J. Herbin, Encre Café des Iles

Le recensioni: impressioni d'uso e valutazioni direttamente dagli utenti
Rispondi
Avatar utente
hongkong
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 91
Iscritto il: giovedì 21 maggio 2015, 10:26
La mia penna preferita: Pelikan 140
Il mio inchiostro preferito: J.Herbin Encre Violette Pensée
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma

J. Herbin, Encre Café des Iles

Messaggio da hongkong » giovedì 18 giugno 2015, 14:39

E' davvero molto "bagnato" questo inchiostro ed è molto sensibile all'acqua (basta vedere la foto). Se avvicino il naso alla boccetta percepisco un sentore di caffè, non riesco invece a sentirlo dallo scritto. Sono abituato ai blu e ai neri, ma non dispiace questo marrone. Mi piacciono le boccette di questa serie, perchè hanno anche un incavo dove poggiare la penna :)

Foto originale con più dettagli: http://i.imgur.com/zxB5PnI.jpg

Immagine

Avatar utente
Siberia
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 758
Iscritto il: martedì 10 febbraio 2009, 20:34
La mia penna preferita: Quelle in celluloide
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero, Pelikan Blu-Black
Misura preferita del pennino: Medio
Località: L'Aquila-Pescara
Sesso:

J. Herbin, Encre Café des Iles

Messaggio da Siberia » sabato 20 giugno 2015, 20:00

confermo quello che scrivi, l'inchiostro è "acquoso" e dal colore pastello. A me non è piaciuto
Luca (renitente alla sfera, sempre)

Akitainu
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 125
Iscritto il: lunedì 23 febbraio 2015, 2:57

J. Herbin, Encre Café des Iles

Messaggio da Akitainu » domenica 21 giugno 2015, 17:57

Un po' troppo chiaro, per i miei gusti. Il marrone è il colore più difficile: sto cercando quello giusto ma non riesco a trovarlo. Alla fine, se non ti entusiasma da subito, dopo poco tempo ti stanca.
Massimiliano

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 8821
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

J. Herbin, Encre Café des Iles

Messaggio da Irishtales » domenica 21 giugno 2015, 20:42

Ce l'ho anche io, un inchiostro che però utilizzo poco perchè tende al rossiccio ed è un po' troppo chiaro per i miei gusti. In compenso ha un bello shading che rende al massimo con i pennini tronchi :)
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

Avatar utente
Mightyspank
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 769
Iscritto il: lunedì 23 febbraio 2015, 22:46
La mia penna preferita: L'ultima
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku Yu-Yake
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Milano
Sesso:

J. Herbin, Encre Café des Iles

Messaggio da Mightyspank » domenica 21 giugno 2015, 22:04

Akitainu ha scritto:Un po' troppo chiaro, per i miei gusti. Il marrone è il colore più difficile: sto cercando quello giusto ma non riesco a trovarlo. Alla fine, se non ti entusiasma da subito, dopo poco tempo ti stanca.
Massimiliano
Anche a me piacciono gli inchiostri marroni. Uso il Waterman Havana (che è un po' piatto), il Montblanc Carlo Collodi (terra di siena), il Diamine ancient copper (come dice il nome: rame antico) e devo ancora provare il J. Herbin cacao du Bresil (è scuro).

bcontrario
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 29
Iscritto il: mercoledì 13 maggio 2015, 7:47

J. Herbin, Encre Café des Iles

Messaggio da bcontrario » lunedì 22 giugno 2015, 9:22

Colore molto bello, ma non balla (per me).
Mi intasa ogni penna con cui lo uso, inizia a scorrere dopo molti tentennamenti e solleciti, se lasci la penna stappata si secca in 10 secondi.
Quindi purtroppo non si confà alle mie esigenze. :|

arfe
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 100
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2018, 9:41
La mia penna preferita: Waterman CF
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 Royal blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Cagliari
Sesso:

J. Herbin, Encre Café des Iles

Messaggio da arfe » venerdì 5 ottobre 2018, 13:44

Ne ho sentito parlare sempre non molto bene di questo inchiostro, ed ho voluto provarlo...
Ripropongo una prova di inchiostro sulla falsa riga di quella presentata a inizio post (un pò per imparare un pò per confrontare).
Credo di non avere abbastanza esperienza per esprimere un giudizio sulle varie caratteristiche, ma posso dire che a me l'inchiostro non ha deluso, ne per caratteristiche fisiche ne per tonalità! Forse perchè l'unico altro marron che possiedo è un Seppia di Campo Marzio: 'na ciofeca!

Possibile anche che Herbin abbia nel tempo migliorato le caratteristiche di questo inchiostro?

La buona occasione poi è servita per provare la mia nuova Hero 1515 color brown cafè che ci sta benissimo con la tonalità di questo inchiostro Herbin.
Allegati
cafe.jpg

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1037
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

J. Herbin, Encre Café des Iles

Messaggio da HoodedNib » venerdì 5 ottobre 2018, 14:44

Considera che magari in tre anni qualcosa della formulazione e' cambiata.
In ogni caso mi sembra sempre troppo rosso, che e' quello per cui anche io non l'ho preso. Ho preso il KWZ cappuccino come marrone e mi ci trovo bene, ne dovessi prendere uno piu' chiaro di quello o prenderei il KWZ Honey oppure un Diamine di cui per ora mi sfugge il nome
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Rispondi