pilot capless carbonesque

Le recensioni: impressioni d'uso e valutazioni direttamente dagli utenti
Stfngrandis
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 58
Iscritto il: domenica 6 gennaio 2019, 23:13
La mia penna preferita: Leonardo messenger, justus 95
Il mio inchiostro preferito: diamine syrah, ancent copper
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Verona

pilot capless carbonesque

Messaggio da Stfngrandis »

Automedonte ha scritto:
mercoledì 22 aprile 2020, 18:08
vito72 ha scritto:
mercoledì 22 aprile 2020, 14:38


No fanno anche il pennino più economico special alloy la penna è identica tranne per il pennino e costa circa la metà.
Ma non le ho viste da nessuna parte
sarei interessato anch'io a sapere dove si possono trovare le versioni con pennino in acciaio, di cui ho solo letto in qualche argomento nel forum, ma non so dove si possano acquistare

Avatar utente
fantabaffo
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 114
Iscritto il: sabato 10 agosto 2019, 22:39
La mia penna preferita: Pilot Capless "faccettata"
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Fine
Località: VR/TN

pilot capless carbonesque

Messaggio da fantabaffo »

Non mi risulta che le Capless con pennino in acciaio siano importate regolarmente in Europa.
Sono sicuramente disponibili, invece, sul mercato interno Giapponese: online si trovano a circa 100€, ai quali vanno aggiunte le spese di importazione dal Giappone, rendendole decisamente anticonvenienti. ;)

Avatar utente
Automedonte
Levetta
Levetta
Messaggi: 571
Iscritto il: martedì 25 febbraio 2020, 16:33
La mia penna preferita: Aurora 88 big
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Sesso:

pilot capless carbonesque

Messaggio da Automedonte »

Che differenza c’è tra la decimo e le altre?
Cesare Augusto

Avatar utente
stanzarichi
Levetta
Levetta
Messaggi: 741
Iscritto il: lunedì 27 aprile 2015, 10:04
La mia penna preferita: Montblanc 149 F
Il mio inchiostro preferito: Montblanc Irish Green
Località: Modena
Sesso:

pilot capless carbonesque

Messaggio da stanzarichi »

Io ne ho acquistata una con il pennino in acciaio. Forse un po’ sfortunato, ma pennino non del tutto soddisfacente. Ogni tanto sembra impuntarsi e saltellare. Ma ripeto, potrebbe anche essere una mia sfortuna.
Riccardo

Avatar utente
vito72
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 992
Iscritto il: giovedì 21 febbraio 2013, 15:16
La mia penna preferita: Pelikan M205
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Potenza
Sesso:
Contatta:

pilot capless carbonesque

Messaggio da vito72 »

Le special alloy le ho sempre viste sulla baia da acquistare come importazione, ma un periodo se ricordo bene si trovavano anche da noi, ma non riesco a ricordare dove.
stanzarichi ha scritto:
mercoledì 22 aprile 2020, 18:44
Io ne ho acquistata una con il pennino in acciaio. Forse un po’ sfortunato, ma pennino non del tutto soddisfacente. Ogni tanto sembra impuntarsi e saltellare. Ma ripeto, potrebbe anche essere una mia sfortuna.
Dico qualcosa di molto banale, lo fa con tutti gli inchiostri da te provati? Ho notato che la capless è estremamente sensibile agli inchiostri

Avatar utente
MatteoM
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 252
Iscritto il: lunedì 17 febbraio 2020, 19:18
La mia penna preferita: Molte
Il mio inchiostro preferito: Moltissimi
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

pilot capless carbonesque

Messaggio da MatteoM »

Stfngrandis ha scritto:
mercoledì 22 aprile 2020, 18:00
vito72 ha scritto:
mercoledì 22 aprile 2020, 14:40
Si il con 70 è molto lungo infatti calza in poche pilot.
in compenso penso sia uno dei migliori converter da usare, almeno a mio gusto...
Ottimo da usare e buona capacità...ma da pulire è terribile!

Avatar utente
stanzarichi
Levetta
Levetta
Messaggi: 741
Iscritto il: lunedì 27 aprile 2015, 10:04
La mia penna preferita: Montblanc 149 F
Il mio inchiostro preferito: Montblanc Irish Green
Località: Modena
Sesso:

pilot capless carbonesque

Messaggio da stanzarichi »

vito72 ha scritto:
mercoledì 29 aprile 2020, 8:38
Dico qualcosa di molto banale, lo fa con tutti gli inchiostri da te provati? Ho notato che la capless è estremamente sensibile agli inchiostri
Finora me lo ha fatto con Kiwa Guro, con Pilot Namiki nero in cartucce e con Iroshizuku Kon Peki.
Riccardo

Avatar utente
Automedonte
Levetta
Levetta
Messaggi: 571
Iscritto il: martedì 25 febbraio 2020, 16:33
La mia penna preferita: Aurora 88 big
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Sesso:

pilot capless carbonesque

Messaggio da Automedonte »

vito72 ha scritto:
mercoledì 29 aprile 2020, 8:38

Dico qualcosa di molto banale, lo fa con tutti gli inchiostri da te provati? Ho notato che la capless è estremamente sensibile agli inchiostri
Quali inchiostri consigli, per un pennino F o EF?
Stando sul nero o blu, colori seri comunque.
Cesare Augusto

Avatar utente
vito72
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 992
Iscritto il: giovedì 21 febbraio 2013, 15:16
La mia penna preferita: Pelikan M205
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Potenza
Sesso:
Contatta:

pilot capless carbonesque

Messaggio da vito72 »

stanzarichi ha scritto:
mercoledì 29 aprile 2020, 12:19
vito72 ha scritto:
mercoledì 29 aprile 2020, 8:38
Dico qualcosa di molto banale, lo fa con tutti gli inchiostri da te provati? Ho notato che la capless è estremamente sensibile agli inchiostri
Finora me lo ha fatto con Kiwa Guro, con Pilot Namiki nero in cartucce e con Iroshizuku Kon Peki.
Mi sembra davvero strano, ma ti credo, sono tutti inchiostri giapponesi fluidi..

Automedonte ha scritto:
mercoledì 29 aprile 2020, 13:43
vito72 ha scritto:
mercoledì 29 aprile 2020, 8:38

Dico qualcosa di molto banale, lo fa con tutti gli inchiostri da te provati? Ho notato che la capless è estremamente sensibile agli inchiostri
Quali inchiostri consigli, per un pennino F o EF?
Stando sul nero o blu, colori seri comunque.
Per la mia esperienza personale la mia capless M va benissimo con il sailor jentle blu black, io resto dell'idea come gia detto che secondo me molti inchiostri di colori standard giapponesi ovvero i blu o i bb sono ottimizzati per l'uso dei loro F o EF. Ma è solo una mia supposizione..

merloplano
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 235
Iscritto il: mercoledì 3 gennaio 2018, 15:36
La mia penna preferita: kafka
Il mio inchiostro preferito: eau de nil
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

pilot capless carbonesque

Messaggio da merloplano »

Automedonte ha scritto:
mercoledì 29 aprile 2020, 13:43
vito72 ha scritto:
mercoledì 29 aprile 2020, 8:38

Dico qualcosa di molto banale, lo fa con tutti gli inchiostri da te provati? Ho notato che la capless è estremamente sensibile agli inchiostri
Quali inchiostri consigli, per un pennino F o EF?
Stando sul nero o blu, colori seri comunque.
permetti? rnk verdigris. costa molto meno dello tsuki-yo e scorre forse anche di piu'
p88 #2

Avatar utente
stanzarichi
Levetta
Levetta
Messaggi: 741
Iscritto il: lunedì 27 aprile 2015, 10:04
La mia penna preferita: Montblanc 149 F
Il mio inchiostro preferito: Montblanc Irish Green
Località: Modena
Sesso:

pilot capless carbonesque

Messaggio da stanzarichi »

vito72 ha scritto:
mercoledì 29 aprile 2020, 14:40
Mi sembra davvero strano, ma ti credo, sono tutti inchiostri giapponesi fluidi..
Penso sia un problema di baby bottom, ma devo ancora verificare (ho troppe penne inchiostrate col Kiwa Guro per l’utilizzo che ne faccio :lol: )
Riccardo

Rispondi

Torna a “Recensioni”