Safety "Victoria" Torino r.g.

Le foto della collezione di Massimo Michelassi
Rispondi
Avatar utente
maxpen2012
Collezionista D.O.C.
Collezionista D.O.C.
Messaggi: 630
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 3:04
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Firenze

Safety "Victoria" Torino r.g.

Messaggio da maxpen2012 » mercoledì 7 dicembre 2016, 21:20

Ecco una rientrante rivestita "rolled gold" della Ditta "Victoria", marchio creato a Torino
nel 1921 da Pietro Tavella, che commercializzava penne di discreta qualità sia laminate
che in celluloide...
Il decoro è caratterizzato da un "guilloché" abbastanza complicato arricchito da una doratura
in tre colori a bande orizzontali...
Il pennino è marcato "Victoria 14 Kt London" ma è, credo, di produzione italiana ; la scatolina
è senz'altro quella originale...
Le "Victoria" , specie laminate, sono abbastanza rare, e sul Wiki questo marchio mi
sembra che manchi... Vai Piccardi, colpisci... :) :wave:
Allegati
image.jpg
image.jpg
Ultima modifica di maxpen2012 il mercoledì 7 dicembre 2016, 21:25, modificato 2 volte in totale.
" La gloria di Colui che tutto move
per l'Universo penetra e risplende
in una parte più, e meno altrove..."
Dante Par. C I

Avatar utente
maxpen2012
Collezionista D.O.C.
Collezionista D.O.C.
Messaggi: 630
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 3:04
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Firenze

Safety "Victoria" Torino r.g.

Messaggio da maxpen2012 » mercoledì 7 dicembre 2016, 21:23

altre foto...
Allegati
image.jpg
image.jpg
" La gloria di Colui che tutto move
per l'Universo penetra e risplende
in una parte più, e meno altrove..."
Dante Par. C I

nacanco
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 174
Iscritto il: domenica 22 maggio 2016, 12:06
La mia penna preferita: Perry
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano

Safety "Victoria" Torino r.g.

Messaggio da nacanco » giovedì 8 dicembre 2016, 6:52

Grazie per le foto molto curate e chiare e per i commenti, graditissimi e utili per la mia scarsa conoscenza sull'argomento. La penna è proprio bella, in ottime condizioni, e poi c'é anche l'astuccio originale.
La lavorazione esterna la trovo splendida, grande opera artigianale, a mio parere.
Una domanda da profano: ma qual è il procedimento per fare una doratura a tre colori?
Grazie ancora e buona giornata.
Michele

Avatar utente
lucre
Levetta
Levetta
Messaggi: 558
Iscritto il: lunedì 29 febbraio 2016, 15:10
La mia penna preferita: Una Wahl Doric prima serie
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: roma
Sesso:

Safety "Victoria" Torino r.g.

Messaggio da lucre » giovedì 8 dicembre 2016, 9:53

Penna molto, molto bella. Confesso che di questa marca, che conoscevo solo per il riferimento che ne fa la Jacopini, non mi era mai capitato di ammirarne una. Grazie Max per avercela mostrata
Luigi

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10304
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso:
Contatta:

Safety "Victoria" Torino r.g.

Messaggio da piccardi » venerdì 9 dicembre 2016, 2:16

Una gran bella penna, con una lavorazione davvero splendida, merita davvero che la lacuna sul marchio venga colmata.
Grazie per avercela mostrata.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9806
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Safety "Victoria" Torino r.g.

Messaggio da maxpop 55 » venerdì 9 dicembre 2016, 8:56

Ciao Max, grazie, ci mostri sempre nuove chicche. :clap:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
maxpen2012
Collezionista D.O.C.
Collezionista D.O.C.
Messaggi: 630
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 3:04
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Firenze

Safety "Victoria" Torino r.g.

Messaggio da maxpen2012 » venerdì 9 dicembre 2016, 14:07

maxpop 55 ha scritto:Ciao Max, grazie, ci mostri sempre nuove chicche. :clap:

Ciao, omonimo amico partenopeo, e grazie a te, soprattutto per
far parte della ormai sparuta ma valorosa schiera di coloro che ancora apprezzano
le mie vecchie penne...
Con l'occasione ti invio in anticipo i miei più calorosi auguri per le prossime
festivitá, a te e famiglia... :wave:
" La gloria di Colui che tutto move
per l'Universo penetra e risplende
in una parte più, e meno altrove..."
Dante Par. C I

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9806
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Safety "Victoria" Torino r.g.

Messaggio da maxpop 55 » venerdì 9 dicembre 2016, 16:51

Ciao Max, innanzitutto ricambio di cuore gli auguri a te e famiglia.
Come si fa a non apprezzare le tue penne, veri capolavori dell'antica arte orafa italiana o quelle di celluloide dai meravigliosi colori oltre ad essere già rare di per se.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Rispondi