchie sheaffer: quando scrivono bene, difficilmente hanno rivali!
Orlando[/quote]

Concordo, Orlando. Per ora, secondo la mia limitata esperienza, posso dire che solo le Onoto d'epoca sono in grado di rivaleggiare con le Sheaffer storiche. :thumbup:
Alberto Casirati
"Just my two pence, of course"

Orlandoemme
Artista
Artista
Messaggi: 1061
Iscritto il: mercoledì 19 febbraio 2014, 19:35
La mia penna preferita: Sailor 1911 naginata togi 21kt
Il mio inchiostro preferito: Sailor Sei Boku blu nero
Fp.it 霊気: 011
Fp.it Vera: 011
Località: Roma
Sesso:

Re: Quante penne portate con voi?

Messaggio da Orlandoemme » mercoledì 13 gennaio 2016, 21:09

A Casirati ha scritto:[quote="OrlandoemmeComplimenti davvero elegantissima!
Adoro le vecchie sheaffer: quando scrivono bene, difficilmente hanno rivali!
Orlando
Concordo, Orlando. Per ora, secondo la mia limitata esperienza, posso dire che solo le Onoto d'epoca sono in grado di rivaleggiare con le Sheaffer storiche. :thumbup:[/quote]

Onoto è tra i miei pensieri da un po' ma non sono in grado di fare una scelta.

O
Orlando
-----
T'insegneranno a non splendere. E TU SPLENDI, invece.
P.P.Pasolini

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10156
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso:
Contatta:

Re: Quante penne portate con voi?

Messaggio da piccardi » mercoledì 13 gennaio 2016, 21:53

Sulle stilografiche d'epoca la lotta è dura, e dipende anche dal periodo (le Waterman fino agli anni '20 erano semplicemente imbattibili, ad esempio, ed anche dopo sono rimaste, per i pennini, al massimo).

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

A Casirati
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1133
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2012, 16:39
La mia penna preferita: Summit S. 175 mk1 1935
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 nero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 005
Sesso:

Re: Quante penne portate con voi?

Messaggio da A Casirati » giovedì 14 gennaio 2016, 8:30

In generale, le Onoto sono sempre state ottime scrittrici. Erano dotate, parlo di quelle d'epoca, di pennini eccellenti e regolarità di scrittura che non temeva confronti. Oggi come oggi, le prime "plunger filler" (1910 - 1920) causano qualche problema a causa della loro età e della minor capacità di compensazione, ma quelle successive sono ancora adatte, se ben revisionate, ad un uso giornaliero.
Ma anche altre penne inglesi sono degne d'attenzione: le Summit per esempio...
Alberto Casirati
"Just my two pence, of course"

Orlandoemme
Artista
Artista
Messaggi: 1061
Iscritto il: mercoledì 19 febbraio 2014, 19:35
La mia penna preferita: Sailor 1911 naginata togi 21kt
Il mio inchiostro preferito: Sailor Sei Boku blu nero
Fp.it 霊気: 011
Fp.it Vera: 011
Località: Roma
Sesso:

Re: Quante penne portate con voi?

Messaggio da Orlandoemme » giovedì 14 gennaio 2016, 12:29

A Casirati ha scritto:In generale, le Onoto sono sempre state ottime scrittrici. Erano dotate, parlo di quelle d'epoca, di pennini eccellenti e regolarità di scrittura che non temeva confronti. Oggi come oggi, le prime "plunger filler" (1910 - 1920) causano qualche problema a causa della loro età e della minor capacità di compensazione, ma quelle successive sono ancora adatte, se ben revisionate, ad un uso giornaliero.
Ma anche altre penne inglesi sono degne d'attenzione: le Summit per esempio...

Grazie,

ti chiederò un consiglio in privato, se posso, allora, scusate l'OT.
O.
Orlando
-----
T'insegneranno a non splendere. E TU SPLENDI, invece.
P.P.Pasolini

A Casirati
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1133
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2012, 16:39
La mia penna preferita: Summit S. 175 mk1 1935
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 nero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 005
Sesso:

Re: Quante penne portate con voi?

Messaggio da A Casirati » giovedì 14 gennaio 2016, 12:32

Ma certo, ben volentieri! :D
Alberto Casirati
"Just my two pence, of course"

Eroica

Re: Quante penne portate con voi?

Messaggio da Eroica » giovedì 14 gennaio 2016, 16:11

Ne tengo inchiostrate massimo due di cui una praticamente lo é perennamente. Però finisco per privilegiare e scrivere sempre con la stessa... Indovinate quale... :lol:

A Casirati
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1133
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2012, 16:39
La mia penna preferita: Summit S. 175 mk1 1935
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 nero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 005
Sesso:

Le compagne di oggi

Messaggio da A Casirati » lunedì 18 gennaio 2016, 11:26

Le compagne di oggi: Sheaffer Balance marine green Premier Oversize 1931, Summit 1925, Pelikan 150 1980, Kaweco Sport Classic makrolon 2010.
CAM01697.jpg
Alberto Casirati
"Just my two pence, of course"

Avatar utente
XFer
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 842
Iscritto il: giovedì 22 maggio 2014, 21:35
La mia penna preferita: Pilot Custom 845
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Borealis Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Re: Quante penne portate con voi?

Messaggio da XFer » venerdì 29 gennaio 2016, 13:12

Io riesco a usare abbastanza regolarmente un sacco di stilo!
Tre ne porto al lavoro (nero per gli appunti/rosso per i problemi/verde per le soluzioni), tre a casa (nero sottile permanente, nero "cattivo", rosso) e una la tengo nella borsa della musica per quando vado a lezione. :)
Poi una per fare le prove, una di scorta..! :lol:

Avatar utente
ciro
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3032
Iscritto il: martedì 7 aprile 2015, 15:12
La mia penna preferita: Montblanc Noblesse VIP
Il mio inchiostro preferito: Quel Montblanc verde
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Londra, UK
Sesso:

Re: Quante penne portate con voi?

Messaggio da ciro » venerdì 29 gennaio 2016, 14:38

Oggi un utente di questo forum ha potuto constatare che portavo con me una 20ina di penne.

Vinco qualcosa? :lol:
Ciro
(Io sono per le firme a colori, sapevatelo!)
“La vita è come una fresella, s'è troppo dura sponzala.”
- Nonna
Immagine

Avatar utente
ebrownolf
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 500
Iscritto il: sabato 28 dicembre 2013, 0:00
La mia penna preferita: Aurora 88P
Il mio inchiostro preferito: Rohner & Klingner Verdgris
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Avellino
Sesso:

Re: Quante penne portate con voi?

Messaggio da ebrownolf » venerdì 29 gennaio 2016, 15:06

ciro ha scritto:Oggi un utente di questo forum ha potuto constatare che portavo con me una 20ina di penne.

Vinco qualcosa? :lol:

...e io ne so qualcosa :D .
Per adesso ho con me la Twsbi 580 e una Lamy vista travestita da evidenziatore, ma Ciro è insuperabile...la scrivania oggi sembrava il banco di un negozio dove si fanno le prove di rito prima dell'acquisto.
Emanuele

Avatar utente
zion
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 86
Iscritto il: sabato 30 gennaio 2016, 10:59
La mia penna preferita: Lamy Studio Imperial Blue
Il mio inchiostro preferito: Lamy Nero
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Verona
Sesso:

Quante penne portate con voi?

Messaggio da zion » sabato 8 ottobre 2016, 14:58

comincio ad avere la necessità di avere sempre con me una penna nella tasca.
deve essere un buon compromesso per poter scrivere su ogni tipo di carta ed essere costantemente a prova di caduta/mani inesperte.
stavo pesando ad una sobria safari umbra ma non riesco a decidermi sul pennino e sull'inchiostro.
F o EF?
lamy black o parker blue black?

escludo l'aurora black per il semplice fatto che su carte molto assorbenti è un disastro.
ho anche pensato di caricare due o più jinhao 599 con le varie combinazioni ma l'idea di aver troppe penne per le tasche non mi alletta.

Rispondi