Pagina 4 di 6

La penna più bella del mondo

Inviato: sabato 16 settembre 2017, 14:47
da A Dabbene
E queste come sono?

La penna più bella del mondo

Inviato: sabato 16 settembre 2017, 22:49
da maxpen2012
Mostro ( ma forse qualche amico l'aveva già vista ) questa vecchia immagine di alcuni
modelli di Meisterstück prodotti dalla Montblanc dagli anni '20 ad oggi, giusto per lustrarsi un
po' gli occhi...

La penna più bella del mondo

Inviato: domenica 17 settembre 2017, 10:27
da Medicus
A parte l' argomento, (che è uno dei più brutti di questo forum e per questo dovrebbe essere proibito e sanzionato :D; non si possono inserire foto del genere, fanno male, molto male ), vorrei rispondere all'attacco non tanto velato alla mia categoria.
Faccio presente che scrivere in modo pressochè incomprensibile è un' arte e non a caso l' esame di scrittura che noi diamo è il più difficile e una volta superato si è praticamente laureati.
La cosa che un po' ci disturba è che solo i farmacisti riescano a decifrarle, ma non tutti però e infatti non avete idea di quante ricette ritornino al prescrittore per la traduzione ed è allora che gridiamo di esultanza :twisted:
Comunque sarà un caso che tra le penne più belle , la più gettonata sia l'Eversharp ?

La penna più bella del mondo

Inviato: domenica 17 settembre 2017, 11:53
da maxpop 55
Penso che decidere qual'è la penna più bella del mondo sia arduo, perchè senz'altro è l'oscuro desiderio di noi tutti, per cui non è certamente tra le penne che abbiamo.
Forse solo pochi, anzi pochissimi possono dire questa penna che è nella mia collezione è la più bella del mondo.
Giudizio personale. ;)

La penna più bella del mondo

Inviato: domenica 17 settembre 2017, 20:09
da A Dabbene
Medicus ha scritto:
domenica 17 settembre 2017, 10:27
A parte l' argomento, (che è uno dei più brutti di questo forum e per questo dovrebbe essere proibito e sanzionato :D; non si possono inserire foto del genere, fanno male, molto male ), vorrei rispondere all'attacco non tanto velato alla mia categoria.
Faccio presente che scrivere in modo pressochè incomprensibile è un' arte e non a caso l' esame di scrittura che noi diamo è il più difficile e una volta superato si è praticamente laureati.
La cosa che un po' ci disturba è che solo i farmacisti riescano a decifrarle, ma non tutti però e infatti non avete idea di quante ricette ritornino al prescrittore per la traduzione ed è allora che gridiamo di esultanza :twisted:
Comunque sarà un caso che tra le penne più belle , la più gettonata sia l'Eversharp ?
Concordo per me sono tutte belle, mi sono fatto trascinare e ho messo quelle e ho sbagliato. Avrei dovuto mettere tutte le mie:))))))))))

La penna più bella del mondo

Inviato: domenica 17 settembre 2017, 21:45
da Lorenzo79
:o per me sono tutte bellissime

La MB a strisce rimane comunque una delle mie preferite :clap:

La penna più bella del mondo

Inviato: domenica 17 settembre 2017, 21:47
da Medicus
A Dabbene ha scritto:
domenica 17 settembre 2017, 20:09
Concordo per me sono tutte belle, mi sono fatto trascinare e ho messo quelle e ho sbagliato. Avrei dovuto mettere tutte le mie:))))))))))
Secondo me non hai sbagliato; quelle Eversharp sono tra le penne più belle, almeno tra quelle accessibili ai comuni mortali.
Se avessi messo tutte le tue non sarebbero bastate tutte le pagine di questo forum e avresti fatto schiumare d' invidia ( lo so che ci vorrebbe rabbia ma non ci sta bene ) un bel po di gente; scherzo naturalmente :think:

La penna più bella del mondo

Inviato: sabato 23 settembre 2017, 10:35
da fabbale09
maxpop 55 ha scritto:
domenica 17 settembre 2017, 11:53
Penso che decidere qual'è la penna più bella del mondo sia arduo, perchè senz'altro è l'oscuro desiderio di noi tutti, per cui non è certamente tra le penne che abbiamo.
Forse solo pochi, anzi pochissimi possono dire questa penna che è nella mia collezione è la più bella del mondo.
Giudizio personale. ;)
Caro Max....
Una volta una ha detto (ho scritto, non ricordo), che la pena più bella del mondo, E' QUELLA CHE ANCORA NON HO !!!

:thumbup:

La penna più bella del mondo

Inviato: sabato 23 settembre 2017, 10:38
da fabbale09
fabbale09 ha scritto:
sabato 23 settembre 2017, 10:35
maxpop 55 ha scritto:
domenica 17 settembre 2017, 11:53
Penso che decidere qual'è la penna più bella del mondo sia arduo, perchè senz'altro è l'oscuro desiderio di noi tutti, per cui non è certamente tra le penne che abbiamo.
Forse solo pochi, anzi pochissimi possono dire questa penna che è nella mia collezione è la più bella del mondo.
Giudizio personale. ;)
Caro Max....
Una volta una ha detto (ho scritto, non ricordo), che la pena più bella del mondo, E' QUELLA CHE ANCORA NON HO !!!
:thumbup:
Cmq mi sembra di aver letto in qualche forum USA che una volta hanno provato ad indire una sorta di votazione on-line e se non sbaglio la PATRICIAN TOURQUOISE era risultata vincitrice. Chiaramente essendo americanofili, si sono scordati di un po' di roba tedesca e italiana ...

La penna più bella del mondo

Inviato: giovedì 5 ottobre 2017, 17:50
da mojo65
maxpen2012 ha scritto:
sabato 16 settembre 2017, 22:49
Mostro ( ma forse qualche amico l'aveva già vista ) questa vecchia immagine di alcuni
modelli di Meisterstück prodotti dalla Montblanc dagli anni '20 ad oggi, giusto per lustrarsi un
po' gli occhi...
Bella foto e pur non essendo veramente appassionato(e competente :oops: ) di Montblanc, m'intriga parecchio la terza da sinistra, notevole. Quale modello é di preciso/epoca?
Ciao
Alessandro

La penna più bella del mondo

Inviato: giovedì 5 ottobre 2017, 19:16
da kircher
Una 139? O un'altra 13x

La penna più bella del mondo

Inviato: venerdì 6 ottobre 2017, 6:33
da maxpen2012
Si, una 139 del primo tipo, con la finestra lunga...
Fu prodotta dal 1939 al 1941 ed aveva il corpo in celluloide ma il cappuccio in ebanite..
Le successive 139, sempre in celluloide (finestra corta) furono prodotte fino al 1951 e dal 1952 in poi la
Montblanc passò alla nuova serie 14x...

La penna più bella del mondo

Inviato: martedì 10 ottobre 2017, 22:20
da Sumit
A mio avviso le penne più belle sono le omas arco...
sopratutto la verde... chi ha la fortuna di averla sa di cosa parlo...
con quelle parti trasparenti, lucide, nere, verdi...
la adoro...

La penna più bella del mondo

Inviato: mercoledì 11 ottobre 2017, 7:13
da Giorgio1955
Sumit ha scritto:
martedì 10 ottobre 2017, 22:20
A mio avviso le penne più belle sono le omas arco...
sopratutto la verde... chi ha la fortuna di averla sa di cosa parlo...
con quelle parti trasparenti, lucide, nere, verdi...
la adoro...
Parole sante! (Ma anche la più 'comune' marrone).

La penna più bella del mondo

Inviato: martedì 10 aprile 2018, 18:06
da Rodelinda
Medicus ha scritto:
domenica 17 settembre 2017, 10:27
A parte l' argomento, (che è uno dei più brutti di questo forum e per questo dovrebbe essere proibito e sanzionato :D; non si possono inserire foto del genere, fanno male, molto male ), vorrei rispondere all'attacco non tanto velato alla mia categoria.
Faccio presente che scrivere in modo pressochè incomprensibile è un' arte e non a caso l' esame di scrittura che noi diamo è il più difficile e una volta superato si è praticamente laureati.
La cosa che un po' ci disturba è che solo i farmacisti riescano a decifrarle, ma non tutti però e infatti non avete idea di quante ricette ritornino al prescrittore per la traduzione ed è allora che gridiamo di esultanza :twisted:
Una volta mi è capitato di dover comprare un integratore prescritto dalla ginecologa. La ricetta era scritta così male che la farmacista equivocò e mi vendette un medicinale molto simile.
Tornata a casa, dopo cena, faccio per assumerlo quando mi accorgo che sulla scatola era tutto un florilegio di simboli maschili e disegnini che rappresentavano degli spermatozoi stilizzati. Per farla breve, la farmacista mi aveva venduto un farmaco per stimolare i testicoli pigri o qualcosa di simile, contro l'infertilità maschile.

E dopo questo aneddoto, aggiungo le foto dei miei due attuali oggetti del desiderio:
Montblanc Ludwig II Limited Edition 888.jpg
La vistosissima Montblanc Hommage Patron des Arts dedicata a Ludwig II, simpatico psicotico omosessuale senza il quale non avremmo le opere di Wagner