Pagina 1 di 1

Waterman Supersonica!

Inviato: venerdì 12 gennaio 2018, 23:11
da Federico86
Buonasera,

stasera presento una penna della quale non conoscevo nemmeno l'esistenza fino a pochi giorni fa, la Waterman Concorde. Perché l'ho presa così in fretta? Semplice, adoro i pennini non classici! Tranne quello della Sheaffer Dolphin, quello non mi va a genio... :lol:

Come il nome suggerisce, la penna richiama nella livrea il famoso velivolo supersonico che ha collegato il nuovo e vecchio continente dalla fine degli anni '60 fino al 2000. Se avete mai visto un concorde non potete non ricordare il "muso": affulosatissimo e ad assetto variabile, in giù durante rullaggio, decollo e atterraggio e diritto durante il volo, questo perché le caratteristiche ali a delta (ottime per l'alta velocità) richiedevano un angolo di attacco maggiore degli aerei tradizionali in atterraggio e decollo e la punta diritta in queste fasi ostruiva la visuale.

Questo piccola divagazione ci permette di collocare nel tempo la penna, stiamo parlando degli anni '70. Non so con precisione quando la mia penna sia stata prodotta, ma il periodo dovrebbe essere quello (non ho certezza ma potrebbe essere stata prodotta anche durante gli anni '80). Quello che è certo è la presenza della penna (con fusto in materiale differente da quella in mio possesso) nelle réclame degli primi anni '70.

La mia concorde è in metallo spazzolato, con impugnatura in plastica nera. La penna è leggerissima e non ingombrante, insomma filante e si presta bene a lunghe sedute di scrittura; è infatti entrata di diritto nelle penne fisse quotidiane, anche perché alimentandosi a cartucce o converter il rischio di rimanere a piedi è scongiurato. E poi fa la sua bella figura!!! Viene notata con facilità.

PENNINO
il pennino merita in discorso a sé. Si tratta infatti dell'elemento che richiama a piene mani l'aereo, affusolato e proteso in avanti, proprio come l'anteriore del mezzo di trasporto supersonico (Solo che il pennino non è ad assetto variabile... :D ). Sulla sommità e piatto e piega in maniera netta ai lati, stessa piega prende l'impugnatura che è dunque sfaccettata nella parte alta e liscia e tondeggiane nella parte inferiore. Il pennino è in oro 750, dal tratto fino o medio (non saprei ben dire ma ne sono felice, visto che ho acquistato senza conoscere la taglia!).

Dimensioni
Chiusa: 13.5cm
Aperta: 11.7cm
Con cappuccio: 15cm

Ed ecco le immagini:

IMG_20180112_194027_01.jpg
IMG_20180112_194206.jpg
IMG_20180112_194233.jpg
IMG_20180112_194254.jpg
IMG_20180112_194343.jpg
IMG_20180112_194607.jpg
IMG_20180112_194723_01.jpg
IMG_20180112_194821_01.jpg

Waterman Supersonica!

Inviato: venerdì 12 gennaio 2018, 23:28
da Monet63
Bellissima!
La sto cercando da un pò, prima o poi becco quella giusta. Grazie per aver fatto vedere questa meraviglia.

Waterman Supersonica!

Inviato: sabato 13 gennaio 2018, 9:39
da Miata
Complimenti per l'acquisto ma anche per la recensione: hai trasmesso l'entusiasmo che si prova quando si viene in possesso di una nuovo strumento di scrittura e che per giunta soddisfa appieno le nostre aspettative.
Elegantissima la penna, la vedo conquistarsi il suo posto su una bella scrivania importante ma sobria :clap:

Waterman Supersonica!

Inviato: sabato 13 gennaio 2018, 9:48
da maxpop 55
Complimenti, io ho quella sfaccettata col cappuccio dorato, gran bella penna, un pennino eccezionale, molto scorrevole, ottimo acquisto. :clap:
Se un giorno la smonterai attento, io l'ho dovuto fare, per riparare un spacco sul puntale, la cosa non è non è proprio semplicissima.
Si estrae la carenatura dell' alimentatore, che è ad incastro e non viene via facilmente, con questi viene via pennino ed alimentatore.

Waterman Supersonica!

Inviato: sabato 13 gennaio 2018, 19:21
da Federico86
Grazie a tutti!

Quella sfaccettata è molto bella, i contrasti cromatici fusto/cappuccio mi piacciono molto.
Però questa aveva un prezzo interessante... Non appena ne trovo una ed il periodo è consono me la prendo!

Waterman Supersonica!

Inviato: sabato 13 gennaio 2018, 19:30
da maxpop 55
Federico86 ha scritto:
sabato 13 gennaio 2018, 19:21
Grazie a tutti!

Quella sfaccettata è molto bella, i contrasti cromatici fusto/cappuccio mi piacciono molto.
Però questa aveva un prezzo interessante... Non appena ne trovo una ed il periodo è consono me la prendo!
La riparazione non mi piaceva e l'ho rifatta,con l'occasione ti mostro il puntale smontato.

Waterman Supersonica!

Inviato: domenica 14 gennaio 2018, 21:49
da Rosso Corsa
Era il lontano 1971....

BELLISSIMA!
watConcorde.jpg
Waterman Concorde
e BELLISSIMO!
concorde.jpg
Aérospatiale-BAC Concorde
Ciao :wave:

Waterman Supersonica!

Inviato: lunedì 15 gennaio 2018, 8:29
da Federico86
maxpop 55 ha scritto:
sabato 13 gennaio 2018, 19:30
La riparazione non mi piaceva e l'ho rifatta,con l'occasione ti mostro il puntale smontato.
Ecco mi serviranno queste informazioni...

Ieri sera ho aperto la penna e... inchiostro, inchiostro ovunque! sul pennino e dentro il fusto!
Il colpevole? Eccolo qui

IMG_20180114_224306.jpg
IMG_20180114_224420.jpg

Già che c'ero ho fatto pure una foto alla stampigliatura che attesta la placcatura con oro

IMG_20180114_223129.jpg

Waterman Supersonica!

Inviato: lunedì 15 gennaio 2018, 8:42
da maxpop 55
Federico86 ha scritto:
lunedì 15 gennaio 2018, 8:29
maxpop 55 ha scritto:
sabato 13 gennaio 2018, 19:30
La riparazione non mi piaceva e l'ho rifatta,con l'occasione ti mostro il puntale smontato.
Ecco mi serviranno queste informazioni...

Ieri sera ho aperto la penna e... inchiostro, inchiostro ovunque! sul pennino e dentro il fusto!
Il colpevole? Eccolo qui


IMG_20180114_224306.jpgIMG_20180114_224420.jpg

Già che c'ero ho fatto pure una foto alla stampigliatura che attesta la placcatura con oro



IMG_20180114_223129.jpg
Mi fa piacere esserti stato utile. :thumbup: