J. Herbin Perle Noire

Le recensioni: impressioni d'uso e valutazioni direttamente dagli utenti
Simone
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1362
Iscritto il: sabato 28 gennaio 2012, 13:46
La mia penna preferita: Pelikan M200 (per ora...;))
Il mio inchiostro preferito: J. Herbin Poussiere de Lune
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bologna

J. Herbin Perle Noire

Messaggio da Simone » lunedì 14 gennaio 2013, 13:49

Per un progetto futuro, separò le fare recensioni. Vedrete l'utilità a breve :D
Allegati
image.jpg
image.jpg (669.41 KiB) Visto 3590 volte
Che tu sei qui,
che la vita esiste e l’identità,
Che il potente spettacolo continui,
e che tu puoi contribuire con un verso.

W.W.

Avatar utente
klapaucius
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1433
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2011, 14:23
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku Tsuki-yo
Misura preferita del pennino: Italico
FountainPen.it 500 Forum n.: 097
Arte Italiana FP.IT M: 048
Località: Londra
Sesso:

J. Herbin Perle Noire

Messaggio da klapaucius » lunedì 14 gennaio 2013, 16:37

Il profumo credo di averlo mai sentito, ma resta il miglior nero se
  • non si esige la resistenza all'acqua
  • si ha bisogno di un inchiostro fluido per una penna poco scorrevole
Queste caratteristiche lo mettono in competizione con l'Aurora, che però in genere costa di più (soprattutto se confrontato al risparmio di una boccetta da 100 ml).
Giuseppe

ilconterosso

J. Herbin Perle Noire

Messaggio da ilconterosso » lunedì 14 gennaio 2013, 16:48

anch'io uso esclusivamente questo, e confermo il profumo di.....mandorla! ;)
E' solo un po' lentino ad asciugare, ma e' d'una fluidita' incredibile!
Ottimo!

Avatar utente
stevejobs87
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 23
Iscritto il: mercoledì 20 febbraio 2013, 11:47
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bergamo

J. Herbin Perle Noire

Messaggio da stevejobs87 » mercoledì 27 febbraio 2013, 19:18

Ma tra questo e l'aurora black qual'è il migliore??? e il Pilot IROSHIZUKU? a parte il costo assurdo... vale? è meglio o peggio dei due citati prima??
Una penna è certamente uno strumento eccellente per fissare l'attenzione di un uomo e per alimentare la sua ambizione.
John Adams

Avatar utente
vikingo60
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 4750
Iscritto il: mercoledì 5 maggio 2010, 16:50
La mia penna preferita: Pelikan M 200
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 060
Arte Italiana FP.IT M: 060
Fp.it ℵ: 113
Fp.it Vera: 060
Località: Isernia
Sesso:

J. Herbin Perle Noire

Messaggio da vikingo60 » mercoledì 27 febbraio 2013, 19:33

stevejobs87 ha scritto:Ma tra questo e l'aurora black qual'è il migliore??? e il Pilot IROSHIZUKU? a parte il costo assurdo... vale? è meglio o peggio dei due citati prima??
Anche se in passato ho vantato molto l'Herbin Perle Noire,l'Aurora nero ha probabilmente una proprietà in più:riesce a "permeare" e quindi a rendere più facile lo spostamento dell'inchiostro stesso all'interno dei converter,mentre gli altri inchiostri tendono ad accumularsi nel fondo del converter o vicino all'imboccatura.
Alessandro

Avatar utente
stevejobs87
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 23
Iscritto il: mercoledì 20 febbraio 2013, 11:47
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bergamo

J. Herbin Perle Noire

Messaggio da stevejobs87 » mercoledì 27 febbraio 2013, 19:42

Del Pilot Alessandro hai esperienza? Quindi se tu dovessi dirmi il top BLACK andresti con l'AURORA come vincitore?
Una penna è certamente uno strumento eccellente per fissare l'attenzione di un uomo e per alimentare la sua ambizione.
John Adams

Avatar utente
scossa
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1329
Iscritto il: venerdì 5 agosto 2011, 17:45
La mia penna preferita: Omas A. VESPUCCI
Il mio inchiostro preferito: Montblanc Toffee Brown
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 066
Arte Italiana FP.IT M: 071
Fp.it ℵ: 060
Fp.it Vera: 016
Località: Verona provincia
Sesso:
Contatta:

J. Herbin Perle Noire

Messaggio da scossa » mercoledì 27 febbraio 2013, 19:49

Prenderei in considerazione anche il Caran d'Ache Carbon.
Cordialità.

Marco
___
Se devi scegliere tra avere ragione ed essere gentile, scegli di essere gentile ed avrai sempre ragione.

Avatar utente
vikingo60
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 4750
Iscritto il: mercoledì 5 maggio 2010, 16:50
La mia penna preferita: Pelikan M 200
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 060
Arte Italiana FP.IT M: 060
Fp.it ℵ: 113
Fp.it Vera: 060
Località: Isernia
Sesso:

J. Herbin Perle Noire

Messaggio da vikingo60 » mercoledì 27 febbraio 2013, 19:56

stevejobs87 ha scritto:Del Pilot Alessandro hai esperienza? Quindi se tu dovessi dirmi il top BLACK andresti con l'AURORA come vincitore?
Ho provato anche il Pilot nero,fluidissimo e costosissimo (non faccio pubblicità a nessuno,ma posso dire che il prezzo si attesta circa intorno ai 25-30 Euro per una boccetta di circa 60 ml!).Ma non è un nero deciso.
Dicamo che le mie preferenze si sono spostate decisamente a favore dell'Aurora nero.
Alessandro

Alberto999
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 155
Iscritto il: giovedì 24 gennaio 2013, 19:58
La mia penna preferita: ??????????
Il mio inchiostro preferito: Aurora black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Firenze

J. Herbin Perle Noire

Messaggio da Alberto999 » mercoledì 27 febbraio 2013, 20:18

Io mi trovo benissimo col caran dache carbon
Alberto
Gli uomini pensano a vivere a lungo ma non sanno che… cio’ che rende lunga la vita non è la quantità degli anni trascorsi, ma la qualità dei momenti vissuti

Avatar utente
giannidr
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1195
Iscritto il: giovedì 24 gennaio 2013, 16:57
La mia penna preferita: Delta Gallery Doué
Il mio inchiostro preferito: Herbin Eclat de Saphir
Misura preferita del pennino: Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 107
Arte Italiana FP.IT M: 038
Fp.it ℵ: 055
Località: Portici

J. Herbin Perle Noire

Messaggio da giannidr » mercoledì 27 febbraio 2013, 22:29

Adesso è il mio preferito dopo tantissime prove vs il MB Black, il Delta nero e l'Aurora.
Lo uso spesso nelle mie Delta, nella 149, nelle mie Aurora e nelle Pelikan che ho,
comportandosi eccellentissimamente.
"Quando si scrive delle donne, bisogna intingere il pennino nell'arcobaleno". Denis Diderot

Gianni

PaoloT
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 104
Iscritto il: sabato 9 novembre 2013, 20:01
La mia penna preferita: Aurora Optima
Il mio inchiostro preferito: Aurora black - Pelikan bb
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it ℵ: 005
Località: Como

J. Herbin Perle Noire

Messaggio da PaoloT » domenica 1 dicembre 2013, 17:55

Ho comprato questo inchiostro e non mi sembra male, adesso vorrei provare con il famoso Aurora.

Avatar utente
Andrea C
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1020
Iscritto il: martedì 15 novembre 2011, 17:49
La mia penna preferita: Aurora Kona
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Royal Blue
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Fidenza

J. Herbin Perle Noire

Messaggio da Andrea C » mercoledì 11 dicembre 2013, 16:19

Ottimo inchiostro, ma un po' troppo fluido e con tempi di asciugatura piuttosto lunghi.
_______________________________________________________ Andrea

Avatar utente
colex
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1396
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2011, 16:22
La mia penna preferita: OMAS Extra Lucens L.E. 331
Il mio inchiostro preferito: NoodlersBlack MB Permanent Blu
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 080
Arte Italiana FP.IT M: 028
Fp.it ℵ: 010
Località: Foggia

J. Herbin Perle Noire

Messaggio da colex » mercoledì 11 dicembre 2013, 18:41

Grazie per aver condiviso la recensione.

Volevo anch'io condividere il mio pensiero con voi, dopo aver letto qui, ed altrove, alcuni commenti sull'Aurora. Il Perle Noir non è comparabile né migliore, a mio avviso, dell'Aurora nero...
Ho acquistato il Perle Noir per curiosità, visto che qualche tempo fà nel forum era l'inchiostro che andava per la "maggiore"... E dopo averlo provato, l'ho abbandonato giace inusato nel cassetto...

Immagine


Invece, l'Aurora nero, ha tra le sue doti essenziali:
1) è un vero nero "coprente" e non "grigio" come quasi tutti gli altri neri (Perle Noir compreso);
2) è molto fluido, resuscita anche le penne "cadavere" o con problemi di fluidità;
3) è come il paraflù nelle auto, è scorrevolissimo, anche col peggior pennino in commercio!
4) non lascia residui, non intasa le penne e non macchia le penne con finestra d'ispezione e/o demonstrator.
5) il prezzo 7/8 euro per 45 ml.; non è economico ma, si compra il miglior inchiostro in commercio.
Ricordo che, molti, comprano i Pilot o i Sailor pagandoli 25/30 euro!

Non mi piace per queste altre caratteristiche:
1) non è un fulmine nell'asciugarsi
2) soffre di bleed-trough, cioé con carte economiche rende impossibile l'utilizzo del lato posteriore
3) non è resistente all'acqua (per chi necessità di tale caratteristica


Fronte:

Immagine


Retro:

Immagine


(Test effettuati con la medesima stilografica)


Visto che ce lo abbiamo noi italiani il miglior inchiostro "nero" per stilografiche, teniamocelo stretto ed acquistiamolo senza remore, la nostra stilografica ringrazierà! ;)

Sergio
pen: Aurora*Delta*Kaweco*LAMY*Montblanc*OMAS*Parker*Pelikan*Pilot*Sheaffer*Stipula*TWSBI*Visconti*Waterman

ink: Aurora*Delta*Diamine*J.Herbin*Montblanc*Noodler's*Omas*Pelikan*Pilot Iroshizuku*Sailor*Visconti*Waterman

Avatar utente
Alexander
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2606
Iscritto il: sabato 19 novembre 2011, 12:24
La mia penna preferita: Sailor 1911 Standard Black HT
Il mio inchiostro preferito: Diamine Royal Blue
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Catania

J. Herbin Perle Noire

Messaggio da Alexander » lunedì 3 marzo 2014, 22:04

Acquistato oggi!! Confermo il profumo di mandorla e.. non vedo l'ora di provarlo :)
"Ho dei gusti semplicissimi: mi accontento sempre del meglio"
O. Wilde

Avatar utente
Alexander
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2606
Iscritto il: sabato 19 novembre 2011, 12:24
La mia penna preferita: Sailor 1911 Standard Black HT
Il mio inchiostro preferito: Diamine Royal Blue
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Catania

J. Herbin Perle Noire

Messaggio da Alexander » lunedì 10 marzo 2014, 13:29

Lo sto provando con soddisfazione sulla Sailor Sapporo - pennino Fine.
Finora mai nessuna incertezza nelle partenze o nel tratto, è davvero fluido.
Inoltre (e, per il tipo di carta che a volte mi trovo ad utilizzare, non è cosa da poco!) con il pennino sopra indicato non soffre di show-through né di bleed-through.
Non è nerissimo.. ma provenendo dall'esperienza del grigiolino MB Mistery Black (= Montblanc è un Mistero come abbiano fatto a chiamarlo Black) mi sembra un buon nero e mi sento di consigliarlo.
L'Aurora, dalle scansioni che vedo, sembra creare problemi di trasparenza e sanguinamento (probabilmente perché più saturo), il che mi porta ad escluderlo, per ora, dalla lista degli inchiostri da provare.
"Ho dei gusti semplicissimi: mi accontento sempre del meglio"
O. Wilde

Rispondi