Pilot Capless Limited Edition 2019 - Tropical Turquoise

Le recensioni: impressioni d'uso e valutazioni direttamente dagli utenti
Little
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 89
Iscritto il: giovedì 7 marzo 2019, 21:34

Pilot Capless Limited Edition 2019 - Tropical Turquoise

Messaggio da Little »

Ed eccoci qui, con una bella recensione.
O quantomeno...con una recensione mediocre di una bellissima stilografica :angel:

La Pilot Capless è stata il mio primo grande amore. Nonostante questo ci ho messo qualcosa come 5 anni per comprarla ma, probabilmente proprio per questo motivo, è sicuramente la mia preferita.
A farmi innamorare della Capless è stato il concept ed il design, unito al fatto che ho sempre letto meraviglie per quanto riguarda la qualità di scrittura. Una penna da avere insomma.
Quando l'anno scorso hanno presentato questa Tropical Turquoise non ho potuto fare altro che preordinarla a scatola chiusa. Meravigliosa.
DSC_0428.jpg
DSC_0430.jpg
DSC_0447.jpg
DSC_0436.jpg
Se avessi preso una edizione normale probabilmente avrei optato per un tratto fine. Avendo preso invece una edizione limitata ho voluto dotarla di un pennino stub. Avevo già due stilografiche con pennino stub quando ho fatto questa scelta e mi piace davvero tanto prendermi il mio tempo e (provare) a scrivere in italico. Penso semplicemente che un tratto del genere possa valorizzare ancora di più una stilografica così appariscente.

Il pennino di questa Capless all'inizio è stato un pò difficile da capire.
Da quella che è la mia esperienza lo stub (più delle altre gradazioni) beneficia tantissimo di qualche pagina di rodaggio. C'è bisogno di creare quel legame tra la mano dello scrivente e il pennino insomma e la stessa sensazione l'avevo avuta con gli altri due pennini stub che ho.
Ad oggi è un pennino molto soddisfacente da utilizzare e questa Capless è sempre stata inchiostrata senza pause. Quando voglio scrivere per il gusto di scrivere è una delle mie preferite.

Quando l'ho presa non ho potuto non scegliere un inchiostro abbinato e devo dire che questo Stilo&Stile Roman Bronze Oxidation è proprio adatto. È un inchiostro molto bello che vedo molto adatto a tratti molto corposi che possano esaltarlo. Non riesco a fare comunque un quadro completo su questo inchiostro visto che non l'ho comunque mai usato su penne che non fossero questa Capless così come la Capless non ha mai conosciuto altro inchiostro.
DSC_0451.jpg
DSC_0458.jpg
La recensione l'ho scritta su un blocco spiralato pigna liberty. Le due pagine sono fronte/retro quindi come si vede non c'è trapasso evidente e nemmeno un evidente spiumaggio. Promossa anche la carta insomma.

Come colore dell'inchiostro prendete a riferimento le fotografie. La scansione ha un pò ammazzato la tinta.
Recensione1.jpg
Recensione2.jpg

Avatar utente
DRJEKILL
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 283
Iscritto il: venerdì 26 aprile 2019, 10:53
La mia penna preferita: Alla continua ricerca
Il mio inchiostro preferito: Alla continua ricerca
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Taranto
Sesso:

Pilot Capless Limited Edition 2019 - Tropical Turquoise

Messaggio da DRJEKILL »

Grazie bellissima recensione!
Bellissima penna...
Io sono possessore di una black matt stub...
Tratto bellissimo... ma non facilissimo da utilizzare.
Io l’ho caricata con Pilot namiki black molto bene! Perde colpi a fine cartuccia...
Invece con Tsuki yo, e aquamarine edelstein graffia molto...
"L'umorismo non ha prezzo"
TOTO'

Avatar utente
Phrancesco
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 116
Iscritto il: lunedì 12 agosto 2019, 9:43
La mia penna preferita: sto indagando
Il mio inchiostro preferito: ve lo farò sapere
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Parma
Sesso:

Pilot Capless Limited Edition 2019 - Tropical Turquoise

Messaggio da Phrancesco »

DRJEKILL ha scritto:
lunedì 1 giugno 2020, 15:05
Tratto bellissimo... ma non facilissimo da utilizzare.
Io l’ho caricata con Pilot namiki black molto bene! Perde colpi a fine cartuccia...
Invece con Tsuki yo, e aquamarine edelstein graffia molto...
Veramente? Hai un EF? Io l'ho presa con pennino special alloy F perché ne avevo sentito parlare un gran bene ed è scorrevolissima.

Avatar utente
DRJEKILL
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 283
Iscritto il: venerdì 26 aprile 2019, 10:53
La mia penna preferita: Alla continua ricerca
Il mio inchiostro preferito: Alla continua ricerca
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Taranto
Sesso:

Pilot Capless Limited Edition 2019 - Tropical Turquoise

Messaggio da DRJEKILL »

Phrancesco ha scritto:
lunedì 1 giugno 2020, 15:11
DRJEKILL ha scritto:
lunedì 1 giugno 2020, 15:05
Tratto bellissimo... ma non facilissimo da utilizzare.
Io l’ho caricata con Pilot namiki black molto bene! Perde colpi a fine cartuccia...
Invece con Tsuki yo, e aquamarine edelstein graffia molto...
Veramente? Hai un EF? Io l'ho presa con pennino special alloy F perché ne avevo sentito parlare un gran bene ed è scorrevolissima.
Ho anche io lo stub...
"L'umorismo non ha prezzo"
TOTO'

Avatar utente
Phrancesco
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 116
Iscritto il: lunedì 12 agosto 2019, 9:43
La mia penna preferita: sto indagando
Il mio inchiostro preferito: ve lo farò sapere
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Parma
Sesso:

Pilot Capless Limited Edition 2019 - Tropical Turquoise

Messaggio da Phrancesco »

DRJEKILL ha scritto:
lunedì 1 giugno 2020, 15:15
Ho anche io lo stub...
Ok, sorry, forse ho detto una cavolata, effettivamente lo stub ha una geometria particolare e quello che descrivi può essere nell'ordine delle cose.
Visto che non l'ho mai provato, grazie per le info.

Little
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 89
Iscritto il: giovedì 7 marzo 2019, 21:34

Pilot Capless Limited Edition 2019 - Tropical Turquoise

Messaggio da Little »

DRJEKILL ha scritto:
lunedì 1 giugno 2020, 15:05
Io sono possessore di una black matt stub...
Tratto bellissimo... ma non facilissimo da utilizzare.
Io l’ho caricata con Pilot namiki black molto bene! Perde colpi a fine cartuccia...
Invece con Tsuki yo, e aquamarine edelstein graffia molto...
La mia esperienza è che il pennino migliora tantissimo con l'uso. All'inizio tendeva a grattare e ad avere false partenze anche a me. Però dato che anche gli altri stub che ho hanno subito un processo di miglioramento nel tempo sono sempre stato fiducioso.
Penso sia un pò normale che da nuovi queste tipologie di pennino siano un pò capricciosi e che ciò sia dovuto al fatto che devono adattarsi al nostro modo di scrivere.

Il mio primo stub è stato quello di una TWISBI ECO. Da nuovo questo pennino si comportava allo stesso modo sia con me (sono destro) che con mia sorella (mancina). Dopo qualche mese di utilizzo mia sorella è andata a riprovare la penna e non riusciva più a tracciare nemmeno una lettera; al contrario con me la penna non aveva mai funzionato meglio.
Questa è la mia esperienza

Avatar utente
DRJEKILL
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 283
Iscritto il: venerdì 26 aprile 2019, 10:53
La mia penna preferita: Alla continua ricerca
Il mio inchiostro preferito: Alla continua ricerca
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Taranto
Sesso:

Pilot Capless Limited Edition 2019 - Tropical Turquoise

Messaggio da DRJEKILL »

:thumbup: :thumbup:
"L'umorismo non ha prezzo"
TOTO'

Avatar utente
Automedonte
Levetta
Levetta
Messaggi: 563
Iscritto il: martedì 25 febbraio 2020, 16:33
La mia penna preferita: Aurora 88 big
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Sesso:

Pilot Capless Limited Edition 2019 - Tropical Turquoise

Messaggio da Automedonte »

Complimenti, bella recensione per un penna che merita tutti gli elogi possibili
Cesare Augusto

Avatar utente
ASTROLUX
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1968
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Pilot Capless Limited Edition 2019 - Tropical Turquoise

Messaggio da ASTROLUX »

Una delle mie preferite, la mia è la classica nera e oro con pennino 18k. Pratica, scrive molto bene e...non passa inosservata. Una penna davvero speciale, la tua poi ha una magnifica livrea. Che dirti ancora ? Buona scrittura. :thumbup:

Iridium
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 304
Iscritto il: giovedì 25 ottobre 2018, 5:52
La mia penna preferita: Pilot Capless Blue Carbonesque
Il mio inchiostro preferito: Sailor Souboku
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Palermo

Pilot Capless Limited Edition 2019 - Tropical Turquoise

Messaggio da Iridium »

Complimenti per l’acquisto. E’ bellissima :clap: . Io l’avevo adocchiata, era in lizza con la carbonesque blu e alla fine ho scelto quest’ultima ma con pennino rigorosamente F

saluti
Fabio

Il silenzio è d’oro (William Shakespeare)

Little
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 89
Iscritto il: giovedì 7 marzo 2019, 21:34

Pilot Capless Limited Edition 2019 - Tropical Turquoise

Messaggio da Little »

Iridium ha scritto:
martedì 2 giugno 2020, 13:42
Complimenti per l’acquisto. E’ bellissima :clap: . Io l’avevo adocchiata, era in lizza con la carbonesque blu e alla fine ho scelto quest’ultima ma con pennino rigorosamente F

saluti
beh è bellissima anche la carbonesque blu...se mi avessero fatto una cosa tipo la Limited Edition2018 avrei preso senza dubbio la carbonesque blu.

Adesso mi è rimasta un pò la curiosità della capless con pennino fine ma non penso che soddisferò questa curiosità presto.
Per il 2020 temo di aver speso abbastanza in stilografiche e, in ogni caso, prima di prendere una seconda capless vorrei provare altro....una sailor (21kt magari) o una platinum 3776 oppure...beh la lista è lunga :mrgreen:

Avatar utente
codibugnolo
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 129
Iscritto il: mercoledì 8 maggio 2019, 14:15
La mia penna preferita: sailor 1911 large
Il mio inchiostro preferito: lo sto cercando
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Traves (To)
Sesso:

Pilot Capless Limited Edition 2019 - Tropical Turquoise

Messaggio da codibugnolo »

Perchè una seconda capless per provare il pennino fine? (che tra l'altro è una meraviglia di scorrevolezza ed elasticità...consigliatissimo)
Con una cifra accettabile puoi comprare il gruppo pennino/alimentatore 18kt, disponibile anche in qualcuno dei negozi convenzionati con il forum....
γνῶθι σαυτόν, gnōthi sautón, conosci te stesso
giorgio

Little
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 89
Iscritto il: giovedì 7 marzo 2019, 21:34

Pilot Capless Limited Edition 2019 - Tropical Turquoise

Messaggio da Little »

Si lo sapevo che vendevano anche tutto il gruppo scrittura separato...ricordavo costasse il doppio di quello che invece costa quindi non avevo preso in considerazione la cosa :mrgreen:
Rimane il fatto che non sono assolutamente scontento dello stub che voglio continuare ad usare e avere mezze penne non mi piace.
È vero che ci vuole mezzo secondo cronometrato per cambiare il gruppo scrittura della capless ma non sono del tutto convinto.

Comunque per il 2020 ho già dato (lo continuo a ripetere così me ne convinco :angel: ) quindi sarà un problema che mi porrò in futuro :thumbup:

Iridium
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 304
Iscritto il: giovedì 25 ottobre 2018, 5:52
La mia penna preferita: Pilot Capless Blue Carbonesque
Il mio inchiostro preferito: Sailor Souboku
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Palermo

Pilot Capless Limited Edition 2019 - Tropical Turquoise

Messaggio da Iridium »

Little ha scritto:
giovedì 4 giugno 2020, 9:38
Iridium ha scritto:
martedì 2 giugno 2020, 13:42
Complimenti per l’acquisto. E’ bellissima :clap: . Io l’avevo adocchiata, era in lizza con la carbonesque blu e alla fine ho scelto quest’ultima ma con pennino rigorosamente F

saluti
beh è bellissima anche la carbonesque blu...se mi avessero fatto una cosa tipo la Limited Edition2018 avrei preso senza dubbio la carbonesque blu.

Adesso mi è rimasta un pò la curiosità della capless con pennino fine ma non penso che soddisferò questa curiosità presto.
Per il 2020 temo di aver speso abbastanza in stilografiche e, in ogni caso, prima di prendere una seconda capless vorrei provare altro....una sailor (21kt magari) o una platinum 3776 oppure...beh la lista è lunga :mrgreen:
...allora non ti dico come scrive l’F della Capless :mrgreen: non voglio minare i tuoi progetti.
la 3776 ce l’ho e anche lei è una gran penna se si considera anche il costo. Io presi la Borgogna per meno di 80€ dal Giappone credo l’anno scorso. Ho scelto il pennino soft fine o smooth fine. Scrive magnificamente ma per me non è molto smooth o meglio, se quello è smooth non oso immaginare quanto siano rigidi quelli normali. Ha anche un certo feedback non fastidioso e non gratta ma si sente. Però c’è da dire che il tratto é veramente sottile. Il più sottile che ho a parte l’ EF della Kakuno. Tutto quello che di buono hai sentito sul sistema di chiusura di questa penna è assolutamente vero. Anche dopo vari mesi a testa in su con la cartuccia quasi vuota, diciamo solo sporca di inchiostro, la apri e scrive immediatamente.
saluti
Fabio

Il silenzio è d’oro (William Shakespeare)

Avatar utente
Automedonte
Levetta
Levetta
Messaggi: 563
Iscritto il: martedì 25 febbraio 2020, 16:33
La mia penna preferita: Aurora 88 big
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Sesso:

Pilot Capless Limited Edition 2019 - Tropical Turquoise

Messaggio da Automedonte »

Iridium ha scritto:
giovedì 4 giugno 2020, 16:05


...allora non ti dico come scrive l’F della Capless :mrgreen: non voglio minare i tuoi progetti.
la 3776 ce l’ho e anche lei è una gran penna se si considera anche il costo. Io presi la Borgogna per meno di 80€ dal Giappone credo l’anno scorso. Ho scelto il pennino soft fine o smooth fine. Scrive magnificamente ma per me non è molto smooth o meglio, se quello è smooth non oso immaginare quanto siano rigidi quelli normali. Ha anche un certo feedback non fastidioso e non gratta ma si sente. Però c’è da dire che il tratto é veramente sottile. Il più sottile che ho a parte l’ EF della Kakuno. Tutto quello che di buono hai sentito sul sistema di chiusura di questa penna è assolutamente vero. Anche dopo vari mesi a testa in su con la cartuccia quasi vuota, diciamo solo sporca di inchiostro, la apri e scrive immediatamente.
saluti
sottoscrivo tutto, anche io ho la Capless F e la 3776 Borgogna F :D

La 3776 scrive bene, tratto fine, non si secca ma il pennino è decisamente rigido e si sente quando scrive anche se non gratta.

La Capless F è un burro, un tratto meno sottile che somiglia più ad un F/EF europeo che non nipponico, pennino morbido (non flessibile) e scriverci è veramente un piacere. Diciamo che la qualità può essere paragonabile a penne di maggior pregio e costo come Aurora 88, Pelikan M600 e simili.
Cesare Augusto

Rispondi

Torna a “Recensioni”