DELTA Regina Viarum

Galleria per le foto di collezioni private
Rispondi
insidemau
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 169
Iscritto il: martedì 30 ottobre 2012, 21:44
La mia penna preferita: Delta "mio 50°" 1/1
Il mio inchiostro preferito: Edelestein Sapphire
Misura preferita del pennino: Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 058
Arte Italiana FP.IT M: 043
Fp.it ℵ: 026
Fp.it Vera: 020
Località: San Giorgio del Sannio (BN)
Sesso:

DELTA Regina Viarum

Messaggio da insidemau » mercoledì 27 maggio 2015, 22:03

Ed ecco altra Penna acquistata che mi mancava nella collezione. DELTA Regina Viarum, creata da Delta in 80 esemplari per le celebrazioni della Fondazione di Roma. Una penna bellissima, tipica di Delta, con dicitura 753 che rappresenta l'anno di fondazione di Roma e che sta a celebrare la Via appia che collegava e collega tutt'ora Roma alla Puglia ( passando da Benevento, mia città). E' una penne bella, grande, come piacciono a me, con resina molto bella e con delle venature che cambiano alla luce nella parte del Cappuccio. La parte dell' impugnatura è esagonale in argento con 2 lati su cui è disegnato il selciato tipico di questa strada anticamente. La veretta centrale porta impressa la scritta Roma con la scritta 753. E' dotata di caricamento a stantuffo, pennino oro bianco 18 kt, gradazione M. Impressioni di scrittura ancora non le posso dare in quanto non l'ho ancora inchiostrata. Davvero una penna molto bella che cercavo da tanto, tipica Delta di cui sono un grande estimatore e che finalmente è arrivata nella mia collezione. Attendo vostri commenti e spero sia di vostro gradimento.
saluti a tutti
Maurizio
20150527_203743.bis.jpg
DELTA Regina Viarum Fountain Pen Limited Edition 80 Pieces in World
20150527_203743.bis.jpg (1.96 MiB) Visto 988 volte

Avatar utente
Musicus
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2290
Iscritto il: martedì 3 dicembre 2013, 20:33
La mia penna preferita: Waterman Commando Music Nib
Il mio inchiostro preferito: Waterman Brown
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Bolzano
Sesso:

DELTA Regina Viarum

Messaggio da Musicus » giovedì 28 maggio 2015, 19:00

Penna certamente di grande impatto: preziosa per i metalli, massiccia e squadrata come deve essere una VIA imperiale: molto virile, direi. :thumbup:
Sarebbe bello, se non ti crea problemi, vedere come in Delta l'hanno voluta presentare da chiusa (per poter ammirare anche il dettaglio del fermaglio, sicuramente significativo) e magari anche con il cappuccio calzato. La prova di scrittura per queste penne "gioiello" non è essenziale, almeno ai miei occhi (tanto i pennini Delta viaggiano sempre una meraviglia ;) ) e la penna "celebra" e si fa ammirare...
Grazie per la condivisione, Maurizio!

Giorgio

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9679
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

DELTA Regina Viarum

Messaggio da maxpop 55 » mercoledì 3 giugno 2015, 23:56

Gran bella penna, anch'io sono innamorato delle Delta, grandi penne, non solo quelle delle serie limitate.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Rispondi