Pelikan 4001 Nero Brillante

Le recensioni: impressioni d'uso e valutazioni direttamente dagli utenti
Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10162
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso:
Contatta:

Pelikan 4001 Nero Brillante

Messaggio da piccardi » sabato 10 gennaio 2015, 17:50

fili3107 ha scritto:Io ho preso il brillant black in boccetta, per provare dato che è un classico... ci inchiostro una penna e non lo apro per due o tre settimane. Quando poi mi sono ritrovato a dover riaprire la boccetta noto che la filettatura per inserire il tappo è incrostata e si fa fatica ad aprirla...
Quindi l'inchiostro è sempre di mediocre qualità.
A me questo è capitato con decine di inchiostri (i resti nella filettatura della boccetta seccano). Ma non ho tratto le tue stesse conclusioni sull'inchiostro.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
Contax1961
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1558
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2014, 15:24
La mia penna preferita: Pelikan M140
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Firenze
Sesso:
Contatta:

Pelikan 4001 Nero Brillante

Messaggio da Contax1961 » giovedì 29 gennaio 2015, 15:16

fili3107 ha scritto:Io ho preso il brillant black in boccetta, per provare dato che è un classico... ci inchiostro una penna e non lo apro per due o tre settimane. Quando poi mi sono ritrovato a dover riaprire la boccetta noto che la filettatura per inserire il tappo è incrostata e si fa fatica ad aprirla...
Quindi l'inchiostro è sempre di mediocre qualità.
Sul forum trovi in post in cui si evidenzia come un flacone di pregiato Iroshizuku, era con il tappo completamente bloccato, e non si apriva (aperto poi con risultati devastanti.... :D ) quindi asserire che se il tappo non si apre è di pessima qualità il prodotto contenuto all'interno, trovo sia forviante, casomai sottolinerei che spesso, l'inchiosto tende a incollare il tappo se lasciato in quantità eccessiva sul bordo e quindi (io almeno lo faccio ma poi non è detto sia il metodo migliore) passare un pezzo di scottex sul bordo potrebbe aiutare a evitare incollature non volute ;)
Riccardo
Riccardo

Avatar utente
Phormula
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3039
Iscritto il: venerdì 6 aprile 2012, 14:06
La mia penna preferita: Delta "Phormula"
Il mio inchiostro preferito: R&K Phormula Blau
Misura preferita del pennino: Medio
Arte Italiana FP.IT M: 006
Località: Milano

Pelikan 4001 Nero Brillante

Messaggio da Phormula » giovedì 29 gennaio 2015, 15:23

Pulire la filettatura con un panno umido è sempre una buona prassi per evitare l'incollaggio del tappo, indipendentemente dalla bontà dell'inchiostro in sé.
La vita è troppo breve per usare inchiostri mediocri...

Avatar utente
Keplero
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 73
Iscritto il: mercoledì 26 marzo 2014, 21:01
La mia penna preferita: Pelikan Souveran M400
Il mio inchiostro preferito: Aurora & Pelikan Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Oltrepò Pavese
Sesso:

Pelikan 4001 Nero Brillante

Messaggio da Keplero » lunedì 16 marzo 2015, 13:30

Controtendenza ....
io lo uso con soddisfazione anche nelle giapponesi con Nib F tipo Pilot 78G , e anche se le abbandono per un paio di settimane o più non ho problemi.
Mai avuto intasamenti e usato su decine di penne. :wtf:
Avrò un santo prottettore... ma io ne consiglio l'uso.

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 8781
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

Pelikan 4001 Nero Brillante

Messaggio da Irishtales » lunedì 16 marzo 2015, 13:50

Io invece sto dando fondo alle mie scorte di Pelikan 4001 Brilliant black con la Pilot Penmanship pennino EF.
E' quasi tempo di fare rifornimento...
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

Simone
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1362
Iscritto il: sabato 28 gennaio 2012, 13:46
La mia penna preferita: Pelikan M200 (per ora...;))
Il mio inchiostro preferito: J. Herbin Poussiere de Lune
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bologna

Pelikan 4001 Nero Brillante

Messaggio da Simone » lunedì 16 marzo 2015, 16:56

A me sembra un po'... Slavato! Sarà mica colpa del pennino M della M200? Professione innaffiato ;-)
Che tu sei qui,
che la vita esiste e l’identità,
Che il potente spettacolo continui,
e che tu puoi contribuire con un verso.

W.W.

Akitainu
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 125
Iscritto il: lunedì 23 febbraio 2015, 2:57

Pelikan 4001 Nero Brillante

Messaggio da Akitainu » martedì 17 marzo 2015, 0:26

Giusto a fini statistici: io ne ho comprato un calamaio recentemente e lo sto usando senza alcun problema. Un inchiostro poco fluido, certamente, ma non problematico con le mie penne.

Simone
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1362
Iscritto il: sabato 28 gennaio 2012, 13:46
La mia penna preferita: Pelikan M200 (per ora...;))
Il mio inchiostro preferito: J. Herbin Poussiere de Lune
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bologna

Pelikan 4001 Nero Brillante

Messaggio da Simone » martedì 17 marzo 2015, 7:46

Per la cronaca, anche il mio è nuovo (2015), con nuovo packaging e nuova boccetta (brutta!).
Che tu sei qui,
che la vita esiste e l’identità,
Che il potente spettacolo continui,
e che tu puoi contribuire con un verso.

W.W.

A Casirati
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1133
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2012, 16:39
La mia penna preferita: Summit S. 175 mk1 1935
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 nero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 005
Sesso:

Re: Pelikan 4001 Nero Brillante

Messaggio da A Casirati » giovedì 28 gennaio 2016, 18:19

Torno su un argomento molto dibattuto nel corso degli ultimi due anni per offrirvi un' immagine del risultato dell'uso del Pelikan 4001 con la mia Summit in ebanite degli anni '20, dotata, come quasi tutte le inglesi dell'epoca, di un flusso adatto alla minor fluidità degli inchiostri di allora.
Il risultato mi sembra molto buono.
Che ne dite?
CAM01709-1[1].jpg
Alberto Casirati
"Just my two pence, of course"

Avatar utente
vikingo60
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 4750
Iscritto il: mercoledì 5 maggio 2010, 16:50
La mia penna preferita: Pelikan M 200
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 060
Arte Italiana FP.IT M: 060
Fp.it ℵ: 113
Fp.it Vera: 060
Località: Isernia
Sesso:

Re: Pelikan 4001 Nero Brillante

Messaggio da vikingo60 » giovedì 28 gennaio 2016, 18:59

Ottimo, ma purtroppo sulle penne moderne quell'inchiostro non dà buoni risultati.
Alessandro

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 10162
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso:
Contatta:

Re: Pelikan 4001 Nero Brillante

Messaggio da piccardi » giovedì 28 gennaio 2016, 21:58

A Casirati ha scritto: Il risultato mi sembra molto buono.
Ottimo direi. Lo uso spesso anche io con le mie vecchiette...
Se hai una penna con flusso eccessivo è una panacea, era l'unico con il quale sono riuscito a scrivere decentemente (in termini della finezza che mi aspetterei da un EF) con la FP.it 500.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
Monet63
Artista
Artista
Messaggi: 857
Iscritto il: sabato 5 ottobre 2013, 22:34
La mia penna preferita: Delta Goldpen Mezzanotte n°52
Il mio inchiostro preferito: Nero Aurora
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cassino
Sesso:
Contatta:

Re: Pelikan 4001 Nero Brillante

Messaggio da Monet63 » giovedì 28 gennaio 2016, 22:56

Continua ad essere tra i miei inchiostri preferiti, e non mi ha dato mai problemi.
L’opera d’arte è sempre una confessione.
Umberto Saba

Avatar utente
XFer
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 842
Iscritto il: giovedì 22 maggio 2014, 21:35
La mia penna preferita: Pilot Custom 845
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Borealis Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Re: Pelikan 4001 Nero Brillante

Messaggio da XFer » martedì 16 febbraio 2016, 14:32

A Casirati ha scritto:risultato dell'uso del Pelikan 4001 con la mia Summit in ebanite degli anni '20, dotata, come quasi tutte le inglesi dell'epoca, di un flusso adatto alla minor fluidità degli inchiostri di allora.
Il risultato mi sembra molto buono.
Che ne dite?
Mi sembra ottimo.

A me piace molto l'aspetto del 4001 una volta asciugato.
Ed è l'inchiostro più adatto a certe mie penne con tendenza all'abbondanza (M150, Talentum), mentre su altre non si è dimostrato adatto.

Fernando

cirovallone
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 31
Iscritto il: martedì 2 febbraio 2016, 10:20

Re: Pelikan 4001 Nero Brillante

Messaggio da cirovallone » domenica 6 marzo 2016, 14:05

Secondo la vostra esperienza , la densità del 4001 va bene su una Omas extra 620?

cordialità.

Avatar utente
Crononauta
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 455
Iscritto il: martedì 8 gennaio 2013, 16:16
La mia penna preferita: Aurora 98 millerighe oro
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 Blu Royal
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 079
Località: Ravenna
Sesso:
Contatta:

Re: Pelikan 4001 Nero Brillante

Messaggio da Crononauta » domenica 6 marzo 2016, 18:13

cirovallone ha scritto:Secondo la vostra esperienza , la densità del 4001 va bene su una Omas extra 620?
Sì, sono penne "vecchio stile" con un flusso abbastanza abbondante.
Non ci sono problemi anche con inchiostri un po' densi.
Massimo Bacilieri
Omas Extra 620, Pelikan M250, Aleph n.79, Aurora... troppe

Rispondi