Campo Marzio Verde

Le recensioni: impressioni d'uso e valutazioni direttamente dagli utenti
Rispondi
Avatar utente
Rodelinda
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 160
Iscritto il: lunedì 9 aprile 2018, 23:10
La mia penna preferita: L'Aurora Hastil!
Il mio inchiostro preferito: Quello che non ho ancora!
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Hinterland Milanese
Sesso:
Contatta:

Campo Marzio Verde

Messaggio da Rodelinda » lunedì 14 maggio 2018, 11:14

Esaurita la cartuccia di Campo Marzio Seppia, e prima di iniziare la recensione del Diamine Chocolate Brown, ho deciso di postare questa recensione dell'inchiostro Campo Marzio Verde che, a mio giudizio, rispetto al Seppia della stessa marca merita sul serio. E' una tinta brillante, che ricorda il vecchio Pelikan 4001 Brilliant Green nelle sfumature (appena un pelino più scuro) solo molto più saturo e con uno shading a mio avviso assai interessante. La qualità delle scansioni è buona.
Le uniche pecche che ho trovato sono:
1) Tende come a ossidarsi e "seccarsi" sul pennino più velocemente di altri inchiostri se si lascia la penna a riposo qualche istante senza cappuccio. Tuttavia, ciò non significa che causi blocchi o false partenze: è sempre fluido e ben lubrificato, anche se la prima lettera scritta dopo la pausa potrebbe essere di un verde più scuro del resto del corpo del testo.
2) Benché sul sito della Campo Marzio lo vendano a prezzi abbastanza convenienti, cioè 4 euro la confezione da sei cartucce, e 5 euro la boccetta di inchiostro da 30 ml, ho notato che molti negozi e cartolerie che tengono questi inchiostri - forse perché non hanno a disposizione altri inchiostri stilografici colorati, oltre ad Aurora e Pelikan 4001 Brilliant Black e Royal Blue - applicano su di essi dei notevoli rincari. Quindi, occhio!
Campo Marzio Verde 3.jpg
Prova su carta Pigna Architetto, 100 gr.
Campo Marzio Verde 2.jpg
Prova su carta riciclata da fotocopie, 70 gr.

Avatar utente
Rodelinda
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 160
Iscritto il: lunedì 9 aprile 2018, 23:10
La mia penna preferita: L'Aurora Hastil!
Il mio inchiostro preferito: Quello che non ho ancora!
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Hinterland Milanese
Sesso:
Contatta:

Campo Marzio Verde

Messaggio da Rodelinda » martedì 5 giugno 2018, 11:32

Aggiungo una pagina scritta su carta Cartorama a quadretti, 90 gr.

Campo Marzio Verde 1.jpg

Avatar utente
Placo
Levetta
Levetta
Messaggi: 580
Iscritto il: sabato 2 dicembre 2017, 18:48
La mia penna preferita: Pelikan Classic M205 blu
Il mio inchiostro preferito: J. Herbin Eclat de Saphir
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Campo Marzio Verde

Messaggio da Placo » martedì 5 giugno 2018, 20:57

Mi avevano regalato delle cartucce di questo inchiostro. L'ho provato su diverse carte, ma non è mai scattato l'amore per questo inchiostro, che appena si asciuga cambia molto. :thumbdown:
Bella recensione comunque! :clap:
«Ma solo le parole resistono
all’efferatezza delle stagioni».

Avatar utente
Rodelinda
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 160
Iscritto il: lunedì 9 aprile 2018, 23:10
La mia penna preferita: L'Aurora Hastil!
Il mio inchiostro preferito: Quello che non ho ancora!
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Hinterland Milanese
Sesso:
Contatta:

Campo Marzio Verde

Messaggio da Rodelinda » martedì 5 giugno 2018, 21:37

Placo ha scritto:
martedì 5 giugno 2018, 20:57
Mi avevano regalato delle cartucce di questo inchiostro. L'ho provato su diverse carte, ma non è mai scattato l'amore per questo inchiostro, che appena si asciuga cambia molto. :thumbdown:
Bella recensione comunque! :clap:
La cosa interessante è che un corrispondente che ho qui sul forum, Saphur, mi ha scritto di recente una lettera usando questo inchiostro in boccetta e non in cartuccia.
Non ci crederai: il colore è completamente diverso :wtf: sembra il Diamine Kelly Green!!!

Avatar utente
Placo
Levetta
Levetta
Messaggi: 580
Iscritto il: sabato 2 dicembre 2017, 18:48
La mia penna preferita: Pelikan Classic M205 blu
Il mio inchiostro preferito: J. Herbin Eclat de Saphir
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Campo Marzio Verde

Messaggio da Placo » martedì 5 giugno 2018, 22:04

Rodelinda ha scritto:
martedì 5 giugno 2018, 21:37

La cosa interessante è che un corrispondente che ho qui sul forum, Saphur, mi ha scritto di recente una lettera usando questo inchiostro in boccetta e non in cartuccia.
Non ci crederai: il colore è completamente diverso :wtf: sembra il Diamine Kelly Green!!!
Mi è successa questa cosa anche con altri inchiostri:una differenza assurda tra cartucce e boccetta. Penso sia dovuto al fatto che le cartucce non sono proprio a tenuta stagna
«Ma solo le parole resistono
all’efferatezza delle stagioni».

Rispondi