Pilot Middle Range

Le recensioni: impressioni d'uso e valutazioni direttamente dagli utenti
Rispondi
Avatar utente
G P M P
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2127
Iscritto il: mercoledì 18 gennaio 2012, 16:06
Il mio inchiostro preferito: Pilot Namiki Blue
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 003
Arte Italiana FP.IT M: 003
Fp.it ℵ: 003
Fp.it 霊気: 003
Località: Pescara
Sesso: Uomo

Pilot Middle Range

Messaggio da G P M P » venerdì 26 dicembre 2014, 12:54

Cosa c'è di più bello di ricevere un regalo veramente indovinato? Quest'anno ho avuto questa fortuna, e alla gioia del gradito dono si aggiunge quella di poter finalmente aggiungere alla mia collezione una penna che ho spesso apprezzato, lodato e a mia volta regalato. Non potevo non recensirla ...

Cos'è
La Middle Range (Metropolitan in Nord America, Cocoon in madrepatria e MR altrove) è la stilografica di accesso alla gamma Pilot in molti paesi. Non per questo si tratta di una penna di fascia bassa: come chiarisce il nome con il quale è nota in Italia, appartiene piuttosto alla fascia media, con caratteristiche da penna di fascia superiore.

Com'è
Interamente realizzata in metallo (eccetto la sezione), si tratta di una stilografica dalle linee moderne che nasconde - neanche troppo - una strettissima parentela con la 78G. Condivide infatti con questa l'intero gruppo di scrittura (pennino, alimentatore e sezione), a meno della colorazione e della decorazione del pennino. Questo "cuore" in comune viene rivestito da un corpo in alluminio anodizzato, disponibile in diversi colori e in diverse finiture dell'anello centrale. In questa seconda serie al posto di seri motivi geometrici si sostituisce una fascia ad imitazione della pelle: ecco perché la mia prende il nome di "bronze lizard". Alla piacevole pesantezza offerta dal materiale non corrisponde un corpo di dimensioni particolarmente generose: non è possibile quindi montare un converter o cartucce internazionali lunghe, così come accade per le 78G adattate allo standard Pelikan. La chiusura del cappuccio è a scatto (metallo contro metallo, sembra molto sicuro), al contrario della 78G, in cui è avvitato.

Come va
Questa sezione potrebbe essere ridotta ad un semplice commento: "funzionalità eccellente". Per rendere al meglio l'idea: non ho offerto a questa penna alcuna delle attenzioni che normalmente offro alle sue compagne. Una volta tolta dalla scatola, ho inserito la cartuccia fornita dalla casa, ho tenuto la penna a testa in giù per il tempo di un caffé ed ho iniziato a scrivere. Il pennino M restituisce un tratto che a noi europei sembra più prossimo a un fine, con una scorrevolezza ottima, ed un flusso molto controllato. L'unico difetto che posso imputarle - dovuto alle mie mani, grandi e con le dita grosse - è che lo scalino a ridosso della sezione mi impedisce di impugnare la penna nella posizione che prediligo, facendo scendere la presa molto a ridosso del pennino e innalzando il baricentro della penna verso l'esterno dell'incavo di pollice e indice. Un piccolo fastidio per una grande penna.

Che ne penso
Da quando ho avuto modo di provarla la prima volta la considero la penna più adatta ad avvicinare un adulto al piacere della stilografica. Elegante, economica, scrive benissimo e si adatta a quasi tutte le impugnature. Da avere!

Qualche dato, ovvero una prova di scrittura
IMG_6833.jpg
Le parti in nero sono scritte con la Safari (pennino M)
IMG_6833.jpg (671.69 KiB) Visto 1969 volte
Una piccola galleria
IMG_6824.jpg
Safari, Middle Range, 78G: ovvero come imparare a non preoccuparsi e ad amare le stilografiche
IMG_6824.jpg (426.35 KiB) Visto 1971 volte
IMG_6831.jpg
Middle Range e 78G: gemelle diverse
IMG_6831.jpg (446.57 KiB) Visto 1969 volte
IMG_6832.jpg
Non mentivo quando parlavo di intercambiabilità
IMG_6832.jpg (146.72 KiB) Visto 1969 volte
Giovanni Paolo (ma per tutti, GP) - il mio fotoblog

Maruska
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1673
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 22:49
La mia penna preferita: Pelikan M805
Il mio inchiostro preferito: blue/black sailor sei boku
Misura preferita del pennino: Fine
Località: imperia (provincia)
Sesso: Donna

Pilot Middle Range

Messaggio da Maruska » venerdì 26 dicembre 2014, 14:04

bella recensione, e davvero una buona penna economica :thumbup:
Maruska
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
(Oscar Wilde)

Gustav
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 181
Iscritto il: venerdì 3 maggio 2013, 15:21
La mia penna preferita: Sailor 1911
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Roma
Sesso: Non Specificato

Pilot Middle Range

Messaggio da Gustav » venerdì 26 dicembre 2014, 18:09

Complimenti per la recensione e per le foto. È una penna eccellente e Pilot si conferma, sulla fascia bassa di prezzo, un marchio sicuro. Personalmente trovo che il peso e lo scalino sopra il gruppo pennino siano piccoli difetti, ma scrive come penne che costano dieci volte tanto.

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 9768
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso: Uomo
Contatta:

Pilot Middle Range

Messaggio da piccardi » venerdì 26 dicembre 2014, 23:49

Complimenti per il bel regalo, e l'ottima recensione di una penna molto interessante. Concordo sul fatto che lo scalino sia un po' scomodo (e per me anche antiestetico, per una penna con linee da chiusa molto gradevoli).

Io a suo tempo provai il fine e sulla qualità di scrittura nulla da dire.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
G P M P
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2127
Iscritto il: mercoledì 18 gennaio 2012, 16:06
Il mio inchiostro preferito: Pilot Namiki Blue
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 003
Arte Italiana FP.IT M: 003
Fp.it ℵ: 003
Fp.it 霊気: 003
Località: Pescara
Sesso: Uomo

Pilot Middle Range

Messaggio da G P M P » sabato 27 dicembre 2014, 0:17

piccardi ha scritto:... e per me anche antiestetico, per una penna con linee da chiusa molto gradevoli. ...
Concordo. Riflettevo proprio sulle differenti scelte di design fatte per la MR e la 78G. La prima da chiusa è perfettamente raccordata (simmetrica sia lungo l'asse verticale che lungo la mezzeria, tra l'altro), mentre da aperta vede quello scalino indispensabile ma scomodo; la seconda, invece, da chiusa mostra lo scalino del cappuccio mentre da aperta è tutta tesa verso il pennino. Trattandosi di due vestiti per la stessa attrezzatura, credo che i due stili abbiano seguito il posizionamento commerciale dei due prodotti (e credo anche che la 78G sia tra le due quella più "pensata" per scrivere).
Giovanni Paolo (ma per tutti, GP) - il mio fotoblog

Avatar utente
Musicus
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2142
Iscritto il: martedì 3 dicembre 2013, 20:33
La mia penna preferita: Waterman Commando Music Nib
Il mio inchiostro preferito: Waterman Brown
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Bolzano
Sesso: Uomo

Pilot Middle Range

Messaggio da Musicus » sabato 27 dicembre 2014, 8:19

G P M P ha scritto:
piccardi ha scritto:... e per me anche antiestetico, per una penna con linee da chiusa molto gradevoli. ...
Concordo. Riflettevo proprio sulle differenti scelte di design fatte per la MR e la 78G. La prima da chiusa è perfettamente raccordata (simmetrica sia lungo l'asse verticale che lungo la mezzeria, tra l'altro), mentre da aperta vede quello scalino indispensabile ma scomodo; la seconda, invece, da chiusa mostra lo scalino del cappuccio mentre da aperta è tutta tesa verso il pennino. Trattandosi di due vestiti per la stessa attrezzatura, credo che i due stili abbiano seguito il posizionamento commerciale dei due prodotti (e credo anche che la 78G sia tra le due quella più "pensata" per scrivere).
Grazie per la bella recensione e per la postilla che mette a fuoco la filosofia di questa linea Pilot. Concordo sul fatto che l'intercambiabilità tipica del design industriale dia spesso risultati sorprendenti ;)
:thumbup:
Giorgio

FedeP
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 79
Iscritto il: venerdì 26 settembre 2014, 8:57
La mia penna preferita: Omas Extra
Il mio inchiostro preferito: Diamine Asa Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso: Non Specificato

Pilot Middle Range

Messaggio da FedeP » sabato 27 dicembre 2014, 10:53

Gp complimenti sia per la penna che per la recensione. Mi piace molto la forma ogivale ed il richiamo alla pelle :)

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 8602
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso: Uomo

Pilot Middle Range

Messaggio da Irishtales » sabato 27 dicembre 2014, 13:37

Bella recensione e penna molto molto interessante...la qualità di scrittura Pilot è formidabile (la mia Prera è una delle poche penne che non sottopongo a rotazione: è perennemente inchiostrata)...
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

anghiarino
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 111
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2012, 14:22
La mia penna preferita: Pelikan M150
Il mio inchiostro preferito: Diamine grape
Misura preferita del pennino: Italico
Località: Anghiari
Sesso: Non Specificato

Pilot Middle Range

Messaggio da anghiarino » sabato 27 dicembre 2014, 15:07

Della penna in esame ne ho due, e non mi pare che il tratto sia particolarmente più fine rispetto ai pennini europei, anzi su carta ordinaria lo trovo troppo largo per i miei gusti, mentre è ok su rhodia e clairefontaine. In giappone la vendono anche con pennino F. Comunque per il prezzo che costa è un signora penna.

Avatar utente
scossa
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1327
Iscritto il: venerdì 5 agosto 2011, 17:45
La mia penna preferita: Omas A. VESPUCCI
Il mio inchiostro preferito: Montblanc Toffee Brown
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 066
Arte Italiana FP.IT M: 071
Fp.it ℵ: 060
Fp.it Vera: 016
Località: Verona provincia
Sesso: Uomo
Contatta:

Pilot Middle Range

Messaggio da scossa » domenica 28 dicembre 2014, 20:16

Bella la Middle Range, ma la trovo inusabile per lo scalino tra la sezione ed il resto del corpo. Infatti a suo tempo avevo risolto così:
viewtopic.php?f=8&t=2771
Cordialità.

Marco
___
Se devi scegliere tra avere ragione ed essere gentile, scegli di essere gentile ed avrai sempre ragione.

Avatar utente
Ginetto
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 67
Iscritto il: mercoledì 15 aprile 2015, 17:10
La mia penna preferita: TWSBI ECO nera
Il mio inchiostro preferito: Sheaffer Skrip nero
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Versilia
Sesso: Uomo

Pilot Middle Range

Messaggio da Ginetto » lunedì 4 maggio 2015, 18:03

Complimenti per la recensione!
Io l'ho acquistata insieme a una Lamy Vista come le mie prime due stilografiche e preferisco di gran lunga la Pilot.
scossa ha scritto:Bella la Middle Range, ma la trovo inusabile per lo scalino tra la sezione ed il resto del corpo. Infatti a suo tempo avevo risolto così:
viewtopic.php?f=8&t=2771
Invece a me non dà alcun fastidio, forse perché ho le mani piccole, o forse perché tengo la penna piuttosto in basso, non lo so.
Comunque è un'impugnatura che mi torna molto comoda, almeno per ora, mentre l'impugnatura ergonomica della Lamy Vista mi torna piuttosto scomoda.

Sargasso
Sesso: Non Specificato

Re: Pilot Middle Range

Messaggio da Sargasso » lunedì 2 novembre 2015, 22:41

Anche a me da molto fastidio lo scalino.
Se di impugna in basso, la stilografica scrive male perché troppo in verticale. Giusto?
Quindi se ci scrivi per un po o ti affatichi le dita o scrivi tipo chiodo.
La pilot MR per me non va

Avatar utente
G P M P
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2127
Iscritto il: mercoledì 18 gennaio 2012, 16:06
Il mio inchiostro preferito: Pilot Namiki Blue
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 003
Arte Italiana FP.IT M: 003
Fp.it ℵ: 003
Fp.it 霊気: 003
Località: Pescara
Sesso: Uomo

Re: Pilot Middle Range

Messaggio da G P M P » martedì 3 novembre 2015, 10:20

Sargasso ha scritto:Anche a me da molto fastidio lo scalino.
Se di impugna in basso, la stilografica scrive male perché troppo in verticale. Giusto?
Quindi se ci scrivi per un po o ti affatichi le dita o scrivi tipo chiodo.
Ho potuto usare la penna della recensione per mesi qui in ufficio, e ... mi sono dovuto ricredere. La mia mano si è adattata facilmente alla forma della penna, e lo scalino non lo sento più! Riesco a scrivere con la penna naturalmente inclinata per ore senza fatica. Se me lo avessero detto non ci avrei creduto.
Giovanni Paolo (ma per tutti, GP) - il mio fotoblog

Sargasso
Sesso: Non Specificato

Re: Pilot Middle Range

Messaggio da Sargasso » martedì 3 novembre 2015, 16:08

Io ho rinunciato e ho venduto la penna.

Rispondi