Montblanc irish green

Le recensioni: impressioni d'uso e valutazioni direttamente dagli utenti
Rispondi
Avatar utente
king91
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 138
Iscritto il: sabato 7 gennaio 2012, 14:33
La mia penna preferita: MB Ernest Hemingway
Il mio inchiostro preferito: Colorverse Black Hole
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Genova

Montblanc irish green

Messaggio da king91 » martedì 11 novembre 2014, 13:31

Ho acquistato dalla cartoleria di fiducia l'inchiostro montblanc Irish green.
il mese scorso quindi ho deciso di fare il grande passo. :lol:
premetto che è la prima volta che uso l' inchiostro verde o almeno per cosi tanto tempo; avevo provato il parker quink verde ma poi avevo deciso di ritornare al mio colore preferito che è il nero.
Confezione rettangolare classica montblanc con linguetta all' esterno, involucro di materiale gommoso per evitare la rottura della boccetta e istruzioni sull'inchiostro e la pulizia . Boccetta da 60ml con un design moderno ma nello stesso tempo classico. (esteticamente per me il più bello)
Passiamo alla pratica
utilizzo una montblanc 149 (ef) e una waterman expert (broad nib).
Sinceramente con la 149 agli inizi ero molto perplesso, perchè il flusso era esorbitante anche con il pennino ef sull' agenda appeno giravo pagina macchiava; ho deciso allora di provare a rilavare la penna e utilizzare l 'irish green di nuovo, risultato migliorato.(4 settimane di utilizzo)
Con la waterman è andato male, troppe sbavature che rendono una scrittura imprecisa.(1 settimana di utilizzo)
Conclusioni.
colore: ottimo buona fluidità con pennini fini ma secondo me la densità dell' inchiostro e davvero troppo liquida ;prezzo: penso che si sappia quanto costi montblanc.
Il colore dell'inchiostro è molto bello ma visto che io utilizzo tutte le mio stilo non è adatto per me .
Allegati
image1.jpeg
image1.jpeg (409.02 KiB) Visto 1294 volte
image3.jpeg
image3.jpeg (410.68 KiB) Visto 1294 volte
image2.jpeg
image2.jpeg (280.29 KiB) Visto 1294 volte

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 8941
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

Montblanc irish green

Messaggio da Irishtales » martedì 11 novembre 2014, 16:22

...sarà che è un "Irish" green ma...mi sento chiamare in causa!! A parte gli scherzi, adoro il verde e questo sembra bello bello. Un colore smeraldino e vivido, anche se in genere preferisco i verdi più insoliti.
Grazie per la recensione, credo proprio sia un inchiostro adatto alle penne a tratto finissimo, almeno a quelle con un flusso meno corposo :thumbup:
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

Avatar utente
king91
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 138
Iscritto il: sabato 7 gennaio 2012, 14:33
La mia penna preferita: MB Ernest Hemingway
Il mio inchiostro preferito: Colorverse Black Hole
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Genova

Montblanc irish green

Messaggio da king91 » martedì 11 novembre 2014, 16:43

Irishtales ha scritto:...sarà che è un "Irish" green ma...mi sento chiamare in causa!! A parte gli scherzi, adoro il verde e questo sembra bello bello. Un colore smeraldino e vivido, anche se in genere preferisco i verdi più insoliti.
Grazie per la recensione, credo proprio sia un inchiostro adatto alle penne a tratto finissimo, almeno a quelle con un flusso meno corposo :thumbup:
No il colore è indubbiamente bello , se la composizione fosse un po più corposa sarebbe perfetto. Nel quotidiano utilizzo specialmente pennini f o ef e li fanno diventare praticamente un m. Per quello non è adatto tutti i giorni. :P

Rispondi