Visconti Turchese

Le recensioni: impressioni d'uso e valutazioni direttamente dagli utenti
Rispondi
Avatar utente
Orlandoemme
Artista
Artista
Messaggi: 1004
Iscritto il: mercoledì 19 febbraio 2014, 19:35
La mia penna preferita: Sailor 1911 naginata togi 21kt
Il mio inchiostro preferito: Sailor Sei Boku blu nero
Fp.it 霊気: 011
Fp.it Vera: 011
Località: Roma
Sesso: Uomo

Visconti Turchese

Messaggio da Orlandoemme » mercoledì 21 settembre 2016, 10:13

Sono rimasto un po’ indietro nel recensire gli inchiostri (innumerevoli) che ho acquistato.
Ricomincio con questo Visconti turchese, acquistato a Firenze in occasione dell’ultimo Pen Show.
Avevo acquistato una magnifica Nettuno (già recensita) ma non avevo una sola goccia di inchiostro con me, quindi, complice una passeggiata per le vie del centro di Firenze, ho trovato il negozio Visconti e acquistato questo calamaio.
Sono sempre un po’ preoccupato quando devo caricare una penna con qualche anno sulle spalle con un inchiostro che non conosco.
Complice l’irresistibile desiderio di provarla, mi sono fatto coraggio.
La gentilissima signora del negozio mi ha peraltro molto rassicurato circa le qualità degli inchiostri Visconti, dicendomi che era un inchiostro sicuro, fabbricato in Germania.
Sinceramente non ho approfondito perché non vedevo l’ora di uscire giocare un po’ con quella penna :D .
L’inchiostro si presenta nella classica forma del calamaio Visconti, molto ben progettato perché la forma consente un utilizzo fino in fondo dell'inchiostro.
Come sicuramente molti sapranno, i vecchi calamai Visconti erano uguali ma in vetro e garantivano quindi anche una maggiore stabilità.
Il tappo invece è sempre in resina dello stesso colore dell’inchiostro che contiene.
Piccolo OT: ho trovato una cartoleria a Roma che ha ancora un paio dei vecchi calamai visconti, purtroppo solo marrone, ma non è escluso che li prenda comunque per utilizzarli (qualcuno vuole del Visconti marrone sfuso?).
L’inchiostro è un bel turchese, molto saturo e nonostante sia un colore piuttosto slavato (il turchese in sé) questo è molto espressivo.
Lo shading tuttavia non è molto evidente e questo è un fenomeno che io apprezzo moltissimo: uno scritto che mostra delle variazioni di intensità evidenti, per me è il segno di riconoscimento di un tratto da stilografica (lo so, sono malato :crazy: ).
L’inchiostro è molto lubrificato e "bagnato".
Se non si utilizza una carta di buona qualità, sanguinamento e espansione del tratto sono assicurati!
Per le prove, cercando di drammatizzare gli effetti, ho usato una Delta Icon (di questa penna poi parleremo in un secondo momento) con un pennino M ed un flusso molto abbondante.
Allego la prova di scrittura di rito.
Orlando.


p.s. la prova di resistenza all’acqua non è stata effettuata.
Allegati
visconti turchese.jpg
Orlando
-----
T'insegneranno a non splendere. E TU SPLENDI, invece.
P.P.Pasolini

Avatar utente
Contax1961
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1558
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2014, 15:24
La mia penna preferita: Pelikan M140
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Firenze
Sesso: Uomo
Contatta:

Visconti Turchese

Messaggio da Contax1961 » mercoledì 21 settembre 2016, 10:58

Ciao Orlando complimenti bella recensione , :thumbup: bello anche il colore, non amo i colori del genere ma riconosco che è attraente, però mi spieghi cosa intendi con " che era un inchiostro sicuro, fabbricato in Germania." ;)
Riccardo

Avatar utente
Orlandoemme
Artista
Artista
Messaggi: 1004
Iscritto il: mercoledì 19 febbraio 2014, 19:35
La mia penna preferita: Sailor 1911 naginata togi 21kt
Il mio inchiostro preferito: Sailor Sei Boku blu nero
Fp.it 霊気: 011
Fp.it Vera: 011
Località: Roma
Sesso: Uomo

Visconti Turchese

Messaggio da Orlandoemme » mercoledì 21 settembre 2016, 11:04

Contax1961 ha scritto:Ciao Orlando complimenti bella recensione , :thumbup: bello anche il colore, non amo i colori del genere ma riconosco che è attraente, però mi spieghi cosa intendi con " che era un inchiostro sicuro, fabbricato in Germania." ;)

Ciao.
Non saprei risponderti.
È' quello che mi ha riferito la signora e non ho approfondito.
Avevo una penna con un pennino flessibile da provare e sono scappato da negozio !
O.
Orlando
-----
T'insegneranno a non splendere. E TU SPLENDI, invece.
P.P.Pasolini

Avatar utente
Contax1961
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1558
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2014, 15:24
La mia penna preferita: Pelikan M140
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Firenze
Sesso: Uomo
Contatta:

Visconti Turchese

Messaggio da Contax1961 » mercoledì 21 settembre 2016, 11:42

Orlandoemme ha scritto:
Contax1961 ha scritto:Ciao Orlando complimenti bella recensione , :thumbup: bello anche il colore, non amo i colori del genere ma riconosco che è attraente, però mi spieghi cosa intendi con " che era un inchiostro sicuro, fabbricato in Germania." ;)

Ciao.
Non saprei risponderti.
È' quello che mi ha riferito la signora e non ho approfondito.
Avevo una penna con un pennino flessibile da provare e sono scappato da negozio !
O.
:thumbup:
Riccardo

Avatar utente
rolex hunter
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 962
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwod green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso: Uomo

Visconti Turchese

Messaggio da rolex hunter » mercoledì 21 settembre 2016, 12:06

Orlandoemme ha scritto:.... Avevo una penna con un pennino flessibile da provare e sono scappato da negozio ! O.
:D Pennino flessibile..... Al cuore non si comanda, vero ???? :thumbup:
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)

Avatar utente
lucre
Levetta
Levetta
Messaggi: 502
Iscritto il: lunedì 29 febbraio 2016, 15:10
La mia penna preferita: Una Wahl Doric prima serie
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: roma
Sesso: Uomo

Visconti Turchese

Messaggio da lucre » mercoledì 21 settembre 2016, 12:29

Complimenti Orlando . Non sono un tecnico di questi temi, però una bella recensione come la tua stimola gli approfondimenti e la voglia di informarsi.
Grazie
Luigi

Sumit
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 410
Iscritto il: sabato 14 febbraio 2015, 16:20
La mia penna preferita: Montblanc 134
Il mio inchiostro preferito: Delta
Fp.it 霊気: 021
Località: Rimini
Sesso: Uomo

Visconti Turchese

Messaggio da Sumit » mercoledì 21 settembre 2016, 14:55

Forse glielo fa la Pelikan...

Avatar utente
ciro
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3031
Iscritto il: martedì 7 aprile 2015, 15:12
La mia penna preferita: Montblanc Noblesse VIP
Il mio inchiostro preferito: Quel Montblanc verde
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Londra, UK
Sesso: Uomo

Visconti Turchese

Messaggio da ciro » mercoledì 21 settembre 2016, 22:01

Ciao Orlando,
grazie per aver condiviso le tue impressioni su questo inchiostro. :thumbup:
Ciro
(Io sono per le firme a colori, sapevatelo!)
“La vita è come una fresella, s'è troppo dura sponzala.”
- Nonna
Immagine

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 9916
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso: Uomo
Contatta:

Visconti Turchese

Messaggio da piccardi » mercoledì 21 settembre 2016, 23:47

Orlandoemme ha scritto: Piccolo OT: ho trovato una cartoleria a Roma che ha ancora un paio dei vecchi calamai visconti, purtroppo solo marrone, ma non è escluso che li prenda comunque per utilizzarli (qualcuno vuole del Visconti marrone sfuso?).
Prendili, ancora nessuno ha realizzato un calamaio migliore (e purtroppo non li fanno più).

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
Orlandoemme
Artista
Artista
Messaggi: 1004
Iscritto il: mercoledì 19 febbraio 2014, 19:35
La mia penna preferita: Sailor 1911 naginata togi 21kt
Il mio inchiostro preferito: Sailor Sei Boku blu nero
Fp.it 霊気: 011
Fp.it Vera: 011
Località: Roma
Sesso: Uomo

Visconti Turchese

Messaggio da Orlandoemme » giovedì 22 settembre 2016, 7:35

piccardi ha scritto:
Orlandoemme ha scritto: Piccolo OT: ho trovato una cartoleria a Roma che ha ancora un paio dei vecchi calamai visconti, purtroppo solo marrone, ma non è escluso che li prenda comunque per utilizzarli (qualcuno vuole del Visconti marrone sfuso?).
Prendili, ancora nessuno ha realizzato un calamaio migliore (e purtroppo non li fanno più).

Simone

Provvedo !
Se volete fare ordinazioni, ci passerò inizio prossima settimana !
Orlando
-----
T'insegneranno a non splendere. E TU SPLENDI, invece.
P.P.Pasolini

Rispondi