Penne Marksman

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
Avatar utente
alfredop
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2528
Iscritto il: martedì 30 dicembre 2008, 17:48
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 061
Fp.it Vera: 002
Località: Napoli
Sesso:

Penne Marksman

Messaggio da alfredop » domenica 6 settembre 2015, 12:26

La Marksman è una azienda che rivende vari prodotti da regalo (io la trovo soprattutto nelle tabaccherie), tra questi ci sono anche penne che di solito non attirano la mia attenzione.
Stamane ho trovato queste

Immagine

che, dopo aver osservato il pennino della stilo, non mi sono pouto lasciar scappare

Immagine

La Marksman non credo produca nulla, si limita a rimarchiare prodotti di altre aziende, nel caso di queste penna è probabile che il marchio originario sia la Pilot (il pennino comunque è di acciaio ed è stato anch'esso rimarchiato).

alfredop
“Andare all’inferno è facile . C’è una scala. Scendi il primo gradino. Poi scendi il secondo. Poi scivoli." (Leo Ortolani, Rat-Man n. 91)

Avatar utente
cusdenver
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 69
Iscritto il: venerdì 16 gennaio 2015, 1:10

Re: Penne Marksman

Messaggio da cusdenver » domenica 6 settembre 2015, 12:32

Non ho alcuna fonte per dirlo, ma mi riesce difficile pensare che la pilot produca stilografiche per conto terzi.

Mi riesce più facile pensare che siano di produzione cinese.

Avatar utente
alfredop
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2528
Iscritto il: martedì 30 dicembre 2008, 17:48
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 061
Fp.it Vera: 002
Località: Napoli
Sesso:

Re: Penne Marksman

Messaggio da alfredop » domenica 6 settembre 2015, 12:44

cusdenver ha scritto:Non ho alcuna fonte per dirlo, ma mi riesce difficile pensare che la pilot produca stilografiche per conto terzi.

Mi riesce più facile pensare che siano di produzione cinese.

Tieni conto che questa penna non è di produzione recente (secondo me risale alla fine degli anni '70) e che la Pilot ha (o ha avuto) stabilimenti anche in Corea del Sud e (credo) India. Ad esempio questa penna, sempre con pennino d'acciaio, e di fattura simile, è marchiara Pilot made in Korea.

Immagine

Poi è chiaro che i cinesi hanno copiato di tutto, e quindi ci sta anche che questa penna sia un clone (di buona qualità comunque). Come esempio di clone ecco una capless cinese

Immagine
Immagine

alfredop
“Andare all’inferno è facile . C’è una scala. Scendi il primo gradino. Poi scendi il secondo. Poi scivoli." (Leo Ortolani, Rat-Man n. 91)

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11409
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Re: Penne Marksman

Messaggio da maxpop 55 » domenica 6 settembre 2015, 19:19

Alfredo quando vedi Pilot non ci vedi più, ti capisco. ;)
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
alfredop
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2528
Iscritto il: martedì 30 dicembre 2008, 17:48
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 061
Fp.it Vera: 002
Località: Napoli
Sesso:

Re: Penne Marksman

Messaggio da alfredop » domenica 6 settembre 2015, 21:24

maxpop 55 ha scritto:Alfredo quando vedi Pilot non ci vedi più, ti capisco. ;)
In generale sono i pennini inlaid ad attirarmi :D

alfredop
“Andare all’inferno è facile . C’è una scala. Scendi il primo gradino. Poi scendi il secondo. Poi scivoli." (Leo Ortolani, Rat-Man n. 91)

Avatar utente
alfredop
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2528
Iscritto il: martedì 30 dicembre 2008, 17:48
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 061
Fp.it Vera: 002
Località: Napoli
Sesso:

Re: Penne Marksman

Messaggio da alfredop » lunedì 7 settembre 2015, 22:09

Ho inchiostrato la Marksman è scrive davvero bene.

Alfredop
“Andare all’inferno è facile . C’è una scala. Scendi il primo gradino. Poi scendi il secondo. Poi scivoli." (Leo Ortolani, Rat-Man n. 91)

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11409
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Re: Penne Marksman

Messaggio da maxpop 55 » lunedì 7 settembre 2015, 22:44

Molto bene. :thumbup:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

SalvoN
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 45
Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2017, 16:45
La mia penna preferita: Montblanc StarWalker Platinum
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Palermo
Sesso:
Contatta:

Penne Marksman

Messaggio da SalvoN » sabato 8 aprile 2017, 11:40

Rispolvero questo vecchio post per chiedervi se esiste un modo per riconoscere il modello di penna Marksman. Ne ho ritrovata una di mio padre dimenticata in un cassetto e mai usata. Sicuramente un regalo di più di 30 anni fa.

Avatar utente
ciro
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3032
Iscritto il: martedì 7 aprile 2015, 15:12
La mia penna preferita: Montblanc Noblesse VIP
Il mio inchiostro preferito: Quel Montblanc verde
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Londra, UK
Sesso:

Penne Marksman

Messaggio da ciro » sabato 8 aprile 2017, 12:22

SalvoN ha scritto:Rispolvero questo vecchio post per chiedervi se esiste un modo per riconoscere il modello di penna Marksman. Ne ho ritrovata una di mio padre dimenticata in un cassetto e mai usata. Sicuramente un regalo di più di 30 anni fa.
Credo, come per Dunhill, che non ci sia un modello Marksman ma puoi rifarti al modello del produttore originale.
In ogni caso una foto è richiesta altrimenti non riusciamo.
Ciro
(Io sono per le firme a colori, sapevatelo!)
“La vita è come una fresella, s'è troppo dura sponzala.”
- Nonna
Immagine

Avatar utente
Polemarco
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 491
Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2017, 13:37
Sesso:

Penne Marksman

Messaggio da Polemarco » sabato 8 aprile 2017, 12:23

E' possibile conoscere la marca della capless cinese ?
E', a mio parere, singolarissima.
Grazie per l'attenzione e l'eventuale risposta.
Polemarco

SalvoN
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 45
Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2017, 16:45
La mia penna preferita: Montblanc StarWalker Platinum
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Palermo
Sesso:
Contatta:

Penne Marksman

Messaggio da SalvoN » sabato 8 aprile 2017, 15:51

ciro ha scritto:
SalvoN ha scritto:Rispolvero questo vecchio post per chiedervi se esiste un modo per riconoscere il modello di penna Marksman. Ne ho ritrovata una di mio padre dimenticata in un cassetto e mai usata. Sicuramente un regalo di più di 30 anni fa.
Credo, come per Dunhill, che non ci sia un modello Marksman ma puoi rifarti al modello del produttore originale.
In ogni caso una foto è richiesta altrimenti non riusciamo.
Più tardi carico un paio di foto ora non l'ho sotto mano

SalvoN
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 45
Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2017, 16:45
La mia penna preferita: Montblanc StarWalker Platinum
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Palermo
Sesso:
Contatta:

Penne Marksman

Messaggio da SalvoN » sabato 8 aprile 2017, 18:36

Vi allego le foto della penna in questione. Mi piacerebbe scoprirne quanto più possibile.

Ps. Il sistema di chiusura è durissimo.
Allegati
20170408_183142.jpg
20170408_183130.jpg
20170408_183114.jpg

Avatar utente
alfredop
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2528
Iscritto il: martedì 30 dicembre 2008, 17:48
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 061
Fp.it Vera: 002
Località: Napoli
Sesso:

Penne Marksman

Messaggio da alfredop » sabato 8 aprile 2017, 19:09

Anche la tua sembrerebbe di provenienza Pilot, il modello esatto non lo conosco.

Alfredo
“Andare all’inferno è facile . C’è una scala. Scendi il primo gradino. Poi scendi il secondo. Poi scivoli." (Leo Ortolani, Rat-Man n. 91)

SalvoN
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 45
Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2017, 16:45
La mia penna preferita: Montblanc StarWalker Platinum
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Palermo
Sesso:
Contatta:

Penne Marksman

Messaggio da SalvoN » domenica 9 aprile 2017, 1:41

Quindi se cerco tra le pilot potrei ritrovarla?

Avatar utente
fantabaffo
Converter
Converter
Messaggi: 11
Iscritto il: sabato 10 agosto 2019, 22:39
La mia penna preferita: Lamy (per ora)
Il mio inchiostro preferito: ancora non lo so
Misura preferita del pennino: Extra Fine

Penne Marksman

Messaggio da fantabaffo » martedì 13 agosto 2019, 19:46

Riporto in vita questo posto per il fatto che (non l'ho scritto nella presentazione) possiedo, oltre alla Al Star Bronze, anche altre due stilografiche che mi sono rimaste dall'era scolastica, e che all'epoca di tanto in tanto usavo: tra di esse, una Marksman regalatami probabilmente per la comunione o la cresima. Si tratta del modello che vedete in foto (foto rubate da Ebay, prossimamente farò foto alla mia: se è un problema usare una foto di Ebay, provvedo immediatamente a rimuovere), in metallo cromato, con caricamento a cartuccia universale (le classiche Pelikan): non comunica un'impressione di alta qualità, tuttavia nonostante l'età la cromatura è ancora in perfette condizioni. Ovviamente, da questo marchio risulta complesso risalire ad un modello, ma mi chiedevo se qualcuno di voi ha idee in merito.
Per inciso, l'ho ripulita e caricata: scrive piuttosto bene, con un tratto realmente molto fine, ed una leggera tendenza a sporcare di inchiostro la parte alta del pennino. Non è scorrevole come la Lamy ma si lascia usare.

Eccola:
Allegati
Marksman1.jpg
Marksman1.jpg (36.93 KiB) Visto 149 volte
Marksman2.jpg
Marksman2.jpg (36.36 KiB) Visto 149 volte

Rispondi