Pagina 1 di 1

Aurora Novum verde Arco

Inviato: lunedì 9 settembre 2013, 0:56
da maxpen2012
Ecco una Novum misura Senior in una celluloide verde Arco scuro, ha il pennino Platiridio dorato e la tipica clip col gancino a molla...
image.jpg
image.jpg (706.57 KiB) Visto 3239 volte
image.jpg
image.jpg (302.77 KiB) Visto 3239 volte
image.jpg
image.jpg (179.71 KiB) Visto 3239 volte

Aurora Novum verde Arco

Inviato: mercoledì 11 settembre 2013, 23:27
da Tiberio G
È un vero capolavoro, la celluloide arco è tra le mie preferite anche se dalle foto questa mi pare che risplenda un poco meno rispetto a quella delle OMAS.
Come è il pennino in platiridio? Che caratteristiche possiede? Non ne ho mai provato uno.

Aurora Novum verde Arco

Inviato: mercoledì 11 settembre 2013, 23:58
da maxpen2012
Tiberio G ha scritto:È un vero capolavoro, la celluloide arco è tra le mie preferite anche se dalle foto questa mi pare che risplenda un poco meno rispetto a quella delle OMAS.
Come è il pennino in platiridio? Che caratteristiche possiede? Non ne ho mai provato uno.
Platiridio- Aurora, Permanio- Omas, Iridal- Tibaldi, Zanio-Ancora e così via sono tutte denominazioni commerciali per indicare dei semplici pennini in normale acciaio che vennero prodotti in Italia dalla fine degli anni '30 fino alla fine della guerra, ed oltre, perchè l'oro in quei burrascosi tempi era diventato troppo costoso e raro per usarlo in una penna ... Questo che vedi sulla Aurora è soltanto stato sottoposto ad una leggera doratura, ma questi pennini si presentano quasi sempre del loro colore naturale, quello dell'acciaio lucido, e nella maggioranza dei casi sono parecchio arrugginiti e rovinati ... Ancora oggi, nelle penne più economiche si montano pennini in acciaio, certo ben più resistenti e duraturi di quelli antichi, ma credi, l'oro resta sempre il materiale migliore...

Max

Aurora Novum verde Arco

Inviato: domenica 29 maggio 2016, 11:45
da netosaf
Riprendo questo vecchio argomento perché ogni tanto mi guardo queste foto e mi beo di quanto è bella.
Per amor di dialettica, ammesso che si trovi e sia in vendita, secondo voi quanto vale una penna così? Lo chiedo solo per cultura generale, ovviamente.
Certo che Aurora, quando era nei suoi cenci (scusate, modo di dire toscano che significa: quando era nella sua piena operatività e massimo fulgore) non aveva niente da invidiare a nessuna delle grandi americane!
Guardate l'88, penna straordinaria.

stefano

Aurora Novum verde Arco

Inviato: martedì 14 giugno 2016, 2:16
da maxpop 55
maxpen2012 ha scritto: ..................................
................
.........................................
, ma credi, l'oro resta sempre il materiale migliore... Max
Sono convinto che per i pennini sia il miglior materiale inattaccabile nel tempo e dall'ossidazione.
Provate a rimanere l'inchiostro nella penna per anni, per decenni il pennino in acciaio sarà probabilmente tarlato dall'ossidazione mentre uno in oro con una passata di prodotto per la pulizia dei metalli sarà più bello e brillante di quando era nuovo, tra l'altro un pennino in oro si ripara molto più facilmente di uno in acciaio.

Aurora Novum verde Arco

Inviato: domenica 19 maggio 2019, 18:05
da PG1964TO
Concordo, i pennini Aurora platiridio, quando si trovano ancora sulle rispettive penne, 8 volte su 10 sono in condizioni disastrose...

Aurora Novum verde Arco

Inviato: sabato 1 giugno 2019, 9:29
da fabbale09
Massimo,
è un piacere "risentirti" attraverso le tue meravigliose penne come sempre.

:thumbup:

Aurora Novum verde Arco

Inviato: sabato 1 giugno 2019, 10:02
da maxpop 55
Purtroppo è più di un anno che non leggiamo nulla del grande Max. :(