La mia nuova Frank-pen

Le recensioni: impressioni d'uso e valutazioni direttamente dagli utenti
Rispondi
hobbit
Levetta
Levetta
Messaggi: 503
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2016, 23:16
La mia penna preferita: Platinum Preppy e Lamy ABC
Il mio inchiostro preferito: Lamy Blue e Montblanc Bordeaux
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

La mia nuova Frank-pen

Messaggio da hobbit »

La Pelikan Primapenna di mio figlio dopo vari tentativi di riparazione non ce la fatta più, la plastica dell'impugnatura totalmente incrinata causava la fuoriuscita dell'inchiostro durante la scrittura, con il risultato di ritrovarsi le dita totalmente sporche.
La mia Jinhao 605, bellissima, non mi ha però mai soddisfatto totalmente il feedback del pennino e la usavo poco.

Allora ho preso il pennino della Primapenna, che a mio giudizio è un eccellente M europeo e l'ho trapiantato sulla 605. Il trapianto è stato istantaneo e non ha richiesto nessun aggiustamento.
P1100773.jpg
P1100774.jpg
P1100777.jpg
P1100778.jpg
Francesco

Avatar utente
greciacret
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 185
Iscritto il: mercoledì 10 aprile 2019, 23:34
Sesso:

La mia nuova Frank-pen

Messaggio da greciacret »

:clap: :clap: :clap:

Avatar utente
galimba
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 42
Iscritto il: martedì 18 febbraio 2020, 22:24
La mia penna preferita: Pelikano
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 Royal Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Monza Brianza
Sesso:

La mia nuova Frank-pen

Messaggio da galimba »

Da applausi, veramente.

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 11881
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

La mia nuova Frank-pen

Messaggio da piccardi »

Ottimo lavoro davvero. Pero si dice frankenpen...

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

hobbit
Levetta
Levetta
Messaggi: 503
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2016, 23:16
La mia penna preferita: Platinum Preppy e Lamy ABC
Il mio inchiostro preferito: Lamy Blue e Montblanc Bordeaux
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

La mia nuova Frank-pen

Messaggio da hobbit »

Grazie, ma il lavoro è stato proprio semplice.

La Primapenna, storica penna Pelikan che nella sua ultima incarnazione è proprio un pezzo di plasticaccia, ma che ha un buon pennino.
Perciò la cosa più interessante a mio giudizio è che questo pennino può essere montato senza traumi e in maniera reversibile su alcune Jinhao, ad esempio la 605.

Il pennino originale della 605 non è male, ma è più rigido, fatto di acciaio spesso, con un tratto M, ma con un feedback a mio giudizio un po' viscido, poco sincero, come capita con molte cinesi, mentre costruttivamente la penna non è male, soprattutto se paragonata alla moderna Primapenna.
Il pennino della Primapenna è costituito da una lamiera di acciaio più fine ed è un M dal tratto un po' abbondante, ma per apprezzabile, che restituisce un bel feedback e con un bel frusciare sulla carta, pur restando scorrevolissimo.
Francesco

Avatar utente
Monet63
Artista
Artista
Messaggi: 1573
Iscritto il: sabato 5 ottobre 2013, 22:34
La mia penna preferita: Delta Goldpen Mezzanotte n°52
Il mio inchiostro preferito: Nero Aurora
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cassino - Sud Europa
Sesso:
Contatta:

La mia nuova Frank-pen

Messaggio da Monet63 »

hobbit ha scritto:
venerdì 10 aprile 2020, 9:30
Il pennino originale della 605 non è male, ma è più rigido, fatto di acciaio spesso, con un tratto M, ma con un feedback a mio giudizio un po' viscido, poco sincero, come capita con molte cinesi, mentre costruttivamente la penna non è male, soprattutto se paragonata alla moderna Primapenna.
Finalmente! Quindi non ero solo io il pazzo a sentire quei pennini cinesi viscidi e sgradevoli...
Occhio solo al tipo di pennino Pelikan; Primapenna (ma anche Galaxia, che monta lo stesso gruppo), nel tempo hanno avuto due tipi di pennini che si sono avvicendati. Ora non ho possibilità di fotografarli (sto traslocando maledizione), ma quelli montati su alimentatori più "cicciotti" sono più lunghi (montava quell'identico gruppo anche la Pentel Tradio), e sulle Jinhao/Baoer/etc. con quei gruppi non possono essere montati, perché escono fuori troppo, anche se aderiscono comunque bene all'alimentatore.
I pennini montati sugli alimentatori meno cicciotti, invece, vanno benissimo.
Se uno volesse un pennino piuttosto buono come quello della Primapenna, montato su un corpo fatto abbastanza bene, può comunque prendere una Galaxia, che anche esteticamente è più adatta a un adulto.
:wave:
L’opera d’arte è sempre una confessione.
Umberto Saba

hobbit
Levetta
Levetta
Messaggi: 503
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2016, 23:16
La mia penna preferita: Platinum Preppy e Lamy ABC
Il mio inchiostro preferito: Lamy Blue e Montblanc Bordeaux
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

La mia nuova Frank-pen

Messaggio da hobbit »

Non so quale versione abbia della Primapenna, ma eccola qui smontata, come si può vedere in pessime condizioni, plasticaccia, con l'alimentatore e il pennino Jinhao. Accanto ls 605, in cui si vede l'alimentatore di simili dimensioni.
Penso che sia facile notare la differenza costruttiva tra la 605 e la Primapenna., qual è la cinesotta?
P4119162.jpg
Francesco

Avatar utente
galimba
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 42
Iscritto il: martedì 18 febbraio 2020, 22:24
La mia penna preferita: Pelikano
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 Royal Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Monza Brianza
Sesso:

La mia nuova Frank-pen

Messaggio da galimba »

Ciao Hobbit, come hai etratto il gruppo scrittura della Pelikan Primapenna?
L'hai ruotato o l'hai sfilato?
Ho una vecchia Grand Prix che ha il fusto incrinato dalla parte del filetto e non chiude più bene.
Però il gruppo scrittura funziona ancora molto bene, e avendo in casa una Jinhao 599 sto pensando alla tua soluzione.
Piuttosto la tua 605 monta un pennino size 5 o size 6? Perché la mia Jinhao monta un size 5 ed anche la tua dovrebbe montare un size 5.

Ciao e grazie
Mario

hobbit
Levetta
Levetta
Messaggi: 503
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2016, 23:16
La mia penna preferita: Platinum Preppy e Lamy ABC
Il mio inchiostro preferito: Lamy Blue e Montblanc Bordeaux
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

La mia nuova Frank-pen

Messaggio da hobbit »

galimba ha scritto:
domenica 12 aprile 2020, 10:26
Ciao Hobbit, come ha etratto il gruppo scrittura della Pelikan Primapenna?
L'hai ruotato o l'hai sfilato?
Ho una vecchia Grand Prix che ha il fusto incrinato dalla parte del filetto e non chiude più bene.
Però il gruppo scrittura funziona ancora molto bene, e avendo in casa una Jinhao 599 sto pensando alla tua soluzione.
Piuttosto la tua 605 monta un pennino size 5 o size 6? Perché la mia Jinhao monta un size 5.

Ciao e grazie
Mario
I pennini li ho sostituiti senza sfilare gli alimentatori, ma solo i pennini stessi.
Per l'alimentatore della Primapenna è bastato tirare ed ora non ricordo, ma forse anche quello della 605.
Riguardo la dimensione del pennino, non so che dire, non sono riportati numeri purtroppo e non so come poter verificare.
Francesco

Avatar utente
galimba
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 42
Iscritto il: martedì 18 febbraio 2020, 22:24
La mia penna preferita: Pelikano
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 Royal Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Monza Brianza
Sesso:

La mia nuova Frank-pen

Messaggio da galimba »

Ottimo, sulle Jinhao basta sfilarlo, esce abbastanza agevolmente sia il pennino che l'alimentatore.

Avatar utente
galimba
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 42
Iscritto il: martedì 18 febbraio 2020, 22:24
La mia penna preferita: Pelikano
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 Royal Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Monza Brianza
Sesso:

La mia nuova Frank-pen

Messaggio da galimba »

Oggi ho provato a montare l'alimentatore della Pelikan Grand Prix sulla Jinhao 599.
Questo non è stato possibile in quanto il diametro dell'alimentatore Pelikan è di 6 mm mentre quello della Jinhao è di 5 mm.
Z5.jpg

hobbit
Levetta
Levetta
Messaggi: 503
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2016, 23:16
La mia penna preferita: Platinum Preppy e Lamy ABC
Il mio inchiostro preferito: Lamy Blue e Montblanc Bordeaux
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

La mia nuova Frank-pen

Messaggio da hobbit »

Anche nel mio caso gli alimentatori non erano invertibili. È molto difficile che lo siano, basta un capello di differenza che non si riesce. Per poterli scambiare deve essere proprio lo stesso alimentatore, come ad esempio accade con la Kaweco Perkeo e la Faber-Castell School.

Però fossi in te proverei a scambiare i pennini, sono flessibili e si adattano facilmente senza danni. Cerca solo di non forzare troppo per evitare appunto di fare danni. Io ho fatto così ed è andato tutto bene. A giorni di distanza confermo che è tutto ok, la Jinhao scrive come non aveva mai scritto e finalmente qualcuno la usa, mio figlio per fare i compiti. Anche questa mattina vedevo che l'aveva in mano mentre lavorava.

Certo che guardando la foto i pennini non sembrano simili simili, nel mio caso la somiglianza era più forte.
Francesco

Rispondi

Torna a “Recensioni”