Visconti verde

Le recensioni: impressioni d'uso e valutazioni direttamente dagli utenti
Rispondi
Avatar utente
eriel89
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 169
Iscritto il: giovedì 22 agosto 2013, 0:19
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Fp.it ℵ: 024
Fp.it 霊気: 115
Località: Fidenza (PR)
Sesso:

Visconti verde

Messaggio da eriel89 » giovedì 21 agosto 2014, 17:42

Ciao a tutti, ho pensato di mostrarvi, visto che non era presente, l’inchiostro verde della Visconti. Non ho messo il prezzo perché la boccetta mi è stata regalata, comunque il costo credo sia contenuto e nella norma.

Una premessa.. Il colore cambia molto in base alla carta e il flusso della penna, si può vedere dall’immagine che può andare da un verde chiarissimo annacquato a un verde scuro… Per questo motivo ho usato un tratto M, facendo una certa fatica abituato a tratti molto più fini.
Non si nota... Sopra a "rubinetto" nella parte per la resistenza all'acqua c'era in origine una griglia.

Essendo la mia prima valutazione di un inchiostro i parametri sono parecchio soggettivi, specialmente le votazioni . Ho cercato di dare più dati possibili per un riscontro più oggettivo utilizzando il RAL e facendo un confronto con i cambiamenti di colorazioni dovuti allo scanner grazie a Photoshop, cosi che possiate avere riferimenti e dare voi stessi un giudizio.

ALTRE INFORMAZIONI TECNICHE:
L’inchiostro è molto fluido, si nota dal fenomeno di shading su carta Rhodia dotPad e il tempo di asciugatura lungo. Con altre carte più assorbenti ha fenomeni di feathering molto evidenti.


INFORMAZIONI PERSONALI:
Lo userei per scrivere con calma e tranquillità con una penna a flusso abbondante o con pennino flessibile/stub.
Ritengo che in questi casi mostri il meglio di se… Scrivendo troppo velocemente non si mostrano le sfumature di colorazione che può dare, in più con i tempi di asciugatura cosi lunghi lo trovo difficile per un utilizzo universitario o per fare firme.
Non sono molto abituato ad usare inchiostri colorati (il mio ultimo è stato un Gnocchi 7/8 anni fa),ma devo dire che mi trovo bene ed è un verde che mi piace.
Ultimamente lo sto usando per segnare gli errori che faccio mentre ripeto delle formule, scritte con inchiostro permanent black montblanc.


Spero di aver detto tutto il necessario.. Ben vengano pareri anche sulla recensione e non solo sull'inchiostro :mrgreen: Mi scuso per la mia calligrafia :? :(
Allegati
VISCONTIVERDE.jpg
VISCONTIVERDE.jpg (158.27 KiB) Visto 1483 volte
"Uno scienziato nel suo laboratorio non è soltanto un tecnico, è anche un fanciullo posto di fronte a fenomeni naturali che lo impressionano come un racconto di fate." Marie Curie

Filippo

Rispondi

Torna a “Recensioni Inchiostri”