Per gli amanti delle cinesi: Caliarts ego

Le recensioni: impressioni d'uso e valutazioni direttamente dagli utenti
Rispondi
elpi
Converter
Converter
Messaggi: 5
Iscritto il: martedì 31 luglio 2018, 19:31

Per gli amanti delle cinesi: Caliarts ego

Messaggio da elpi » martedì 21 agosto 2018, 19:13

Come ho detto nella mia presentazione, mi ha preso la fissazione per le penne cinesi. Ne ho acquistate una ventina e molte devono ancora arrivarmi. Mi sono dato come regola generale di non spender più di 3 euro a penna, ma c'è stata qualche eccezione: wing sung 618 e 698 e infine questa "Caliarts ego" (6,28 € spedita).
P2810426 p1.JPG
P2810415 p2.JPG
P2810422 p3.JPG
P2810418 p4.JPG
Mi permetto di segnalarla perchè mi sembra esteticamente molto piacevole.
Così com'è, completamente trasparente (persino gli o-ring dello stantuffo), la trovo molto sobria ma elegante e, direi, "fresca" ed "estiva".
La fattura è buona, non ci sono difetti o imperfezioni e sembra anche piuttosto robusta.
Nella confezione sono presenti due o-ring di riserva e la chiavetta per smontarla e pulirla, in più il venditore manda anche un alimentatore e un pennino di riserva, peccato che il pennino in più sia identico a quello montato cioè <EF>, non capisco quale sia la logica. Ovviamente sarebbe stato utile avere un'altra gradazione, tuttavia in rete ho letto che a qualcuno è successo di avere un pennino diverso.
La scrittura è eccellente, il pennino è molto scorrevole, il tratto preciso con flusso costante e perfettamente equilibrato.
P2810480 p.JPG
Nota di colore, i cinesi che hanno inciso il pennino non conoscono perfettamente la chimica occidentale, infatti il pennino in Iridio è diventato di Idirio.
Chissà che questa penna non diventi preziosa come le famose 500 lire in argento con le vele al contrario.
P2810500 p2.JPG
Un saluto a tutti
Paolo

Avatar utente
ASTROLUX
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 920
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Per gli amanti delle cinesi: Caliarts ego

Messaggio da ASTROLUX » martedì 21 agosto 2018, 19:31

elpi ha scritto:
martedì 21 agosto 2018, 19:13
Come ho detto nella mia presentazione, mi ha preso la fissazione per le penne cinesi. Ne ho acquistate una ventina e molte devono ancora arrivarmi. Mi sono dato come regola generale di non spender più di 3 euro a penna, ma c'è stata qualche eccezione: wing sung 618 e 698 e infine questa "Caliarts ego" (6,28 € spedita).
P2810426 p1.JPG
P2810415 p2.JPG
P2810422 p3.JPG
P2810418 p4.JPG
Mi permetto di segnalarla perchè mi sembra esteticamente molto piacevole.
Così com'è, completamente trasparente (persino gli o-ring dello stantuffo), la trovo molto sobria ma elegante e, direi, "fresca" ed "estiva".
La fattura è buona, non ci sono difetti o imperfezioni e sembra anche piuttosto robusta.
Nella confezione sono presenti due o-ring di riserva e la chiavetta per smontarla e pulirla, in più il venditore manda anche un alimentatore e un pennino di riserva, peccato che il pennino in più sia identico a quello montato cioè <EF>, non capisco quale sia la logica. Ovviamente sarebbe stato utile avere un'altra gradazione, tuttavia in rete ho letto che a qualcuno è successo di avere un pennino diverso.
La scrittura è eccellente, il pennino è molto scorrevole, il tratto preciso con flusso costante e perfettamente equilibrato.
P2810480 p.JPG
Nota di colore, i cinesi che hanno inciso il pennino non conoscono perfettamente la chimica occidentale, infatti il pennino in Iridio è diventato di Idirio.
Chissà che questa penna non diventi preziosa come le famose 500 lire in argento con le vele al contrario.
P2810500 p2.JPG
Un saluto a tutti
Paolo
Molto simpatica la confezione da "smanettoni". :thumbup:
Per quanto concerne la rivalutazione futura,ho qualche dubbio. :lol:

Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1418
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Per gli amanti delle cinesi: Caliarts ego

Messaggio da MaPe » martedì 21 agosto 2018, 22:52

In pratica è il clone della TWSBI Eco.
Massimo

Avatar utente
Stilo80
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 350
Iscritto il: venerdì 8 giugno 2018, 9:11
La mia penna preferita: Pilot Custom 74, Lamy Studio
Il mio inchiostro preferito: J. HERBIN Blue Pervenche
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Contatta:

Per gli amanti delle cinesi: Caliarts ego

Messaggio da Stilo80 » mercoledì 22 agosto 2018, 12:51

Ordinata a prezzo addirittura inferiore grazie della recensione!
Per aspera ad astra.

Il mio canale YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCEzQej ... emLqOs6Z2A

Avatar utente
francoiacc
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 476
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Per gli amanti delle cinesi: Caliarts ego

Messaggio da francoiacc » giovedì 23 agosto 2018, 18:52

MaPe ha scritto:
martedì 21 agosto 2018, 22:52
In pratica è il clone della TWSBI Eco.
Solo perché è una demonstrator economica con caricamento a pistone ? Io non le trovo proprio identiche.
Francesco

"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"

Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1418
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Per gli amanti delle cinesi: Caliarts ego

Messaggio da MaPe » giovedì 23 agosto 2018, 21:01

francoiacc ha scritto:
giovedì 23 agosto 2018, 18:52
MaPe ha scritto:
martedì 21 agosto 2018, 22:52
In pratica è il clone della TWSBI Eco.
Solo perché è una demonstrator economica con caricamento a pistone ? Io non le trovo proprio identiche.
Mica ho detto che è un clone 1:1, però molti dettagli fanno ricordare la Eco.
Massimo

Polemarco
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 316
Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2017, 13:37
Sesso:

Per gli amanti delle cinesi: Caliarts ego

Messaggio da Polemarco » giovedì 23 agosto 2018, 21:07

Bella penna. Si smonta in ogni parte ?
Sono interessato. Si sa qualcosa della ditta che la vende ?
Grazie.
Polemarco

solstizio71
Converter
Converter
Messaggi: 19
Iscritto il: venerdì 22 giugno 2018, 17:34
La mia penna preferita: Marlen Aliante
Il mio inchiostro preferito: Diamine Oxblood
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Nocera Inferiore
Sesso:

Per gli amanti delle cinesi: Caliarts ego

Messaggio da solstizio71 » giovedì 23 agosto 2018, 21:22

L'ho vista pochi giorni fa sulla baia e da subito l'ho inserita nella mia lista dei preferiti. Anch'io non trovo molti elementi di raccordo con la TWSBI Eco se non la parola "Eco". Ci farò un pensierino nel breve.
Sono curioso di sapere se è plastica o resina.

solstizio71
Converter
Converter
Messaggi: 19
Iscritto il: venerdì 22 giugno 2018, 17:34
La mia penna preferita: Marlen Aliante
Il mio inchiostro preferito: Diamine Oxblood
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Nocera Inferiore
Sesso:

Per gli amanti delle cinesi: Caliarts ego

Messaggio da solstizio71 » venerdì 24 agosto 2018, 8:17

Esistono due varianti della Caliarts Ego: quella in foto sembra la prima versione. La seconda versione (Ego 2) differisce per la clip e per alcuni dettagli di colore ad entrambe le estremità.

Annibale
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 69
Iscritto il: mercoledì 17 gennaio 2018, 16:07

Per gli amanti delle cinesi: Caliarts ego

Messaggio da Annibale » giovedì 6 settembre 2018, 13:16

solstizio71 ha scritto:
venerdì 24 agosto 2018, 8:17
Esistono due varianti della Caliarts Ego: quella in foto sembra la prima versione. La seconda versione (Ego 2) differisce per la clip e per alcuni dettagli di colore ad entrambe le estremità.
Nel dubbio le ho comprate entrambe. Prezzo irrisorio, vedremo se ne è comunque valsa la pena. Ciao

Rispondi