Visconti Brunelleschi

Le recensioni: impressioni d'uso e valutazioni direttamente dagli utenti
Avatar utente
Miata
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1289
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 14:03
Il mio inchiostro preferito: Noodler's X-feather
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Sicilia
Sesso:
Contatta:

Visconti Brunelleschi

Messaggio da Miata »

Bello il portapenne... ma a me piace tanto anche il tavolo/scrivania :D
Florinda
"Non abbiate nelle vostre case nulla che non sapete essere utile o che non ritenete essere bello" William Morris

Czamba
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 87
Iscritto il: lunedì 20 maggio 2019, 20:25
La mia penna preferita: Visconti Brunelleschi
Il mio inchiostro preferito: Waterman tender purple
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:
Contatta:

Visconti Brunelleschi

Messaggio da Czamba »

Marsich ha scritto:
martedì 10 marzo 2020, 22:35
Che penna meravigliosa!
A me generalmente le Visconti non piacciono, ma questo modello è divino!!!
Anche la chiusura del cappuccio è molto particolare..sarebbe un'edizione speciale?
Ps: interessante l'idea del portapenne, non so mai come portare le stilografiche quando vado in ufficio
La chiusura credo che sia uno standard Visconti, non so se applicata su tutte o meno. Il brevetto è sicuramente loro.

Il portapenne è comodo, ho messo le misure su un post

Miata ha scritto:
mercoledì 11 marzo 2020, 8:48
Bello il portapenne... ma a me piace tanto anche il tavolo/scrivania :D
Il tavolo è in palissandro, le sedie (che non si vedono) arrivano da un tempio di Zoroastra

Musashi
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 105
Iscritto il: lunedì 9 aprile 2018, 15:55
La mia penna preferita: Namiki Mt. Fuji and Wave
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku Kon-Peki
Misura preferita del pennino: Stub
Località: Cagliari e Milano
Sesso:

Visconti Brunelleschi

Messaggio da Musashi »

Bella la penna, bella la recensione.
Visconti colpisce ancora una volta per il fascino dei materiali (io ho ad es. la Homo Sapiens) e per la bellezza dei sistemi di caricamento.
Gran casa italiana che in pieno manierismo ancora progetta e innova invece di limitarsi a replicare e passare all’incasso.

Czamba
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 87
Iscritto il: lunedì 20 maggio 2019, 20:25
La mia penna preferita: Visconti Brunelleschi
Il mio inchiostro preferito: Waterman tender purple
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:
Contatta:

Visconti Brunelleschi

Messaggio da Czamba »

Musashi ha scritto:
mercoledì 18 marzo 2020, 22:19
Bella la penna, bella la recensione.
Visconti colpisce ancora una volta per il fascino dei materiali (io ho ad es. la Homo Sapiens) e per la bellezza dei sistemi di caricamento.
Gran casa italiana che in pieno manierismo ancora progetta e innova invece di limitarsi a replicare e passare all’incasso.
Bella la Homo sapiens. Avuta in mano poco prima della quarantena a Milano, al tatto è strana, direi porosa e, come la mia Brunelleschi, abbastanza pesante (rispetto a montblanc chopin e pilot justus 95)

Pennino in palladio o oro ? Del mio apprezzo sempre di più la sua flessibilità

Rispondi

Torna a “Recensioni”