Private Reserve "Cadillac Green"

Le recensioni: impressioni d'uso e valutazioni direttamente dagli utenti
Rispondi
Avatar utente
demogorgone
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 155
Iscritto il: mercoledì 29 marzo 2017, 9:15
La mia penna preferita: La sto cercando
Il mio inchiostro preferito: Pilot Namiki blu
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Senigallia
Sesso:

Private Reserve "Cadillac Green"

Messaggio da demogorgone » venerdì 9 agosto 2019, 15:40

Carissimi amici,

vi sottopongo la mia piccola foto-recensione del Private Reserve "Cadillac Green". Si tratta di un inchiostro verde, che negli scorsi mesi ho usato con soddisfazione. Unica pecca: poca o nulla resistenza all'acqua. La tonalità mi piace molto. È un verde autentico nel quale non vedo sfumature gialle o blu o di altri colori. Nella parte inferiore della foto c'è un confronto con gli altri miei verdi.

Cadillac2.jpg
Ciao a tutti!
Daniele

Ghiandaia
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 29
Iscritto il: domenica 12 maggio 2019, 10:43
Sesso:

Private Reserve "Cadillac Green"

Messaggio da Ghiandaia » lunedì 12 agosto 2019, 21:07

Grazie della recensione! I verdi sono colori che in genere mi attirano molto poco, perché solitamente sono sempre o molto blu o molto sporchi. Il mio preferito adesso è Herbin Lierre Sauvage, ma ho appena messo le mani su un Organics Studio L. Frank Baum Emerald City Green che, oltre ad avere un nome spropositatamente lungo, mi piace stranamente tanto pur avendo caratteristiche che, nominalmente, me lo farebbero spiacere, ovvero una saturazione abbastanza bassa e una tendenza al blu. Punti bonus per Petrarca :clap:

musicamusica
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 301
Iscritto il: sabato 18 aprile 2015, 14:52
La mia penna preferita: tante
Il mio inchiostro preferito: molti
Misura preferita del pennino: Flessibile
Contatta:

Private Reserve "Cadillac Green"

Messaggio da musicamusica » lunedì 12 agosto 2019, 21:38

ciao, grazie per la recensione, sopratutto comparata agli altri verdi. - ciao

Rispondi