Kyoto - KYO-NO-OTO - Kokeiro n°3

Le recensioni: impressioni d'uso e valutazioni direttamente dagli utenti
Rispondi
Avatar utente
Stormwolfie
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1011
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Sailor 1911
Il mio inchiostro preferito: Sailor Blue Black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso:

Kyoto - KYO-NO-OTO - Kokeiro n°3

Messaggio da Stormwolfie » lunedì 24 dicembre 2018, 0:54

Sempre della Kyoto, stessa azienda che produce Kyo-Iro , questo è Kokeiro n.3 uno dei 5 colori bellissimi della serie Kyo-No-Oto.
Allegati
Kokeiro.jpg
Recensione Kokeiro.jpeg
STEFANO

Ogni penna corre con inchiostri diversi su altrettante innumerevoli carte. Alcune scivolano rapide, altre con piena lentezza, altre grattano ritmi piacevoli. Ognuna esprime un suo carattere che lo scrittore dolcemente doma.

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1559
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Kyoto - KYO-NO-OTO - Kokeiro n°3

Messaggio da HoodedNib » lunedì 24 dicembre 2018, 15:17

E' davvero un bel colore ma non assomiglia piu' di tanto al citrus black, quello tende molto piu' al giallo quando non e' ossidato di questo mentre ovviamente e' piu' scuro di cosi quando e' ossidato (ma non penso ti riferissi a questo)
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
Stormwolfie
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1011
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Sailor 1911
Il mio inchiostro preferito: Sailor Blue Black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso:

Kyoto - KYO-NO-OTO - Kokeiro n°3

Messaggio da Stormwolfie » lunedì 24 dicembre 2018, 16:42

HoodedNib ha scritto:
lunedì 24 dicembre 2018, 15:17
E' davvero un bel colore ma non assomiglia piu' di tanto al citrus black, quello tende molto piu' al giallo quando non e' ossidato di questo mentre ovviamente e' piu' scuro di cosi quando e' ossidato (ma non penso ti riferissi a questo)
Ho provato Citrus Black con diverse penne. Quando il flusso è abbondante si ossida facilmente, quando il flusso è più scarso ed il pennino è più fine rimane un colore simile a questo...ma dovrei rivedermi i campioni dopo qualche giorno.
Comunque questo ha uno shading veramente bello....sto rivalutando i pennini larghi, c'è più gusto con gli inchiostri:-)
STEFANO

Ogni penna corre con inchiostri diversi su altrettante innumerevoli carte. Alcune scivolano rapide, altre con piena lentezza, altre grattano ritmi piacevoli. Ognuna esprime un suo carattere che lo scrittore dolcemente doma.

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1559
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Kyoto - KYO-NO-OTO - Kokeiro n°3

Messaggio da HoodedNib » lunedì 24 dicembre 2018, 17:54

Stormwolfie ha scritto:
lunedì 24 dicembre 2018, 16:42
HoodedNib ha scritto:
lunedì 24 dicembre 2018, 15:17
E' davvero un bel colore ma non assomiglia piu' di tanto al citrus black, quello tende molto piu' al giallo quando non e' ossidato di questo mentre ovviamente e' piu' scuro di cosi quando e' ossidato (ma non penso ti riferissi a questo)
Ho provato Citrus Black con diverse penne. Quando il flusso è abbondante si ossida facilmente, quando il flusso è più scarso ed il pennino è più fine rimane un colore simile a questo...ma dovrei rivedermi i campioni dopo qualche giorno.
Comunque questo ha uno shading veramente bello....sto rivalutando i pennini larghi, c'è più gusto con gli inchiostri:-)
Piu' li vedo e piu' mi viene voglia di prenderli tutti :)
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
Stormwolfie
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1011
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Sailor 1911
Il mio inchiostro preferito: Sailor Blue Black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso:

Kyoto - KYO-NO-OTO - Kokeiro n°3

Messaggio da Stormwolfie » lunedì 24 dicembre 2018, 18:38

HoodedNib ha scritto:
lunedì 24 dicembre 2018, 17:54
Stormwolfie ha scritto:
lunedì 24 dicembre 2018, 16:42


Ho provato Citrus Black con diverse penne. Quando il flusso è abbondante si ossida facilmente, quando il flusso è più scarso ed il pennino è più fine rimane un colore simile a questo...ma dovrei rivedermi i campioni dopo qualche giorno.
Comunque questo ha uno shading veramente bello....sto rivalutando i pennini larghi, c'è più gusto con gli inchiostri:-)
Piu' li vedo e piu' mi viene voglia di prenderli tutti :)
non me ne parlare al momento ho piu' inchiostri che penne:_)
STEFANO

Ogni penna corre con inchiostri diversi su altrettante innumerevoli carte. Alcune scivolano rapide, altre con piena lentezza, altre grattano ritmi piacevoli. Ognuna esprime un suo carattere che lo scrittore dolcemente doma.

Avatar utente
nime
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 152
Iscritto il: mercoledì 5 dicembre 2018, 5:13
La mia penna preferita: l'unica che ho, Pilot MR
Il mio inchiostro preferito: Salix R&K (per ora)
Località: Cagliari, Sardegna
Sesso:

Kyoto - KYO-NO-OTO - Kokeiro n°3

Messaggio da nime » martedì 25 dicembre 2018, 16:58

Stupendo! L’hai trovato online o in un negozio fisico?

Avatar utente
Stormwolfie
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1011
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Sailor 1911
Il mio inchiostro preferito: Sailor Blue Black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso:

Kyoto - KYO-NO-OTO - Kokeiro n°3

Messaggio da Stormwolfie » mercoledì 26 dicembre 2018, 1:29

nime ha scritto:
martedì 25 dicembre 2018, 16:58
Stupendo! L’hai trovato online o in un negozio fisico?
in un negozio a Roma.
STEFANO

Ogni penna corre con inchiostri diversi su altrettante innumerevoli carte. Alcune scivolano rapide, altre con piena lentezza, altre grattano ritmi piacevoli. Ognuna esprime un suo carattere che lo scrittore dolcemente doma.

Babbo
Converter
Converter
Messaggi: 1
Iscritto il: sabato 13 febbraio 2016, 23:57

Kyoto - KYO-NO-OTO - Kokeiro n°3

Messaggio da Babbo » domenica 30 dicembre 2018, 20:02

Ciao ti posso chiedere per gentilezza, anche in mp se non si può fare in pubblico, in quale negozio di Roma l’hai trovato?
Molte grazie
Marco

Rispondi